Le coppie famose più improbabili

  • 1 7
    Credits: Olycom

    Senza volare oltre oceano, di coppie italiane famose per una certa disparità di bellezza ce ne sono e anche tante. Una delle più celebri è quella composta dal famoso giornalista Maurizio Costanzo e da Maria De Filippi, apprezzata conduttrice e autrice televisiva.

    Fra i due vi sono 23 anni di differenza, ma l’amore sembra durare! Infatti si sono conosciuti nel 1989 durante un convegno sulla piaga della pirateria musicale. Maurizio dopo qualche mese offrirà a Maria la possibilità di collaborare per la Simco (Società di immagine e comunicazione), diventando anche sua assistente.

    L’amore sboccia e i due si sposeranno nel 1995 a Roma con rito civile celebrato dall’allora sindaco Francesco Rutelli. Maria è la quarta moglie di Maurizio e sembra che questo numero porti fortuna. In seguito adotteranno anche un figlio, già adolescente!

    Maria è una cinquantenne in splendida forma, tonica e atletica; infatti è molto sportiva e adora sciare. La sua immagine nel corso degli anni è notevolmente migliorata e se la voce è un po’ particolare, è compensata dalla sua bravura e capacità mediatica. Donna intelligente, con una laurea in giurisprudenza ottenuta con il massimo dei voti, Maria sa puntare sugli interessi del pubblico e conduce sempre trasmissioni di successo, rimanendo legata alla tematica del mondo giovanile a lei caro.

    Maurizio certamente non può essere definito un adone: oltre ai 20 anni in più, è anche più basso e non propriamente in forma, ma è un uomo colto, che ha saputo condurre e realizzare programmi intelligenti, rimanendo affezionato al suo Maurizio Costanzo Show che proprio in queste sere torna in onda su Rete 4!

    Coppia discreta, nessuno sa esattamente come sia la loro vita famigliare, ma una cosa è certa: il loro equilibrio è il segreto per una solidità che auguriamo loro duri per moltissimi anni!

  • 2 7
    Credits: Olycom

    Con qualche anno di differenza in più segue l’italianissima coppia formata dall’imprenditore Flavio Briatore (65 anni compiuti da poco, il 12 aprile) e la showgirl Elisabetta Gregoraci (35 anni). Oltre che con un matrimonio celebrato il 14 giugno del 2008, la felice coppia ha coronato il proprio sogno anche con un bel pargolo, nato nel 2010, dal nomo stravagante: Nathan Falco.  

    Ora sembrano vogliano dare un fratellino o una sorellina al piccolo di casa!

    Auguri!

    Flavio si può certo considerare un uomo abile nel suo lavoro, ma certamente non può essere definito bello e dal fascino misterioso! Se i soldi e il carisma possono fare gola, la bella Eli non è stata l’unica a cadere nella tela del ragno (di cui è certamente innamorata), anche se è la sola che è riuscita a farlo capitolare all’altare! …E brava!

    Prima di lei altre donne celebri e bellissime sono state compagne di Briatore, dalla modella e imprenditrice Marcy Schlobohm alle top model Naomi Campbell e Heidi Klum, da cui ha avuto una figlia nata nel 2004, ma Flavio si è sempre opposto al test del DNA… chissà perché?

  • 3 7
    Credits: Olycom

    22 anni di differenza separavano, invece, un’altra coppia di celebri italiani: il grande produttore cinematografico Carlo Ponti e la bellissima Sophia Loren.

    Quando si conobbero a Roma, lei era una giovane adolescente bella e affascinante che voleva entrare nel mondo del cinema, lui un 37 enne sposato e con due figli. Per lei Ponti fece carte false e prima tentò l’annullamento del matrimonio alla Sacra Rota, non essendo ancora stato introdotto il divorzio che arrivò in Italia nel ‘70. Non essendo ciò possibile in Italia, ottenne il divorzio – anche se non definitivo - in Messico e si sposò per procura con la sua Sophia a Ciudad Juarez (Messico).

    Infine, grazie all’ottenimento della cittadinanza francese, Carlo divorziò definitivamente dalla prima moglie Giuliana Fiastri e si risposò nell’aprile del ’66 con la sua amata. Fu una cerimonia celebrata con rito civile nel municipio di Sevres (Parigi) in presenza di pochi invitati. La Loren non indossava un classico abito bianco del tipo che le abbiamo visto esibire in qualche suo film,  ma un elegante vestito accollatissimo.

