Idee in cucina

Liquori fatti in casa: 15 ricette per Natale

Tutti ne abbiamo tra le nostre conoscenze... lo zio, la sorella, il nonno o l'amico che adora il buon cibo e ancor di più il buon bere! Se quest'anno state pensando di fare voi dei regali di Natale gourmet ma non sapete su cosa puntare sappiate che i liquori fatti in casa possono essere un'opzione da tenere fortemente in considerazione. Anche perché a fine pasto, spesso come digestivi, non possono certo mancare sulla tavola dei giorni di festa!

I liquori di Natale necessitano solo (e non tutti!) di tempi adeguati per la macerazione o il riposo, ma sono in realtà molto facili e veloci da preparare: anche un principiante con poche nozioni di base di cucina può crearli a casa. Il risultato, se ben conservato, potrà durare parecchi mesi e se imbottigliato in un contenitore ermetico decorato con fantasia vi farà sicuramente fare bella figura.

Su cosa puntare? Le scelta è ampissima, dai liquori classici della nonna come il limoncello, il limoncino o il nocino (che però sarebbe meglio preparare in stagione) agli amari e i cordiali tipici regionali. Ci sono poi le ricette delle nonne come quella del vov preparato con uova e latte o del ratafià con infusione di fichi secche o rose. Le ricette antiche custodite in monasteri e conventi come il digestivo dei monaci alle erbe oppure le ricette super moderne come il Nutellino alla Nutella ® con la famosa crema di nocciole e cacao.

Donna Moderna ha selezionato di seguito per voi le 15 migliori ricette di liquori, amari e cordiali: non vi resta che mettervi subito all'opera per poterli tutti al più presto assaggiare!