Idee in cucina

Cannelloni di magro: 10 ricette per Pasqua e Quaresima

Per il menu di Pasqua, certamente, ma anche per i venerdì di Quaresima o se si hanno a cena o a pranzo ospiti vegetariani: scopri 10 ricette pasquali molto stuzzicanti per preparare i cannelloni di magro: una pasta al forno (più veloce da preparare perché senza ragù) perfetta in ogni circostanza.
I cannelloni di magro sono una pasta ripiena spesso servita alla vigilia delle festività cristiane, quando di norma ci si astiene dal consumo della carne. Sono comunque perfetti anche per un’occasione speciale come il pranzo pasquale.

Scorri la selezione di Donna Moderna e trova i cannelloni più adatti a te. Abbiamo qui riunito sia ricette tradizionali, la versione classica con la pasta delle lasagne, la ricotta e gli spinaci, o quella più sfiziosa con le crepes e gli asparagi di stagione, sia ricette più innovative e originali.

Ingrediente comune di molte ricette di cannelloni è la besciamella, salsa da cucina versatile e veloce da fare. Per prepararla segui queste indicazioni: fai sciogliere 90 g di burro in una casseruola, unisci 70 g di farina "00" e lasciala tostare a fuoco basso per 1-2 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungi 1 l di latte caldo a filo mescolando per evitare la formazione di grumi; cuoci per altri 10 minuti, continuando a mescolare fino a quando il composto si addensa. 

Per profumare la tavola pasquale di sapori primaverili, scegli i cannelloni alle fave: la farcitura è di purea di fave e ricotta, disposta nei cilindri di pasta con una tasca da pasticciere o con un cucchiaio; la copertura, invece, è di besciamella e mandorle. Un primo piatto delizioso.
Non lo sono di meno i cannelloni alla crema di asparagi, composta da asparagi frullati con menta e basilico congiunti alla besciamella.

Se vuoi una presentazione ad effetto, prova i cannelloni in piedi gratinati. Perché i cilindri di pasta possano essere infornati in piedi, nella pirofila imburrata, occorre fare così: dopo aver cotto la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, cui avrai aggiunto 1 cucchiaio di olio, scola i cannelloni al dente e passali immediatamente sotto un getto di acqua fredda corrente; poi tagliali a metà.

Vuoi stupire gli ospiti? Cucina una variante decisamente insolita dei classici cannelloni: nei cannelloni ripieni di robiola e carciofi l’impasto è di polenta, stesa in rettangoli poi farciti e arrotolati.

Guarda le 10 ricette che ti proponiamo e trova quella che più fa per te. Buona Pasqua e buon appetito!