Idee in cucina

Come fare le crepes senza uova

Credits: Crepes senza uova (Corbis)

Le crepes sono una preparazione tipicamente francese, che può essere proposta sia in versione dolce che salata. Le più famose sono le rinomate crepes suzette, servite con uno sciroppo di zucchero e burro e ripiene di salsa all'arancia, inventate nel 1903 e considerate in quel periodo il dolce di eccellenza.

Ma le crepes possono essere farcite in tantissimi modi: con la nutella, la marmellata, panna, mascarpone, frutta. Se invece preferisci il salato, puoi optare per prosciutto e formaggio, pomodoro e mozzarella, o anche una crema di funghi, per trasformarle in un vero e proprio primo, magari da passare in forno a gratinare prima di servire. 

Tipiche del nord della Francia sono le crepes (o galette) bretonne, preparate con il grano saraceno (perfette anche per i celiaci dunque) e quindi più scure. Si servono normalmente accompagnate da un bicchiere di sidro di mele e, nella loro versione originale, sono farcite con prosciutto cotto, formaggio e un uovo all'occhio di bue al centro. 

La ricetta tradizionale delle crepes prevede l'utilizzo di uova, latte, burro e farina, ma si possono preparare anche in una versione più light, eliminando le uova e rendendole così davvero leggere e digeribili: leggi la ricetta delle crepes senza uova. Se sei vegana, puoi sostituire nella ricetta il latte con l'acqua, o con una variante del latte vaccino, come quello di soia. Otterrai comunque un risultato delizioso. 

Riproduzione riservata