Il cellulare ideale per lo shopping

  • 1 4
    Credits: Corbis

    Oggi esistono modelli in grado di fare un po' di tutto: scattare foto, girare video, ascoltare musica, utilizzare giochi e fare shopping. Ecco i consigli per scegliere bene.

    Come sceglierlo
    LE FUNZIONI L'hardware e una buona disponibilità di programmi sono le due funzioni che fanno di un telefonino un vero tuttofare. Per avere tanti programmi si deve chiedere che il cellulare abbia un sistema operativo Symbian, Apple o Windows Mobile, cioè sistemi che offrono migliaia di programmi per qualsiasi esigenza.
    L'HARDWARE Perché il cellulare sia davvero completo occorrono fotocamera, Gps, audio stereo, connettività Internet veloce e schermo ampio con risoluzione elevata (minimo 480x320 pixel) per poter visualizzare al meglio qualsiasi applicazione.
    I PULSANTI Se lo si usa anche per lavoro, è meglio scegliere un modello che abbia una tastiera completa Qwerty: usare solo il touch screen è scomodo per scrivere lunghi testi o e-mail.

    A cosa fare attenzione
    LA MEMORIA Più attività si eseguono con il cellulare, più memoria serve. È importante, quindi, verificare che il telefonino supporti schede da almeno 8 GB. E che anche quella interna sia ampia in modo da far girare velocemente più programmi in contemporanea.
    LO SCHERMO L'ideale è il modello con lo schermo che funziona sia in orizzontale sia in verticale, così si potrà usare l'orientamento più comodo a seconda dell'attività: verticale per leggere un testo, orizzontale per visualizzare una foto, e così via.
    IL CAVO È importante che il cellulare possa collegarsi al computer tramite un cavo Usb: così si potranno sincronizzare la rubrica, l'agenda con i propri impegni, e copiare facilmente foto, musica, filmati e documenti dal pc al telefonino e viceversa.
    LA FOTOCAMERA È preferibile che sia almeno 5 Mpixel per scattare foto di buon livello e  bisogna verificare che il cellulare possa girare filmati ad almeno 640x480 pixel.
    LA BATTERIA Deve avere un'autonomia notevole, ovvero una capacità di oltre 1.200 mAh, visto che il cellulare dovrà fare molte cose durante la giornata.
    LA COMODITA' Per usarlo bene in ogni situazione, controllare che si impugni bene sia in verticale sia in orizzontale, che i tasti siano ergonomici, il peso bilanciato, lo schermo ben contrastato e chiaramente leggibile.

    I costi  
    Da circa 500 a 600 euro.

  • 2 4

    Samsung B7620 Giorgio Armani
    Disegnato da Giorgio Armani, offre il massimo della tecnologia.
    Migliaia di applicazioni grazie a Windows Mobile 6.5, navigazione Internet perfetta, tastiera Qwerty per lavorare come su un pc, grande touch screen ultradefinito, GPS, fotocamera 5 Mpixel (599 euro).

  • 3 4

    Nokia N97
    Ha un ampio schermo touch e una comoda tastiera completa Qwerty a scorrimento.
    Il sistema operativo Symbian permette una vasta scelta di programmi.
    Offre anche fotocamera da 5 Mpixel, connettività Internet veloce e il GPS.
    Si può personalizzare lo schermo con le applicazioni preferite (549 euro).

  • 4 4

    Apple iPhone 3GS
    Ha GPS, connessione Internet veloce e interfaccia touch.
    Il gran numero di programmi lo rende un tuttofare, ma bisogna valutare l'assenza di tastiera, una fotocamera di resa minore e il fatto che non si possono gestire direttamente i contenuti (619 euro per 16GB e 719 per 32GB).

/5

Oggi del telefonino nessuno sa farne a meno. Sempre più sofisticato, ha videocamera, pc o lettore musicale. Ma come orientarsi tra tanti modelli? Qui trovi tutte le novità, le diverse funzioni e i consigli da leggere prima di un acquisto

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te