Idee in cucina

Cappone con farcia di funghi

Ingredienti

 

cappone 1 (2 kg),  già pulito ed eviscerato
champignon 500 g
porcini secchi 30 g
scalogno 1
pancarrè 2 fette
pancetta affumicata 200 g
cipolline  600 g
dado 1, di pollo
prezzemolo 2 cucchiai tritato, + qualche  ciuffo
burro 90 g
burro al tartufo 50 g
olio extravergine d'oliva
sale, pepe

 

Mettete a bagno i funghi secchi. Lavate e asciugate gli champignon  e tritatene metà. Tagliate la pancetta a bastoncini. Pulite  bene il cappone, lavatelo, asciugatelo, salatelo e pepatelo all'interno. Sollevate la pelle staccandola dal petto e dalle cosce  senza romperla. Scolate e tritate i funghi secchi, rosolateli in 20 g di  burro per 5' e mescolatene metà con il burro al tartufo e un cucchiaio  di prezzemolo tritato. Spalmate il composto sotto la pelle del cappone  tra petto e cosce e riposizionate la pelle.

In una padella rosolate la pancetta con 4 cucchiai d'olio; dopo 2'  toglietela e tenetela da parte. Nella stessa padella fate appassire lo  scalogno tritato per 2'. Unite 20 g di burro e gli champignon tritati,  salate, pepate e cuocete per 5'. Unite il pancarré sbriciolato,  mescolate e togliete la padella dal fuoco. Mescolate gli champignon con  i funghi secchi e il prezzemolo rimasti, salate, pepate, farcite il cappone con questo ripieno e cucitene le aperture.

Mettete il cappone in una teglia imburrata, conditelo con sale, pepe e il dado sbriciolato,  bagnatelo con un mestolino di acqua calda e infornatelo a 180° per 2  ore circa,  spennellandolo spesso con il suo fondo di cottura. Sbucciate le  cipolline e tenetele in acqua fredda per 30'. Scolatele e rosolatele in  50 g di burro; bagnatele con poca acqua e cuocetele dolcemente per 15/20  minuti. In un'altra padella, scaldate 2 cucchiai di olio, unite la  pancetta e gli champignon interi tenuti da parte e fateli saltare a   fuoco vivace per 2'. Unite le cipolline, salate, pepate e lasciate  insaporire.

Trasferite il cappone su un  piatto di portata,  circondatelo con le cipolline e gli champignon alla pancetta e decorate  con ciuffi di prezzemolo.

Foto

Il cappone ripieno è una ricetta fra le più tradizionali, tipiche del Natale

Il cappone è un secondo piatto tipico della tradizione culinaria natalizia e arricchisce le tavole a festa di molti italiani. Il cappone è un gallo che viene castrato per poter raggiungere un peso maggiore e avere carni più morbide e succulente. Può essere farcito in tanti modi diversi e gustosi e noi te ne proponiamo uno prelibato e raffinato, con una farcia a base di funghi. Puoi utilizzare qualsiasi tipo di fungo ma per avere un ripieno gustoso i porcini sarebbero quelli ideali e consigliati. Il tuo piatto viene arricchito da un letto di champignon e pancetta che regalerà un tocco finale di gran gusto.

Riproduzione riservata