Saldi online: cosa sapere per evitare brutte sorprese

Credits: Shutterstock

Esistono 'regole non scritte' che ti aiutano a evitare brutte sorprese e truffe online: leggi il nostro decalogo, potrebbe esserti molto utile durante i saldi come al Black Frifay

Credits: Shutterstock

1) Sembra un prodotto scontato ma... cercare un prodotto con una parola piuttosto che un'altra fa davvero la differenza: accertati attraverso parole-chiave che la ricerca conduca al sito diretto o a siti autorizzati alla vendita di ciò che ti serve.

Credits: Shutterstock

2) Su Internet non potrai leggere tutte le informazioni presenti in etichetta, ma solo alcune e per determinati prodotti. Attenzione quindi che le descrizioni siano esaustive.

Credits: Shutterstock

3) Le foto dei prodotti non devono lasciar dubbi e le immagini devono essere di buona qualità e inquadrare il prodotto intero: ricordati che non basta la foto di un brand conosciuto per rendere trasparente l'acquisto.

Credits: Shutterstock

4) Quando compri online puoi farlo direttamente dal sito dell'azienda oppure su pagine di intermediari digitando il nome del prodotto sul motore di ricerca: verifica sempre da chi stai effettivamente acquistando.

Credits: Shutterstock

5) Controlla che il saldo sia concreto controllando il prezzo originario, la percentuale di sconto e il prezzo scontato. Molti venditori omettono queste informazioni!

Credits: Shutterstock

6) A volte un prezzo troppo basso o uno sconto superiore al 70% possono nascondere un prodotto di minore qualità o addirittura falso. Fai attenzione anche a eventuali spese di spedizione o imposte che possono far lievitare il prezzo iniziale. Un consiglio: anche di fronte a uno sconto importante, pondera bene se hai realmente bisogno dell’oggetto in vendita.

Credits: Shutterstock

7) In caso di prodotto danneggiato o non conforme, il venditore ha l'obbligo di eseguire la riparazione o provvedere alla sostituzione del capo in oggetto: ricodatelo sempre quando fai acquisti, soprattutto in Rete.

Credits: Shutterstock

8) Hai 14 giorni dalla consegna per ripensarci e restituire quanto acquistato online. Questo è quanto stabilito dal nuovo Codice del Consumo. Vale pure il regime delle garanzie post-vendita qualora il prodotto si riveli difettoso nel termine di 2 anni dalla consegna.

Credits: Shutterstock

9) È un tuo diretto pagare in sicurezza: verifica che l'indirizzo web inizi per https e accertati sempre che durante la transazione in basso a destra della finestra compaia l'immagine di un lucchetto.

Credits: Shutterstock

10) Controlla che sul sito sia presente l'informativa dedicata alla privacy, obbligatoria per i venditori e-commerce.

Foto

Saldi al via! E appetitoso Black Friday in arrivo! Soprattutto nei negozi online. Siamo ormai sempre più abituati a fare acquisti sul web ma, a volte, meglio non farsi tentare da prezzi troppo ribassati e diffidare da sconti eccessivi. Esistono infatti delle 'regole non scritte' (ma noi lo facciamo!) che ti aiutano a evitare brutte sorprese e truffe.

Vuoi un assaggio? Ad esempio la prima regola è quella di acquistare solo su siti protetti da sistemi di sicurezza internazionali riconoscibili dal simbolo di un lucchetto chiuso nella barra di indirizzo. E poi ricordati che è più facile se hai un obiettivo: fai 'un salto' online qualche giorno prima del Black Friday così da controllare se la merce è ancora disponibile (se si tratta di scarpe o abbigliamento assicurati che sia rimasta la tua taglia) e il prezzo effettivo.

E ora leggi il nostro decalogo e sfoglia la gallery: potrebbe esserti molto utile nei prossimi giorni!

Riproduzione riservata