Come fare le meringhe: 5 ricette facili

La parola meringa viene da Mehrinyngen, un paese svizzero dove un pasticciere pensò, per primo, di usare in cucina i preziosi albumi che in tante ricette dolci (e non solo..) restano inutilizzati. Questi friabili spumoni, composti unicamente da albume e zucchero in proporzione di 1 a 2, sono in realtà tra i dolcetti più semplici da fare: basta rispettare alcune semplici regole.

Innanzitutto ci vogliono bianchi d'uovo freschissimi, senza alcuna traccia di tuorlo, e poi è fondamentale lavorare con attrezzi puliti scrupolosamente, basta infatti un po' di grasso per comprometterne la preparazione. Infine è importante ricordare anche se il composto non è montato perfettamente a neve le meringhe non riusciranno bene.

Donna Moderna ha selezionato per te alcune ricette facili per farle con le tue mani, le meringhe non esistono solo nella classica versione bianca ma si possono anche insaporire e colorare! Prova per esempio ad aggiungere 2 cucchiai di cacao amaro alla pasta base appena prima di metterla nella tasca, oppure della cannella in polvere: che delizia! Gli inglesi le servono spesso accompagnate da gelatina di ribes o da ribes fatti brevemente bollire in acqua e zucchero. Il gusto acidulo di questi frutti contrasta con il dolce delle meringhe, e il rosso con il loro candore. L'abbinamento classico italiano? Ovvio, con la panna montata! Ma sono eccezionali anche con la crema al mascarpone. Scorri la nostra golosa selezione e trova la ricetta che più fa per te.