Idee per il brindisi di Capodanno

  • 1 7
    Credits: Toni Boselli

    Per un 2010 doc

    Il cin cin di fine anno è un momento unico e va celebrato con stile, scegliendo vini e bicchieri all'altezza della situazione.
    Per non sbagliare, seguiamo le regole del grande enologo Mattia Vezzola per brindare come si deve (il decalogo completo su www.carevigne.it).

    Tovaglia, sottobicchieri, coppa e flûte con bordo oro Zara Home;  flûte in cristallo Rosenthal Studio Line; piatto da dessert Rosenthal Classic; glacette in acciaio Giannini collezione Happy Hour.

  • 2 7
    Credits: Toni Boselli

    I bicchieri
    Per lo champagne brut o lo spumante secco il bicchiere ideale è la flûte che permette lo sviluppo del perlage e valorizza il bouquet. Per gli spumanti dolci invece si predilige la coppa. I vini vanno versati lentamente in due tempi, per evitare eccessiva spuma e quindi la perdita di bollicine.

    Che cosa serve
    Il vassoio (1) in acciaio Colombina di Alessi, 85 euro. Le flûte (2) in vetro soffiato grigio e con disegno ad anelli (Leonardo, 13 e 14 euro); con spirale platino e in vetro bianco o nero (LSA International, 47,25 la coppia e 14,50 euro l'uno); metallizzato argento (Zara Home, 9,95 euro).  Il centotavola (3) in vetro RCR H&T, 36 euro; piatti Zara Home.

  • 3 7
    Credits: Toni Boselli

    La temperatura
    Gli spumanti vanno serviti freddi (tra i 6 e gli 8 gradi). Per questa ragione è meglio prevedere in tavola anche un secchiello per lo champagne o una glacette per mantenere fresche le bottiglie. E l'apparecchiatura festosa e brillante renderà la degustazione ancora più piacevole.

    Cosa serve
    Il secchiello (1) per lo champagne Bolly di Alessi, 115 euro.
    Le flûte (2) Pure di Zwiesel Kristallglas, 9,40 euro; (4) Leonardo, 13 euro.
    Le glacette (3) con manici Armonia di Bugatti, 85 euro; in acciaio, Giannini, 79,50 euro.

  • 4 7
    Credits: Toni Boselli

    Le flûte (1) e (4) Rosenthal Studio Line, 39 euro l'uno; (2) RCR H&T, 5 euro; e (3) Leonardo, 27 euro la coppia e 13 euro.
    La bottiglia (5) LSA International, 74,25 euro.
    I bicchieri (6) le coppe e le flûte bordate oro e il vassoio (Zara Home, da 9,95 euro e 5,95 euro); la flûte dorata (LSA International, 77,50 euro la coppia).

  • 5 7
    Credits: Toni Boselli

    I sotto bicchieri (15) Zara Home, 3,95 euro.
    Le pale da dolci (18) Zara Home, da 9,95 euro.
    I vassoi (20) in ceramica (Estetico Quotidiano, 33,75 e 20 euro).

  • 6 7
    Credits: Toni Boselli

    La fruttiera (1) satinata Cactus! di Alessi, 60 euro.
    Lo schiaccianoci (2) Kos di Giannini con cestino in acciaio, 114 euro.
    I tappi (3) da champagne (Vinobar, da 16 euro).
    I piatti (4) con bordo in oro zecchino (Rosenthal Classic, 75 e 159 euro).

  • 7 7
    Credits: Toni Boselli

    Le coppette (1) con interno in oro zecchino (Rosenthal Classic, 32 euro l'una).
    Le forchette (2) Zara Home, 5,95 euro.

/5

La scenografia perfetta per il cin cin di Capodanno? Cristalli preziosi e bollicine frizzanti, che portano bene. Ecco come apparecchiare in modo impeccabile ed elegante

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te