Come realizzare un menù di Halloween da paura

Hai già pensato ad un menù di Halloween facile da preparare, senza rinunciare al gusto e all’originalità? Donna Moderna, come per ogni occasione di festa, ha pensato a 3 ricette per celebrare la notte più attesa dell’anno per fare scherzetti e ricevere in cambio golosi dolcetti.Tra la tavola e la storiaLa festa di Halloween ha origini celtiche e rappresentava in antichità il capodanno: si salutava la stagione calda per abbracciare i mesi autunnali e invernali più cupi e tenebrosi, in cui lo scorrere lento del tempo veniva scandito dal racconto di storie magiche e leggende intriganti. Uno dei simboli di Halloween è la zucca, poiché si narra che, un uomo furbo e “peccatore” chiamato Jack, vaga per il mondo con una lanterna, forma di zucca, in attesa di essere giudicato per la sua vita terrena piena di misfatti e colpe.Idee per teCosa c’è di meglio che un menù di Halloween ricco di sapori stagionali per celebrare questa festività dalle origini antiche, a metà strada tra il sacro e il profano?Dal momento che la zucca è l'alimento che ricorda maggiormente questo giorno, per cominciare, non c’è niente di meglio che assaporare uno dei primi piatti più golosi dell’autunno: la pasta con zucca e scamorza.A seguire, un delizioso polpettone di zucca e fontina semplicissimo da preparare, delizierà i tuoi ospiti.Per concludere, non possono mancare dei dolcetti di Halloween buonissimi e facili: i cake pops alla nutella, palline di Pan di Spagna ricoperte da un velo di cioccolato fuso.Queste ricette sono perfette anche per i bambini e per organizzare al meglio un pasto in compagnia degli ospiti più misteriosi: streghe, vampiri, fantasmi, orchi, draghi, spiriti... accorrete al terrificante banchetto!

/5
Scelti per te