colazione dukan

Cosa mangiare a colazione se stai seguendo la dieta Dukan

...ma anche se, in genere, preferisce seguire un regime proteico, a ridotto introito di zuccheri.
Nelle prossime pagine trovi 7 idee pensate per tutte e 3 le fasi principali della famosa dieta del medico francese. Le prime 3 ricette sono perfette durante la fase di attacco (massimo 5 giorni), quando si possono consumare solo proteine pure. Nulla vieta però di sceglierle quando lo si desidera.
Le ultime 3 idee invece sono indicate nella seconda fase del regime Dukan (detta di "crociera"), quella cioè in cui è consentito aggiungere le verdure alle proteine. La durata di questa fase dipende dal peso che si vuole raggiungere.
Se a queste ricette si aggiunge del pane integrale, vanno benissimo anche nella fase di mantenimento, che dura 10 giorni per ogni chilo perso, e mira a consolidare il peso raggiunto.

Infine c'è un'idea di colazione "jolly", basata cioè su un alimento (come il tacchino) che può essere consumato sempre, a patto di seguire alcune indicazioni.

(Fonti: Pierre Dukan, Le ricette della Dieta Dukan, Sperling&Kupfer).

7 colazioni in stile Dukan

Come perdere peso a partire dal primo pasto del giorno, secondo un regime alimentare proteico. Prova le alternative a latte, caffè e biscotti d'avena (gli unici carboidrati consentiti dalla dieta Dukan)

avena e latte

Latte scremato e crusca d'avena nella fase di attacco

Nel regime della proteine pure (cioè la prima fase della dieta Dukan, nota come "fase di attacco"), a colazione si può bere un bicchiere di latte scremato e caffè unito a 1 cucchiaio e mezzo di crusca d'avena e, a scelta, un uovo sodo.

Alternativa
Latte di soia, bevanda priva di lattosio, ricca di proteine vegetali, poco calorica e povera di grassi.

Da sapere
Lo zucchero è vietato, consentito invece l'aspartame.
Nella fase d'attacco la quantità di crusca d'avena consentita al giorno è di un cucchiaio e mezzo. Rappresenta il solo carboidrato concesso in questa fase, perché è ricca di fibre solubili che, gonfiandosi nello stomaco, inducono subito un senso di sazietà. L'elevata viscosità della crusca d'avena inoltre aiuta a proteggere la mucosa intestinale e rallenta l'assorbimento degli zuccheri e dei lipidi.

Quando
Per 5 giorni, cioè la durata media della fase delle proteine pure.

Mousse di yogurt e cannella

Mousse di yogurt e cannella

Ricetta per 2 persone:
- 2 albumi
- 2 vasetti di yogurt naturale magro (0% di grassi)
- 1 cucchiaio di cannella in polvere
- 3 cucchiaini di dolcificante sintetico in polvere

In una terrina mescola lo yogurt con la cannella e il dolcificante. Incorpora delicatamente gli albumi montati a neve. Mangia subito

Quando
Data l'esclusiva di composizione di proteine, questo dolce può essere consumato anche nella fase delle proteine pure.

Omelette al tofu

Omelette al tofu

Ecco un'idea di colazione proteica dal gusto salato.

Ricetta per 4 persone
- 2 uova
- 2 cucchiaio di salsa di soia
- 1 spicchio d'aglio affettato
- 1/2 cipolla bianca
- 400 g di tofu naturale tagliato a dadini
- qualche goccia di olio extravergine d'oliva per ungere la padella antiaderente

Preparazione
In una terrina, sbatti le uova con la salsa di soia, l'aglio, la cipolla e un pizzico di pepe; aggiungi il tofu e mescola. Cuoci l'omelette a fuoco dolce in una padella antiaderente leggermente oliata (e asciugata con carta da cucina).
Perché l'uovo e il tofu
Uova: alimento proteico ma da consumare con attenzione se si ha il colesterolo alto. In questi casi è opportuno limitare il consumo a 3-4 tuorli la settimana, mentre l'albume, proteina pura per eccellenza, può essere consumato senza restrizione.

Tofu: è un alimento dalla consistenza simile al formaggio fresco, ma ricavato dalla soia. Per questo motivo è ricco di proteine vegetali.

Quando
In tutte le fasi della dieta Dukan, compresa quella di attacco, perché è una colazione ricca di proteine.

Tacchino e pane integrale

Tacchino, consumi differenti a seconda delle fasi della dieta Dukan

Se si è nella prima fase (quella delle proteine pure), il tacchino deve essere consumato senza l'accompagnamento di pane o cracker né verdure. Le quali invece entrano nella seconda fase (quella di crociera), in cui sono consentite proteine e verdure.

La fetta di tacchino diventa una colazione saporita se abbinata a due foglie di lattuga, pomodori e pane rigorosamente integrale. Quest'ultima idea è perfetta per la fase di transizione, cioè la terza del regime Dukan, quando cioè si deve fare attenzione a consolidare il peso raggiunto.

Crocchette di zucchine

Crocchette di zucchine
Preparazione: 15 minuti (ma si possono preparare dalla sera prima)
Cottura: 5 minuti
Ingredienti per 1 persona:

- 2 zucchine
- 1 uovo
- 4 cucchiai di maizena
- sale e pepe q.b.
- qualche gocci di olio extravergine di oliva per ungere la padella antiaderente

Lava le zucchine, tritale e mettile a riposare per un'ora con un cucchiaio di sale. Sgocciolale e aggiungi l'uovo, il pepe e la maizena. Mescola in modo omogeneo e forma alcune crocchette.
Cuoci a fuoco medio in una padella leggermente oliata (e asciugata con carta da cucina).

Da sapere
La maizena è una speciale farina che si ottiene dalla lavorazione del mais. È consentita in tutte le preparazioni delle ricette Dukan al posto della classica farina di grano.

Quando
A partire dalla fase di crociera

Salmone alla tartara

Salmone alla tartara

Ricetta per 2 persone
Prepara prima la salsa tartara al formaggio fresco magro con: 100 g di formaggio fresco magro, 1 uovo sodo, 4 filetti di acciuga, 1 scalogno, 1 cucchiao di capperi, 1 cetriolo, sale, pepe, prezzemolo tritato. Mescola nel mixer tutti gli ingredienti. Aggiungi così la salsa ottenuta a 100 grammi di salmone affumicato tagliato a pezzettini.

Servi con pane integrale.

Quando
Servita da solo, va bene per la fase di crociera, cioè quella in cui si possono consumare verdure e proteine. Se invece il salmone è accompagnato alle fette di pane integrali, è una colazione perfetta per la fase di mantenimento, quando cioè si possono aggiungere alcune porzioni di carboidrati a settimana.

Formaggio magro al cetriolo

Formaggio magro al cetriolo

Ricetta per 2 persone:
- 1/2 spicchio d'aglio
- 1/2 cetriolo
- 1/4 di peperone giallo o verde
- 250 g di formaggio a basso apporto di grassi
- 1/2 limone
- Sale e pepe q.b.

Sbuccia e trita l'aglio. Lava e sbuccia il cetriolo, taglialo a dadini di 1 cm. Lava il peperone, elimina i semi e taglialo a striscioline. In una terrina mescola il formaggio con il cetriolo, l'aglio e il succo di limone. Regola di sale e pepe.

Quando
A partire dalla seconda fase della dieta Dukan.

Riproduzione riservata