Natale: 6 idee per regali fai da te

  • 1 7
    Credits: Pinterest
  • 2 7
    Credits: Pinterest

    Le palline a tema botanico

    Ti bastano delle palline di vetro vuote oppure delle sfere di  plastica trasparente con apertura centrale (se ne trovano online o nei  negozi per il fai da te) e dei piccoli ritagli di piante o, in  alternativa, dei rametti sintetici. Se opti per delle foglie vere,  scegli delle piante durature come l'eucalipto o le conifere.

    Puoi anche  inserire fiori o piccoli oggetti. Otterrai una decorazione fresca ed elegante.

    Se vuoi fare un regalo più impegnativo, puoi optare per un set completo di palline natalizie.

     

  • 3 7
    Credits: Pinterest

    Ceramiche con motivi

    Questo progetto richiede un oggetto bianco di ceramica ed un pennarello per ceramica.

    Puoi scegliere di personalizzare un vasetto, una o più tazze o, perché no, un set di piatti. Ti basta lavare ed asciugare bene il tuo oggetto per poi dare sfogo alla tua fantasia disegnando trame e motivi. Puoi anche firmare ogni pezzo con il tuo nome (o una dedica) da scrivere sul retro del fondo.

    Se non sai cosa disegnare, prendi pure ispirazione dal web!

  • 4 7
    Credits: Pinterest

    Ghirlanda di pom pom

    Chi non vorrebbe una ghirlanda da appendere sulla porta d'ingresso durante le feste? Accoglie calorosamente chi entra in casa e, allo stesso tempo, è un modo per condividere l'aria festosa con i vicini e i passanti.

    Ti occorrono: uno o più gomitoli (a seconda delle dimensioni della ghirlanda che vuoi realizzare) di lana piuttosto spessa, un pom pom maker, una base ad anello di paglia o di polistirolo, degli spilli e delle forbici. Se non hai un pom pom maker, puoi usare una forchetta, due dita o un anello di cartone.

    Avvolgi il filo attorno al supporto fino a coprirlo con una spessa porzione di filo. Taglia il filo. Con un'altra porzione di filo dello stesso tipo, fai un doppio nodo centrale, perpendicolare rispetto alla matassina ottenuta. Taglia i bordi della matassina in corrispondenza delle pieghe per ottenere i ciuffetti del pom pom. Aggiusta con le dita e spunta le porzioni di filo in eccesso, fino ad ottenere una sfera.

    Realizza tanti pom pom e fissali alla base della ghirlanda con gli spilli, fino ad occupare tutto lo spazio. Voilà, la tua ghirlanda è pronta per essere impacchettata!

  • 5 7
    Credits: Pinterest

    Le stelline

    Le decorazioni da appendere rappresentano una delle idee regalo più popolari. Nonostante ciò, non rischierai di risultare banale se sarai tu stessa a crearle!

    Puoi scegliere qualsiasi tipo di pasta modellabile per questo progetto fai da te. Ti servono, inoltre, una o più formine (quelle che si usano per fare i biscotti vanno benissimo), uno stuzzicadenti, della carta abrasiva a grana fine e dello spago.

    Lavora la tua pasta e stendila con un mattarello in maniera uniforme fino a che non sia alta circa mezzo centimetro. Utilizza le formine per ricavare le tue stelle. Decorale a piacere.

    Con lo stuzzicadenti, crea un foro su ogni formina. Tieni presente che lo spago dovrà passarci attraverso, quindi il foro dovrà essere più largo della sezione dello spago.

    Lascia asciugare le stelline o infornale, se il materiale che hai lavorato necessita di cottura. In seguito, correggi le imperfezioni dei bordi con della carta vetrata a grana sottile e poi inserisci lo spago nel forellino.

    Puoi usare queste stelline anche come chiudipacco.

  • 6 7
    Credits: Pinterest

    Il portacandele - centrotavola

    Spesso, durante le feste, la casa diventa più affollata. Parenti ed amici, più liberi grazie alle vacanze, diventano ospiti da accogliere con un dolce ed un caffè seduti intorno al tavolo. Un centrotavola, allora, si rivela motivo di vanto per la padrona di casa.

