Semifreddo di frutta e yogurt

Credits: Marino Visigalli

Ingredienti

 

500 g di yogurt denso tipo greco  
100 g di zucchero a velo  
1 albume  
200 ml di panna fresca  
1/2 limone  
un pizzico di vanillina  
2 pesche gialle non troppo mature  
100 g di mirtilli  
1 cucchiaio di rum  
1 ciuffo di menta

Versate lo yogurt in una ciotola, unite lo zucchero a velo  setacciato con la vanillina e mescolate bene con una frusta per  scioglierlo. Sbucciate 1 pesca, prelevatene un grosso spicchio,  frullatelo e unitelo allo yogurt.

Credits: Marino Visigalli

Tagliate a dadini il resto della pesca già sbucciata, metteteli  in una ciotola, spruzzateli con qualche goccia di succo di limone e  mescolate. Lavate velocemente i mirtilli e asciugateli.

Credits: Marino Visigalli

Montate l'albume e la panna separatamente con la frusta  elettrica. Incorporate al composto di yogurt prima l'albume, poi la  panna a cucchiaiate, mescolando sempre dal basso verso l'alto per non  smontarli. Inumidite con il rum l'interno di uno stampo a cupola di  circa 18 cm di diametro, rovesciatevi metà del composto, distribuite al  centro i dadini di pesca e i mirtilli e versatevi sopra il composto  rimasto.

Credits: Marino Visigalli

Coprite con pellicola e mettete in freezer per 3 ore. Togliete  il dolce qualche minuto prima di servire, sformatelo, completatelo con  la pesca rimasta tagliata a fettine sottili e decoratelo con foglioline  di menta.

Foto

Un gustosissimo, fresco e spettacolare dessert da servire nelle giornate calde