Ciambella di zucca

Credits: Corbis

Ingredienti

300 g di polpa di zucca

150 g di zucchero di canna

150 g di farina

100 g di cioccolato fondente

1 bicchiere d’olio extravergine d’oliva (200 ml)

4 uova

1 bustina di lievito per dolci

1 cucchiaino di cannella

Una manciata di mandorle pelate

La prima cosa da fare per la preparazione di questa ciambella di zucca, è ridurre la zucca in crema. Sbucciala e ricavane circa 300 g di polpa, lessala e poi, con l’aiuto di un frullatore o di un minipimer cerca di ottenere un purè.

In una ciotola a parte monta i tuorli con lo zucchero di canna e gradualmente aggiungi la farina e la bustina di lievito. Mescola il tutto fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. In un’altra coppa invece, monta a neve gli albumi insieme ad un pizzico di sale, fino a che non avranno raggiunto una consistenza spumosa e soda.

Credits: Corbis

Procedi aggiungendo l’olio extravergine d’oliva e il cucchiaino di cannella e gira il tutto.

Continua con la preparazione della ciambella di zucca incorporando il cioccolato fondente tritato finemente.

Alla fine aggiungi gli albumi al resto del composto e mescola dal basso verso l’alto per evitare che si smontino.

Riscalda il forno a 180 gradi, ungi una teglia dal bordo alto con dell’olio e della farina oppure ricoprila di carta forno, poi disponici dentro l’impasto e cuoci in forno per 45 minuti, alla temperatura di 180 gradi.

Mentre la ciambella di zucca è in fase di cottura, tosta le mandorle pelate in una padella antiaderente. Poi triturale grossolanamente e utilizzale per guarnire la torta. Sforna la ciambella e lascia che si raffreddi, cospargi di mandorle e zucchero a velo di canna e servi. La soffice consistenza della torta, dovuta alla cremosità della zucca e del cioccolato sciolto si lega in maniera deliziosa con la croccantezza della mandorle. Buon appetito e dolce pausa!

Foto

Soffice, delicata e salutare, la ciambella di zucca è un dessert irresistibile per riempire le tue giornate di colore e dolcezza

In autunno la zucca è la regina degli ortaggi, bella da vedere con le sue svariate forme e i colori vivaci e buona da mangiare sia con piatti salati sia con quelli dolci. Per il suo gusto dolciastro si presta molto bene alla preparazione di dessert, come la ciambella di zucca, adatta per tutta la famiglia e in particolar modo per i bambini: ottima per una sana colazione, per una merenda particolare o per un dopo cena goloso. La ciambella è un dolce sofficissimo e semplice, da gustare al naturale o accompagnata da qualche crema (mascarpone, pistacchio…) o dalla Nutella.

Riproduzione riservata