Rimedi naturali: cuscino anti cervicale fai da te

  • 1 3
    Credits: Mondadori Editore

    L'OCCORRENTE

    Per realizzare il cuscino anti cervicale ti servono: cm 25 di feltro industriale bianco dello spessore di mm 3, colore rosa per tessuto, un po' di lana rosa, ago da lana, matita, cutter, cm 50x35 di tela di cotone bianco, filo da cucito bianco, 1 kg di farro, cm 15 di velcro.

  • 2 3
    Credits: Mondadori Editore

    SCHEMA DI LAVORO: CUSCINO FAI DA TE

    Porta il modello a grandezza naturale. Con la matita disegna la sagoma del cuscino 2 volte: una volta con le ali e un'altra senza.  Segui i contorni tagliando con il cutter, poi tingi le ali di rosa imbevendo il tessuto nell'acqua e intingendolo in un piattino dove avrai diluito il colore. Strizza di modo che il colore penetri nel tessuto e lascia asciugare. Piega in due il rettangolo di tela bianca, cuci tutto attorno lasciando un'apertura di pochi centimetri. Volta a diritto, riempi la fodera con il farro e chiudi l'apertura con piccoli punti nascosti. Unisci le due parti in feltro tra loro a punto occhiello con la lana rosa, lasciando un'apertura in corrispondenza di una delle ali per poter inserire l'imbottitura in farro. Infine chiudi l'apertura applicando il velcro.

  • 3 3
    Credits: Mondadori Editore

    COME USARE IL CUSCINO

     

    Puoi scaldare il cuscino nel forno per qualche minuto oppure appoggiarlo sul termosifone. Una volta estratto il cuscino posizionalo sulla parte dolente: il cuscino con i semi è ottimale contro la cervicale, ma anche per mal di pancia e dolori mestruali. Il cuscino rilascerà calore a lungo: ricordati che puoi realizzare l'imbottitura con noccioli di ciliegia, semi di lino oppure farro.

/5

Come realizzare fai da te il cuscino anti cervicale con i noccioli

LA SALUTE A CASA

Rendi la casa più verde grazie alle piante: un tocco di colore da cui trarrà beneficio anche l'atmosfera della tua abitazione.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te