Calendario dell’avvento: come costruirlo e cosa mettere dentro

Credits: Pinterest @fashioncooking


Per alcuni, specialmente i più piccoli, dicembre è un momento magico, in cui inizia il conto alla rovescia per la festa più amata dell'anno: il Natale. E i giorni che mancano allo scarto dei regali vengono scanditi non solo dalle lucine che iniziano a popolare le strade e le vetrine della città, ma anche dal classico calendario dall'avvento, che rende l'attesa del Natale dolce e golosa.

Per assporare al meglio, giorno dopo giorno, l'avvicinarsi delle feste, puoi realizzare un calendario dell'avvento fai da te, creato su misura per la tua casa e riempito con dolcetti fatti a mano, biscotti o zuccherni che daranno tutto un altro sapore all'attesa del Natale in famiglia.

Puoi trovare tante idee semplici e low cost a cui ispirarti, utilizzando anche materiali di recupero come vecchi rotoli di carta igienica, legni e mollettine. Ma non dimenticarti della parte più importante: la sorpresa nascosta all'interno!

Ecco allora tante ricette, dai biscotti tipicamente natalizi alle caramelle, dal torrone ai cioccolatini, per realizzare degli ottimi dolcetti natalizi fai da tecon qualche sorpresina anche per i grandi: perchè il Natale è un piacere per gli occhi e il palato di tutta la famiglia! 

  • Credits: Pinterest: @Hjrcherryblossoms.blogspot.dk

    Una scala, una parete, una mensola, una lavagna: ogni oggetto d'arredo di casa può trasformarsi in un calendario dell'avvento! Bastano dei sacchettini numerati e colorati in cui inserire dolci bontà come i tradizionali biscotti a esse o gli omini di pan di zenzero, simbolo per eccellenza del Natale.

  • Credits: Pinterest

    Perché, durante una passeggiata nella natura o in giardino, non raccogliere un bel legno e impiegarlo per costruire, insieme ai più piccoli, un calendario dell'avvento semplice (ma chic!) come questi? Sempre insieme, potrete divertirvi a decorarlo e a fabbricare i classici biscottini della nonna per riempirlo: sbizzarretevi con le forme che vi piacciono di più!

  • Credits: Pinterest @TabulaRosi

    Bastano qualche filo colorato e le mollettine ed il gioco è fatto: non parliamo del bucato ma di un simpatico calendario dell'avvento realizzato con dei semplici sacchetti di carta decorati. Riempiteli con delle caramelline al gusto di caffè fatte in casa.

  • Credits: Pinterest @IdeeRegaloPer_it
    Puoi usare delle mollette decorate anche per creare degli appendini numerati. Lega ad ognuno un pacchettino contenente una sorpresa, come dei biscottini glassati con confettini e cioccolato: una dolce delizia da gustare dopocena.
  • Credits: Pinterest: @craftandcreativity.com

    Calendario dell'avvento o albero di Natale? Entrambi ovviamente! Se lo spazio in casa -o il tempo- scarseggiano, con delle semplici scatoline decorate e numerate, puoi creare una bellissima decorazione da parete dalla duplice funzione: albero di Natale creativo e goloso calendario. La sorpresa? Irresistibili cioccolatini ripieni! Attenzione però: bisogna confezionarli bene e tenerli lontano dalla fonti di calore!

  • Credits: Pinterest
    Sei amante del riciclo creativo? Puoi usare i vecchi rotoli di carta igienica per creare tante scatolette numerate da appendere al muro o una casetta con tante finestrelle quanti sono i giorni che ti separano dal Natale: puoi nascondere in ciascuna una piccola delizia, come le scorzette di arancia candite fatte in casa.
  • Credits: Pinterest: @casafacile.it
    Voglia di neve e paesaggi nordici? Decora le mensole e una parete di casa con delle casette di cartone numerate: per accenture l'atmosfera natalizia puoi colorare i tetti di bianco, come dopo una nevicata, aggiungere qualche lucina o delle candele e decorare con i simpatici personaggi protagonisti del Natale. Riponi in ogni casetta un pezzetto di torrone fatto in casa, una golosa sorpresa da gustare in famiglia.
  • Credits: Pinterest: @mamaskram.blogspot.de
    Chi invece non vuole cedere alle tentazioni di biscotti e dolcetti, può pensare di inserire in ogni casellina una bustina di tè o una tisana diversa per ogni giorno.
Riproduzione riservata