Keep calm and save our planet! 4 dee regalo ecologiche per Natale

Credits: Shutterstock

Si avvicina il giorno più magico dell'anno. Ecco qualche idea per regali ecologici a minimo impatto ambientale: basta solo un pizzico di fantasia e chi li riceverà avrà un dono “unico”, mai banale e magari, per noi, anche low cost.

Sentite in lontananza questo tintinnio? È la slitta di Babbo Natale che piano piano si sta avvicinando alle nostre case. Il periodo più magico dell’anno è infatti ai nastri di partenza e per non farvi trovare impreparati, ed evitare gli affanni legati alla ricerca del regalo dell’ultimo minuto, abbiamo pensato di darvi qualche utile consiglio per un dono speciale che non solo farà felice chi lo riceverà ma anche il Pianeta.

Regali a minimo impatto ambientale sono infatti possibili: basta solo un pizzico di fantasia e chi li riceverà avrà un dono “unico”, mai banale e magari, per noi, anche con un costo contenuto.

Regali fatti a mano

Spesso il dono è un simbolo, e ha un valore che va ben oltre quello economico. Il nostro primo suggerimento non può che essere per qualche idea fai da te. Cosa c’è di più bello che donare qualcosa realizzato con le proprie mani? Potreste coinvolgere anche i bambini nella preparazione di questi regali, rendendoli sicuramente felici di contribuire.

Da dove iniziare? Dalle cose più semplici come dei classici biglietti d’auguri, sempre molto apprezzati. I più esperti si potranno invece cimentare nella creazione di candele vegetali oppure di decorazioni per la casa, sul web sono numerosi i tutorial che insegnano a creare dei piccoli capolavori, ancor meglio se si possono realizzare con oggetti di recupero. Ad esempio, vi piacerebbe regalare un gioiello “prezioso”? Ecco il nostro suggerimento: gioielli di carta fatti a mano. Sarà sufficiente carta di giornale, naturalmente quella che avete in casa, della colla vinilica e un po’ di abilità. Anche l’amica più fashion saprà apprezzare questo dono peraltro originale, unico.

Se invece ferri e uncinetto sono la vostra passione potrete creare, magari utilizzando lana o filati di recupero, presine per la cucina oppure sciarpe, borse e cappelli. E per i più Hi-Tech? Dei portacellulare all’ultima moda. Un successo assicurato.

Regali gastronomici creati in cucina

La persona a cui volete fare un regalo è golosa? Cosa c’è di meglio se non preparare un bel dolce di Natale fatto in casa o dei buonissimi biscotti, ma non solo. Le cose che possiamo preparare nella nostra cucina sono moltissime: gustosissime marmellate, cioccolata spalmabile e per i più bravi addirittura il panettone. Con tutte queste prelibatezze si potrebbero realizzare dei deliziosi cesti natalizi. Certo, attenzione agli ingredienti che si utilizzano. Preferite sempre prodotti stagionali, biologici e se possibile a km zero, non solo sono più buoni e nutrienti ma regalerete, al Pianeta, meno emissioni di CO2. Un bellissimo dono per tutti!

E se le cose fatte in casa non sono proprio il vostro forte? Non disperate anche per voi ci sono delle soluzioni green che vi faranno fare un figurone.

Regali green che toccano il cuore

Ad esempio, avete mai pensato di regalare un albero? Non stiamo parlando di una pianta da appartamento o destinata ad un giardino privato. Ma di un albero che andrà a riqualificare aree verdi per dare ossigeno alle nostre città. Sono numerose le campagne di riforestazione che consentono attraverso i loro portali con pochi click di acquistare queste piante dando anche la possibilità di sceglierne, all’interno di una data selezione, sia la tipologia sia le zone dove verranno piantumate. Un regalo sicuramente originale e dal notevole e positivo impatto ambientale.

E se invece il regalo fosse l’adozione simbolica di una tartaruga marina? Un perfetto dono eco-friendly che aiuterà una specie in pericolo.

Questi naturalmente sono solo alcuni esempi perché sono numerose le campagne solidali che nel periodo Natalizio si attivano e che consentono di fare del bene attraverso i nostri regali. Una bella idea? Siete d'accordo con noi? Per gli irriducibili del regalo sotto l’albero ecco arrivare il nostro ultimo consiglio: riciclare!

Regali riciclati e di seconda mano

Lo scorso anno vi è stato regalato qualcosa che non fa per voi ma siete sicuri che potrebbe piacere a qualcuno che conoscete? Ecco il dono perfetto, perché dando una seconda possibilità agli oggetti si aiuta l’ambiente che ci circonda e spesso si riesce a fare bellissimi regali di Natale (e non solo) low cost.

Bben vengano poi i regali acquistati nei negozi dell’usato, dove si possono trovare dei veri tesori: dai giochi per bambini, a libri e cd ormai divenuti introvabili che faranno felici tutti, Terra compresa.

Riproduzione riservata