Com’erano, come sono: gli attori di Sex and the City

  • 1 6
    Credits: Olycom

    Sarah Jessica Parker nel ruolo di Carrie Bradshaw

    Sarah Jessica Parker, ha compiuto lo scorso marzo i suoi primi 50 anni. Di sé dice di essere una classica madre e moglie, alle prese con la vita quotidiana come migliaia di altre donne che non trovano facilmente nemmeno il tempo di andare dal parrucchiere. Rispetto alla sua alter-ego Carrie Bradshaw, non colleziona centinaia di scarpe, non è una fashion addicted benchè nelle occasioni ufficiali sfoggi sempre outfits mozzafiato ed abbia comunque amicizie sincere con addetti ai lavori (come dimenticare la sua amicizia pluriennale con Alexander McQueen di cui fu spesso musa ispiratrice). Insomma, rispetto a Carrie è l’esatto opposto ma non per questo arriverebbe mai a rinnegare colei che l’ha resa senza dubbio una celebrità. Sposata da oltre 18 anni con Matthew Broderick, dopo due storie d’amore con Robert Downey Jr e John John Kennedy, è riuscita a coronare il suo sogno di diventare mamma di ben 3 bambini, un maschietto e due gemelle avute da una madre surrogata a causa della sua infertilità sopraggiunta dopo la prima gravidanza. Qualche mese fa a finito di girare il film “All roads lead to Rome” in cui recita accanto a Raoul Bova e Claudia Cardinale.

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Cynthia Nixon nel ruolo di Miranda Hobbes

    Nasce come attrice teatrale prendendo parte a diverse piece sul palcoscenico di Broadway. Il suo debutto in Sex and the City, nel ruolo dell’avvocato Miranda Hobbs, sarà poi seguito da apparizioni in altre serie cult come ER Medici in prima linea e Dottor House. Nel 2014 ha recitato nel film Ruth & Alex, l’amore cerca casa. Madre di 3 figli, di cui 2 avuti dal suo primo marito ed il terzo partorito dalla sua attuale compagna, Christine Marinoni, con cui è convolata a nozze nel 2012, appena resa ufficiale la legalizzazione dei matrimoni gay nello stato di NY. Nel 2006 purtroppo ha scoperto di essere malata di cancro al seno, ma non si è persa d’animo arrivando a parlare della malattia in tv, in prime time e divenendone ambasciatrice per la lotta e cura.

  • 3 6
    Credits: Olycom

    Kristin Davis nel ruolo di Charlotte York

    Rispetto alle sue colleghe, il suo esordio come attrice non è stato altrettanto fortunato. Per quanto dotata di una certa bravura, i ruoli con cui ha esordito non le hanno mai dato visibilità e celebrità tanto che per un certo periodo mise da parte questa professione fondando un centro yoga con un amico, che però non le permetteva di guadagnare abbastanza per vivere. Il ruolo di Charlotte le assegnò il titolo di grande icona culturale pop da parte del canale VH1 ma proprio il suo essere eccessivamente coinvolta nel personaggio di Charlotte non le permise nemmeno questa volta il grande salto. Ciò che la accomuna felicemente con il suo personaggio è l’aver adottato nel 2011 una bambina di nome Gemma Rose, dopo la fine della sua storia con Alec Baldwin; ironia della sorte, anche in Sex and the City, si trova ad adottare una bimba di nome Lily, prima di restare incinta naturalmente.

  • 4 6
    Credits: Olycom

    Kim Cattrall nel ruolo di Sam Jones

    La vulcanica Sam Jones, che non si vergogna di essere la più matura del gruppo e sempre fiera del suo corpo invidiabile. Vanta un palmares di tutto rispetto sia come attrice di decine e decine di film sul grande schermo e altrettante serie tv. Diversa invece la sua “carriera” da moglie; ha alle spalle ben 3 matrimoni ormai conclusi e nessun figlio. Non sono previsti al momento progetti di rilievo che la possano in qualche modo vedere protagonista.

  • 5 6
    Credits: Olycom

    Chris Noth nel ruolo di John Preston

    Mr Big alias John Preston, eterno dilemma amoroso di Carrie. Abbiamo avuto modo di conoscerne la sua versione più cinica e spregiudicata in serie tv come The Good Wife, dopo aver smesso i panni appunto di Big. Di recente, in occasione dei rumors legati al presunto terzo film di Sex and the City, ha rilasciato alcune dichiarazioni che probabilmente hanno ferito molte sue fan, quando ha ammesso di non essere in alcun modo interessato ad essere parte del sequel e soprattutto ha rilasciato commenti poco galanti sulla figura di Carrie Bradshaw, facendola passare per una poco di buono, viste le sue numerose frequentazioni maschili, che erano poi alla base del suo personaggio e del suo lavoro.

  • 6 6
    Credits: Olycom

    John Corbett nel ruolo di Aiden

    Nella serie lo si ricorda per colui a cui Carrie negò il classico “si, lo voglio” dinnanzi ad una promessa di matrimonio e soprattutto colui che venne tradito per l’ennesimo ritorno di fiamma con l’onnipresente Mr Big. Attualmente si sa che fa parte del cast del sequel de “Il mio grosso, grasso matrimonio greco”, di cui sono iniziate le riprese. Sentimentalmente è di sicuro più fortunato del suo Aiden televisivo; dal 2002 è l’inseparabile compagno di Bo Derek, una vera e propria icona del cinema.

/5

Sex and the City è la gloriosa serie tv ambientata a New York e ideata da Darren Star e basata sul romanzo omonimo di Candace Bushnell. La serie è andata in onda dal lontano 1998 al 2004. Dalla serie sono stati realizzati due film e tutte le fan aspettano con ansia il terzo capitolo

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te