Per ogni piatto la giusta pentola

Credits:
1 8

La pentola in acciaio

È indicato per le preparazioni in cui il cibo non è a diretto contatto con il recipiente: per esempio bolliture, scottature e affogature.

Ci piace perché: l’acciaio resiste benissimo agli urti e agli sbalzi di temperatura e non ha bisogno di manutenzione.

Attenzione: scegli pentole dal fondo spesso per migliorare la diffusione del calore sulla superficie (Carisma di Lagostina, 95,90 euro).

Lo spezzatino diventa tenerissimo nel coccio. Per le zuppe scegli la ghisa. E per friggere usa la padella in ferro. Così le tue pietanze saranno cotte a puntino

Qual'è il tegame più adatto per questa ricetta?

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te