La ricetta del gazpacho

Credits: Corbis

Il gazpacho è una zuppa fredda tipica spagnola, che viene servita spesso come aperitivo, insieme a crostini di pane e uova sode. Verdure ed erbe aromatiche sono le protagoniste di quello che potrebbe essere il finger food perfetto, se servito in bicchierini in plastica, per le tue feste del periodo!

Ingredienti

1 cipolla

1 peperone

1 cetriolo

4 pomodori da sugo

1 spicchio d' aglio

2 panini raffermi

olio extravergine d'oliva

mezza tazzina d'aceto

sale

Credits: Corbis

Inzuppate in acqua e aceto il pane, quindi strizzatelo bene.

Nel frattempo sbollentate per pochi minuti i pomodori. Prima di cuocerli, con la punta di un coltello fate una croce vicino al picciolo del pomodoro, vi servirà per pelarli meglio. Una volta cotti trasferiteli in una ciotola con acqua ghiacciata.

Credits: Corbis

Con un coltellino pela i pomodori, elimina anche semi e bucce.

Credits: Corbis

Monda i cetrioli, pelali e tagliali a metà eliminando con un cucchiaino i semi interni.

Falli a cubetti.

Credits: Corbis

Lava i peperoni (sceglili rossi, per conferire il colore tipico al gazpacho), elimina anche in questo caso i semi e poi tagliali a pezzi.

Credits: Corbis

Pela uno spicchio d'aglio. Frulla tutti gli ingredienti con un pizzico di sale e l'olio nel vaso del frullatore, fino a ottenere un composto omogeneo.

Se risultasse troppo denso, diluisci con qualche cucchiaiata di acqua fredda.

Credits: Corbis

Filtra il tutto attraverso un colino e conserva in frigo.

Al momento di servire, puoi completare la zuppa con dei cubetti di pomodoro, peperone e cetriolo e del pane tostato. Un altro abbinamento? Quello con le uova sode.

Foto

Zuppa fredda a base di verdure crude, tipica dell'Andalusia, perfetta per un aperitivo

Amanti della cucina spagnola: non perdetevi la ricetta della paella!

Riproduzione riservata