    Ciò che ti serve è: un contenitore di base non profondo (a te la scelta di materiale e colore), delle candele, della colla a caldo e tanti elementi naturali per riempire la base. Sono ammesse pigne, rametti, foglie, fiori secchi, ghiande, gusci di noce e tutti gli elementi scenografici che si trovano in natura durante l'inverno.

    Disponi le candele sulla base e poi aggiungi le decorazioni. Prima di incollare tutti i pezzi con la colla a caldo, assicurati che la configurazione ti piaccia!

  • 7 7
    Credits: Pinterest

    L'alberello di cemento

    Una decorazione particolare, che soddisfa i gusti più moderni e sta bene soprattutto con gli interni scandinavi o industrial.

    Realizzare un alberello di cemento è facilissimo. Basta disporre di cemento in polvere, sabbia, acqua e un foglio di plastica spesso.

    Impasta il cemento: usa la stessa quantità di sabbia e di cemento in polvere e poi aggiungi l'acqua in rapporto 1 a 2 rispetto agli altri ingredienti. Mescola bene l'impasto fino a renderlo omogeneo e senza grumi.

    Con la plastica crea un cono. Fissa i bordi del foglio in posizione, con del nastro adesivo. Fai attenzione che il nastro chiuda bene tutte le aperture. Versa il cemento nel cono senza arrivare all'orlo. Mantenendo il cono a testa in giù, infila la punta in un contenitore in modo che resti dritto. Puoi anche interrarlo in un vaso, fino a che il cemento non sarà asciutto. Attendi 24 ore ed assicurati che il cemento si sia totalmente asciugato prima di staccare il foglio di plastica.

    Puoi aggiungere tocchi di colore dipingendo la punta e/o decorando l'albero a piacere con un pennarello indelebile o con della pittura acrilica.

/5

Lasciati ispirare da questi progetti: bastano un po' di manualità e di fantasia per creare qualcosa di unico da donare a chi ami

Hai già pensato ai regali di Natale?

Ogni anno la stessa storia: non hai idea di cosa comprare oppure sai perfettamente quale oggetto sarebbe gradito, ma non riesci a trovarlo. Scegliere può diventare davvero stressante e può capitare di uscire da un negozio con un acquisto di cui non sei convinta al 100%.

Un dono natalizio, è uno dei tanti modi per celebrare una ricorrenza tanto magica, ma è anche un mezzo con cui comunichiamo ai nostri cari quanto contano per noi.

Hai mai pensato di autoprodurre i regali di Natale?

Bastano un po' di manualità ed una buona dose di fantasia per tramutarti in un istante in una lady elfo di Babbo Natale. Non esiste una ricetta per il regalo perfetto, ma di certo il cuore è un valore aggiunto.

5 buoni motivi a favore di un regalo fai da te:

- È impegnativo: richiede dedizione, pazienza e lavoro

- Non è affatto gratuito: implica una spesa per il materiale, ma vale di più di un oggetto semplicemente acquistato in negozio

- È esclusivo: è unico e realizzato su misura per chi lo riceve

- Contiene un messaggio: può essere personalizzato con parole o oggetti che hanno un significato simbolico per il destinatario

- Si fa ricordare: di certo, con il passare del tempo, il ricevente non dimenticherà chi ha realizzato a mano quel dono

Se hai spiccate abilità manuali in una particolare tecnica (uncinetto, decoupage, argilla, pittura...), puoi usarla per confezionare i regali per i tuoi cari. Non preoccuparti se l'effetto finale non è perfetto. Sono proprio le imprecisioni che rendono visibile il tuo lavoro e che fanno comprendere quanto è speciale. Se, invece non prediligi una particolare forma d'arte, prendi ispirazione da questi progetti fai da te.

Per fare bella figura e creare suspense, cura il packaging! Puoi sbizzarrirti con carte speciali e sorprendenti come della carta di giornale, della carta da pacco oppure delle scatoline, da arricchire con spaghi, nastri, etichette, ramoscelli e chiudipacco a tema natalizio.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te