Relax vicino al tuo letto

La forma squadrata e la testata alta caratterizzano questo modello. È disponibile nei 44 colori opachi della collezione, con finitura rovere moro e rovere sbiancato. Misura cm 171x218x82-86h.
Quaranta Di Lema, 1.321 euro.

A noi piace perché:
con la libreria a vista e con la comoda poltroncina di design la zona-letto non è più separata dalla zona-lettura e la camera acquista una dimensione in più.

Un materiale caldo come il cuoio è stato scelto per il letto Mikaua. La testata è tutta decorata a riquadri e lo stesso motivo viene ripreso dalle impunture a vista sul giroletto. Misura cm 188x223x28-86h.
Doc Mobili, da 1.699 euro.

A noi piace perché:
con uno o due pouf, che si possono scegliere anche diversi come forma, dimensione e colore, si creano nuovi piani d’appoggio e nuove sedute.

Per questo letto importante la forma è essenziale e il rivestimento in cuoio testa di moro. Eleganti i piedi con finitura acciaio inox brillante. Misura cm 160x200x22-75h.
Samo di Move, 1.734 euro compreso il materasso e la rete.

A noi piace perché:
il caminetto e la lunga panca, comoda per appoggiare tante cose e anche per sedersi, contribuiscono a trasformare la zona notte in living.

Testata leggermente curva per il letto con la base in massello di legno e finiture in ciliegio, rovere-tabacco, ebano. Misura cm 185x223,5x40-91h.
Matrix di SMA, a partire da 862 euro.

A noi piace perché:
qui si gioca con il contrasto delle forme. Infatti il letto lineare è abbinato a una poltrona sinuosa che ricorda gli anni Settanta.

Composizione ad angolo con boiserie sovrapposta in legno. Raffinato l’abbinamento dei colori della mensola e dei grandi cassetti. Cm 261x365x83h.
People, di Pianca, 2.711 euro.

A noi piace perché:
un’unica soluzione integra la testata, i comodini con le loro lampade e una lunga mensola con cassetti che si può usare anche come panca.

La testata imbottita rende piacevole la lettura a letto e crea un bel contrasto con il giroletto in multistrato dalla finitura ciliegio. Cm 203x233x35-80h.
York, di MD House, 1.130 euro.

A noi piace perché:
la mensola sopra la testata del letto può accogliere i nostri libri preferiti, quelli che amiamo leggere e rileggere prima del sonno.

Le linee arrotondate degli arredi conferiscono morbidezza e comfort all’ambiente. Tutto è nei toni caldi del legno di ciliegio. Il letto misura cm 171x217x30-88h.
Onda, di Presotto, 1.522 euro.

A noi piace perché:
la classica bergère in pelle dà un tocco di eleganza alla camera ed è così grande e avvolgente da invitare a momenti di vero relax.

Il rivestimento in pelle del letto crea un piacevole contrasto con la struttura leggera delle poltroncine in legno negli stessi toni. Cm 160x200x34-91h.
Selene, di Ligne Roset, da 2.110 euro

A noi piace perché:
è una camera informale, soprattutto per lo specchio appoggiato alla parete e le due poltroncine che invitano a chiacchiere e confidenze.

Foto

La camera da letto diventa una stanza da vivere tutto il giorno. Qualche pouf, una libreria o la classica poltrona riescono ad adeguare il locale più intimo della casa ai nuovi stili di vita

 

Riproduzione riservata