    Il loro è stato un amore che a dispetto di tutto durò fino al 2007, quando Carlo si spense a 94 anni per una complicazione polmonare e di lui Sophia racconta: “Carlo mi ha dato e insegnato tutto”.

  • 4 7
    Credits: Olycom

    Voliamo, ora, negli States e troviamo una coppia formatasi l’anno scorso: è quella costituita dall’attrice Uma Thurman e dal regista e attore Quentin Tarantino.

    Qui di anni di differenza ne passano solo sette, ma la bellezza costituisce veramente un baratro fra i due!

    Lui - famoso per il suo grande naso, il viso un po’ irregolare e spigoloso - è un bravissimo ed eccentrico regista e attore. Lei è un’attrice affermata, di una bellezza androgina poco convenzionale e mai uniformata, bionda e slanciata… assai apprezzata da Quentin che ne fece la sua musa per il cult Pulp Fiction e la breve saga di Kill Bill.

    Ora anche Uma è caduta, almeno così sembra da certe foto di lei poco naturali, nelle mani del bisturi… fermala, Quentin, prima che sia troppo tardi!

  • 5 7
    Credits: Olycom

    Anche le bionde Cate Blanchett e Claudia Schiffer hanno al loro fianco compagni poco avvenenti, ma loro sembrano felici ed è ciò che conta.

    L’attrice australiana Cate Blanchett è una donna di successo sia nella sfera lavorativa sia nella vita privata. Oltre alla sua carriera di attrice affermata sempre in ascesa nell’Olimpo delle stelle, Cate dal ’97 è sposata con Andrew Upton conosciuto l’anno prima sul set di uno show televisivo. Se galeotto è stato il lavoro, il loro amore dura da 19 anni e coi loro tre figli procedono a gonfie vele.

    Non sarà bellissimo Andrew, ma loro sono felici e hanno deciso di crescere i loro figli in Australia, lontani dal clamore di Hollywood!

    Se Andrew non è bellissimo, lo stesso vale per il marito della super top Claudia Schiffer, l'attore e produttore Matthew Vaughn. I due sono uniti in matrimonio dal 2002 e hanno avuto due figli, nel 2003 e 2004.

    che dire: continuate così, in fondo non è bello ciò che  è bello, ma è bello ciò che piace!

  • 6 7
    Credits: Olycom

    Anche la coppia formata dall’attore comico Jack Black e la dolce consorte, l’artista Tanya Haden, non è proprio equilibrata!

    Lei graziosa violoncellista e lui un po’ goffo e in carne, ma molto simpatico… si sono sposati nel 2006 e hanno avuto due figli.

    Situazione più equilibrata è quella fra Danny De Vito e la compagna di una vita, la moglie nonché attrice e produttrice cinematografica Rhea Perlman! Sono insieme dal 1982 e hanno avuto tre figli.

    Nonostante non sia un uomo fascinoso, Danny ha avuto numerose scappatelle e per questo la moglie ha chiesto la separazione dopo 30 anni… è durata poco e si sono riconciliati due anni fa!

    Tenete duro… e Danny fai il bravo!

  • 7 7
    Credits: Olycom

    Se spesso è il partner maschile il “brutto anatroccolo” della coppia, nel caso di Hugh Jackman vale il contrario!

    La moglie, l’attrice Deborra-Lee Furness, è una bella donna e non si può dire il contrario, ma davanti alla prestanza fisica del bel Hugh e al suo fascino - che non passa certamente inosservato - è lei a ricoprire la parte dell’elemento debole dalla coppia!

    Conosciutisi sul set di Correlli e sposati dal 1996, il loro è un matrimonio solido e felice! I 13 anni in più di lei non si fanno sentire e nonostante la scoperta di non poter aver figli, hanno retto al duro colpo e hanno adottati due bambini: Oscar Maximilian nel 2000 e Ava Eliot nel 2005.

    Se Deborra-Lee brutta non è, di certo non si può dire lo stesso del “tipo” Liza Minnelli che ha avuto ben 4 mariti. Non ha certo perso tempo l’attrice e cantante statunitense che è stata legata sentimentalmente anche a Peter Sellers, Martin Scorsese, Desi Arnaz Jr. e a un playboy brasiliano.

    Come già insegnavano i latini: de gustibus non dispuntandum est!

/5

Quando si dice che l’amore è cieco, nel caso di queste coppie celebri è proprio vero! Madre natura ha premiato solo una metà della coppia, ma l’altra non sembra farsene un problema, anzi…

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te