La bellezza naturale di Jane Fonda

  • 1 8
    Credits: Olycom

    Jane Fonda è stata una delle protagoniste indiscusse di questo ultimo Festival di Cannes. Classe 1937, la bellissima attrice americana ha camminato sul red carpet francese con disinvoltura ed eleganza, dimostrando ancora una volta di essere una diva bellissima, nonostante la sua età non più tanto giovane. La bellezza naturale della Fonda le ha regalato il titolo di sex symbol mondiale, quando tra gli anni 60 e 70 l'attrice recitava in film dalla forte carica sensuale e veniva "sfruttata" per la sua bellezza fresca e mai rovinata da un trucco eccessivo.

  • 2 8
    Credits: Olycom

    Il suo debutto cinematografico avviene nel 1960, quando recita in In punta di piedi, accanto all'attore Anthony Perkins. Da quell'anno in poi Jane Fonda viene scelta per altri film, come in Anime Sporche, nel western Cat Balou, in La Caccia a fianco di un giovane Marlon Brando e infine in A piedi nudi nel parco, film molto romantico e celebre che la Fonda recita accanto a Robert Redford.

  • 3 8
    Credits: Olycom

    Considerata una delle dive più belle al mondo, Jane Fonda si contende anche l'amore del marito, il regista francese Roger Vadim, con Brigitte Bardot a cui l'uomo era stato sposato per 4 anni prima del matrimonio con Jane. La loro storia però non è destinata a durare, a causa dell'infedeltà di Vadim e nel 1973 i due divorziano.

  • 4 8
    Credits: Olycom

    In seguito al divorzio dal marito, Jane Fonda si dedica a progetti più politicamente impegnati, sostenendo fortemente la protesta contro la Guerra del Vietnam. L'attrice visita di persona la città di Hanoi con lo scopo di propagandare di persona le sue idee politiche.

  • 5 8
    Credits: Olycom

    Nel frattempo non smette di lavorare e continua a dedicarsi a progetti cinematografici, che le valgono premi e riconoscimenti. L'attrice vince infatti due Oscar con i film Una squillo per l'Ispettore Klute del 1971 e con Tornando a casa del 1978. In entrambi i film la scelta della protagonista cade su Jane proprio per la sua bellezza e per la sua capacità di essere sensuale ma non volgare.

  • 6 8
    Credits: Olycom

    In anni più recenti Jane Fonda torna sugli schermi con il film Lettere D'amore che chiude il secolo, per poi riaprirsi accanto a Jennifer Lopez,quando recita nel film commedia Quel mostro di suocera. A Cannes si presenta con il film Youth, del regista italiano Paolo Sorrentino, che la sceglie per interpretare il ruolo della diva protagonista. La sua bellezza naturale e la sua forza hanno letteralmente schiacciato volti più giovani del cinema e della televisione.

  • 7 8
    Credits: Olycom

    Jane ha dimostrato che non è necessario ricorrere a interventi di chirurgia o botox, di cui invece sono ben visibili i segni in colleghe decisamente più giovani di lei. Il suo volto è segnato dal tempo e le rughe di certo non si nascondono ma l'attrice conserva quella naturalezza e quella spontaneità che troppo spesso non sono più visibili nel mondo del jet-set di livello.

  • 8 8
    Credits: Olycom

    Jane si è presentata sul red carpet con un meraviglioso vestito di alta moda firmato Schiaparelli. Seta nera, scollo a cuore e un bellissimo drappo fucsia di taffetà di seta, che scivola lungo i fianchi. La sua bellezza e la sua eleganza non sono venute meno neanche in questa occasione e testimoniano ancora una volta l'unicità e la naturalezza di questa bellissima attrice!

/5

L'attrice e produttrice statunitense Jane Fonda, protagonista del festival di Cannes 2015, porta con eleganza e con grande onore i suoi 77 anni, mostrando ancora una bellezza naturale che non è stata danneggiata da trucco esagerato e dalle operazioni di chirurgia plastica

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te