Riciclo e riuso: dal sapone per la porta a…

  • 1 4
    Credits: Janish

    Dai capelli al libro.
    La forcina ha delle decorazioni, un fiore peresempio. Se con il nuovo taglio di capelli non serve più, può trasformarsi in un simpatico e utile segnalibro. Basta infilarlo tra le pagine del libro che si sta leggendo.

  • 2 4
    Credits: Janish

    Dal bucato alla porta.
    Il sapone di Marsiglia sta per finire, ma lultimo  pezzetto può servire ancora. Sì, per  aggiustare anche una porta che non si chiude bene. Basta strofinarlo sullinfisso. Il legno sarà più scivoloso. E il problema è risolto.

  • 3 4
    Credits: Janish

    Dalle lenti alle pillole.
    Lastuccio delle vecchie lenti a contatto ha fatto il suo tempo, ma non conviene gettarlo. Perché può avere una nuova vita. Piccolo e leggero, è lideale come portapillole da mettere in borsa. Comodo no?

  • 4 4
    Credits: Janish

    Dai vestiti alla lampada.
    Il rotolo adesivo che si usa per spazzolare gli abiti è agli sgoccioli. Con l?ultimo tratto rimasto si possono pulire i paralumi impolverati. Una semplice passata e in un colpo solo si eliminano sporco e pelucchi.

/5

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te