Pan di Spagna vegan senza uova

Il Pan di Spagna vegan di Donna Moderna è una ricetta base che ti permetterà di preparare delle favolose torte senza uova. Ugualmente soffici e sfiziose!

Il Pan di Spagna è una pasta morbida dolce e soffice, che viene utilizzata in pasticceria per diverse preparazioni dolci e torte. Questa pasta è una delle preparazioni base più famose, preparata con uova, zucchero e farina (clicca qui per la ricetta tradizionale da fare a casa). Il Pan di Spagna può però essere gustato anche da coloro che seguono una dieta vegana, ovvero che non prevede l'assunzione di prodotti di origine animale e loro derivati. Questo tipo di Pan di Spagna è molto particolare proprio perché dà la possibilità ai vegani di non rinunciare a torte e delizie di pasticceria. Inoltre viene realizzato in modo semplice e veloce e ti basterà avere gli ingredienti giusti per prepararlo in poche semplici mosse.

Gli ingredienti che ti servono per fare il Pan di Spagna vegan sono: 180 g di farina, 60 g di fecola di patate, 200 ml di latte vegetale di soia o di riso, 150 ml d’olio extravergine d’oliva, 130 g di zucchero, 1 bustina di lievito per dolci, la buccia di 1 limone e un pizzico di curcuma

La ricetta del Pan di Spagna vegan è una vera chicca, utile per preparare tutte le torte che vuoi, con ingredienti genuini e privi di derivati animali. La sua preparazione è simile a quella della ricetta originale e ti garantirà un risultato delizioso e speciale. Vediamo insieme come si fa!

Per prima cosa riponi all’interno di una ciotola capiente gli ingredienti secchi ovvero la farina, la fecola, lo zucchero e il lievito. A filo versa l’olio extravergine d’oliva e il latte vegetale che avrai deciso di utilizzare. Con l’aiuto di fruste elettriche mescola tutti gli ingredienti e cerca di ottenere una crema  dall’aspetto omogeneo, privo di grumi, in cui tutti gli ingredienti siano ben amalgamati tra loro.

Grattugia la scorza di 1 limone e aggregala all’impasto del Pan di Spagna vegan, per renderlo profumato. Per conferire al pan di spagna il colore tipico tendente al giallo, puoi unire al composto un pizzico di curcuma così la tua torta sarà sgargiante anche senza l'uso delle uova

A questo punto, prendi una teglia di silicone, rivesti una teglia di acciao con della carta da forno, oppure ungi una pirofila con fondo staccabile con dell’olio d’oliva; successivamente versaci dentro il composto. Riscalda il forno a circa 180° C e fai cuocere la torta per circa 30 minuti fino a che non avrà raggiunto un aspetto gonfio e dorato. Lascia raffreddare il Pan di Spagna vegan per qualche minuto in modo tale che quando andrai a tagliarlo non si sfalderà.

Taglia le fette di Pan di Spagna senza uova dello spessore di circa un paio di cm e farcisci come preferisci: con della frutta fresca, della marmellata, del gelato vegano, della panna montata vegetale. Proverai tu stesso come questa ricetta base sia perfetta per una torta indimenticabile, da leccarsi i baffi. Buon appetito!

Riproduzione riservata