Il ferro da stiro è leggero

Pesa 1,6 kg.Giotto di G3 Ferrari. Sceglilo perché: I fori scanalati sulla piastra emettono il vapore in modo più uniforme. Prezzo: 16,50 euro.

Pesa 1,5 kg. Azur Precise GC4340 di Philips. Sceglilo perché: con il serbatoio da 350 ml si stira a lungo e il cavo gira a 360°. Prezzo: 90 euro.

Pesa 1 kg. FV09 di Optima. Sceglilo perché: ha un tasto supervapore per le pieghe più ostinate. E si usa anche in verticale. Prezzo: 26,50 euro.

Pesa 1,4 kg. BA 3258 di Severin. Sceglilo perché: si spegne da solo quando non è in uso e ha il sistema anticalcare e autopulente. Prezzo: 43 euro.  

Pesa 1,4 kg. Ultrastirì Special di Ariete. Sceglilo perché: ha l'impugnatura rivestita di uno speciale materiale antiscivolo. Prezzo: 46 euro.

Pesa 1,6 kg. TexStyle di Braun. Sceglilo perché: ha una piastra in più per i tessuti delicati. Il getto di vapore è concentrato in punta. Prezzo: da 55 euro.

Pesa 1,3 kg. Classic 25 Inox di Termozeta. Sceglilo perché: il cavo orientabile a 360° consente di stirare più agevolmente. Prezzo: 15 euro.

Pesa 1,4 kg. FXT 8 di De'Longhi. Sceglilo perché: ha un filtro anticalcare per utilizzare l'acqua del rubinetto. Prezzo: 50 euro.

Pesa 1,6 kg. Focus DZ 5030 di Rowenta. Sceglilo perché: la piastra ha 400 microfori che garantiscono la distribuzione del vapore. Prezzo: 65 euro.

Pesa 1,5 kg. Jaguar K60 di Jura. Sceglilo perché: la piastra in acciaio cromato si scalda fino in punta, per stirare bene i punti difficili. Prezzo: 84 euro.

Pesa 1,2 kg. TB24410 slider spaceline di Siemens. Sceglilo perché: ha il sistema di autopulizia e anticalcare. Prezzo: 44 euro.

Pesa 1,6 kg. XT2000 di Black & Decker. Sceglilo perché: ha l'impugnatura morbida e il sistema antigoccia per stirare in verticale. Prezzo: 35 euro.

Foto

Quanto ti pesa stirare? Scegli uno di questi modelli che pesano poco più di un chilo e mezzo

 

Riproduzione riservata