Quando arriva una chaise longue

  • 1 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: in listelli di faggio curvato, ha una struttura leggera e simmetrica che consente il movimento a dondolo. Body Raft disegnata da David Trubridge per Cappellini, cm 246x84x26/82h, 7.224 euro (trapunta Mastro Raphael; tappeto Sirecom).

    Come cambia il salotto: è così essenziale che alleggerisce tutto l'ambiente. In più si fa notare come una scultura, grazie alla sua particolare struttura “a nido” e il colore tutto naturale.

  • 2 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: la struttura è in legno massello, il rivestimento in pelle bianca, l'imbottitura morbida e molleggiata, lo schienale eretto ed ergonomico. Serie Polar di Chateau d'Ax, cm 160x78x94h, 1.197 euro (cuscino, lampada e vassoio Linn Sui; tappeto di Tappeti Contemporanei).

    Come cambia il salotto: questo modello si può accostare a un divano della stessa serie, per allungarne la seduta. Così l'angolo relax diventa più movimentato.

  • 3 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: tutta in fibra di banano fittamente intrecciata, è accessoriata con un comodo materassino in cotone écru, con poggiatesta. Gil di PerSempre Arredamenti, cm 188x77x88h, 419 euro (cuscino Jannelli&Volpi Store; tappeto Sirecom; candele Missoni Home).

    Come cambia il salotto: dà un tocco etnico e, con qualche pianta tutt'intorno, crea una piccola oasi naturale che allarga l'orizzonte della stanza.

  • 4 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: ha una linea rétro, con una struttura in faggio, l'imbottitura a molle e la copertura in velluto liscio viola scuro. Vesta di Poltrona Frau fa parte della collezione Archivio Storico, cm 200x70x50h, 2.900 euro (lampada Spazio '900).

    Come cambia il salotto: ha la classica eleganza delle dormeuse del Settecento ma con qualcosa in più: l'insolita nota di colore sta bene anche in un ambiente moderno e minimal.

  • 5 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: ha un telaio metallico con un rivestimento in pelle bianca, completamente sfoderabile. Glove di Molteni& C., disegnata da Patricia Urquiola, cm 82x157x88h, 2.152 euro (cuscini di Missoni Home; vassoio Creativando; tazza Jannelli&Volpi; tappeto di Tappeti Contemporanei).

    Come cambia il salotto: è un pezzo di design. Con la sua perfetta essenzialità valorizza anche un arredamento basic.

  • 6 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: la struttura è in ferro cromato, rivestita in pelle matelassé. Lo schienale è reclinabile grazie a un comando elettronico. Silente di Flou, cm 173/202x91x41/100h, 3.085 euro (pantofole Craeativando; vassoio Flou; bicchieri Spazio '900).

    Come cambia il salotto: nella posizione completamente reclinata, è grande come un letto a una piazza. Così può diventare uno spazio in più per gli ospiti.

  • 7 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: ha una linea compatta, è imbottita in piuma e ha il cuscino mobile. È rivestita in cotone grigio canna di fucile e sfoderabile. Zenzero di Poltronesofà, cm 163x97x76h, 1.290 euro (cuscino in vinile di Creativando; vaso di Spazio '900).

    Come cambia il salotto: se non c'è tanto spazio, si può accostare per il lungo alla parete e ci si può sedere anche in due o tre persone. E, con qualche cuscino in più, si può anche fare a meno del divano.

  • 8 8
    Credits: Marco Azzoni

    La chaise longue: ha un telaio in acciaio, leggero ma robusto, rivestito in panno verde mela con fiori applicati. Antibodi di Moroso, design di Patricia Urquiola, cm 157x90x77h, 2.301 euro (lampada Spazio '900; bicchieri Jannelli&Volpi; vassoio Linn Sui).

    Come cambia il salotto: può dare un’atmosfera più o meno sobria al salotto. Perché i petali dei fiori si possono aprire o chiudere: aperti regalano un'aria femminile; chiusi, producono un effetto più maschile.

/5

È la poltrona per eccellenza, quella dove tutto il corpo si mette

a suo agio. Ma è un pezzo impegnativo che ha bisogno di spazio e che, soprattutto, dà una forte impronta all'ambiente. Guardate come, pur lasciando intatto quello che c'è attorno, la stessa stanza assume un'aria esotica, moderna o rétro

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te