Idee in cucina

Cialde al cacao e rum con mousse di ricotta

Sandra Toffano è food blogger da qualche anno, il suo blog si chiama Dolce Forno: "è un'esperienza che mi piace molto, una continua scoperta! Nel mio blog ci sono ricette di cucina generale, dall'antipasto ai dolci, con una attenzione particolare ai lievitati sia dolci che salati, come potevo intitolarlo se non Dolce Forno? Il blog è la mia finestra sul mondo, uno spazio che parla di me".

Sandra è una delle blogger che fanno parte del nostro Sweet Team.

"Dal nome sembra un dolce sofisticato, vero? Il risultato lo è, effettivamente. In realtà non ti porterà via troppo tempo e non dovrai nemmeno fare troppa fatica! E’ un dolce che puoi adattare a tutte le stagioni, cambiando semplicemente la decorazione finale, è un piccolo piacere che non richiede abilità particolari e che soddisferà grandi e piccoli . Lo puoi preparare in anticipo e addirittura congelare pronto per poi lasciare in frigorifero fino al momento di portare in tavola", spiega Sandra.

Ingredienti per le cialde

Farina 00 g 70

Cacao amaro g 20

Burro g 70

Zucchero a velo g 70

Rum scuro g 20

Albume g 30

Ingredienti per la mousse

Ricotta g 150

Panna fresca g 150

Zucchero a velo q.b.

Vaniglia

Ingredienti per la decorazione

Ribes rossi

Zucchero a velo

Accendi il forno a 200°. Fondi il burro, senza farlo friggere, in microonde o in un pentolino. In una ciotola di medie dimensioni sbatti l’albume con lo zucchero a velo, unisci il rum e il burro, che deve essere ormai freddo.

Setacciandoli insieme, incorpora farina e cacao. Otterrai una pasta densa e collosa.

Per aiutarti con la misura delle cialde, disegna con la matita su di un foglio di carta forno dei cerchi di 5 cm di diametro, usando un taglia biscotti, poi gira il foglio a rovescio.

Disponi piccole quantità di pasta, all’incirca un cucchiaino da caffè, e, col dorso del cucchiaio, cerca di dare una forma tonda, ma non preoccuparti troppo, saranno bellissime anche se irregolari.

Inforna per 3 o 4 minuti, dipende dal tuo forno, vedrai che saranno pronte quando i bordi saranno leggermente più scuri. Termina tutta la pasta e lascia raffreddare le cialde su di una gratella. Setaccia la ricotta, zucchera a tuo piacere con zucchero a velo ed aggiungi un pizzico di vaniglia in polvere. Monta la panna fredda di frigo, poi unisci con delicatezza panna e ricotta.

Riempi col composto una sacca da pasticceria, usa una bocchetta spizzata e comincia a montare il dolce. Appoggia su di un piatto di servizio una cialda, fai uno strato di mousse, appoggia una seconda cialda, fai un altro strato di mousse.

Spolvera di zucchero a velo una terza cialda, appoggia sulla mousse e termina la composizione del dolce decorando con un rametto di ribes.

Foto

Dal nome sembra un dolce sofisticato, vero? In realtà non ti porterà via troppo tempo e non dovrai nemmeno fare troppa fatica! La ricetta di Sandra Toffano