Cinquantenni vip: ieri e oggi

  • 1 8
    Credits: Olycom

    Siamo alla fine degli anni 80 quando la giovane Sabrina Ferilli inizia a farsi notare in alcuni piccoli ruoli cinematografici, tra cui Caramelle da uno sconosciuto e Americano Rosso. Ha recitato nei vari cinepanettoni natalizi ma anche in film più impegnativi come Tutta la vita davanti di Virzì e La grande bellezza di Sorrentino.

    Indimenticabile il suo spogliarello al Circo Massimo quando nel giugno 2001 la Roma vinse lo scudetto!

  • 2 8
    Credits: Olycom

    Dopo alcuni ruoli minori in progetti cinematografici di fine anni 80, Francesca Neri raggiunge il successo con Pensavo fosse amore... invece era un calesse a fianco del compianto Massimo Troisi. Il ruolo interpretato in questo film le vale il primo Nastro D'Argento, che le spalancherà le porte a numerose collaborazioni con registi del calibro di Bertolucci, Salvatores, Nuti, Almodòvar e Verdone.

    Oggi continua a lavorare nel cinema e nella televisione ma si dedica soprattutto alla sua amatissima famiglia composta dal figlio Rocco e dal marito Claudio Amendola.

  • 3 8
    Credits: Olycom

    Durante i primi anni 90 raggiunge il successo con due film americani: Speed e Un amore tutto suo. Grazie a queste interpretazioni la Bullock viene chiamata a lavorare in altri progetti, fino ad ottenere il Premio Oscar come migliore attrice per The Blind Side. Nel 2005 ha ottenuto la famosa stella rosa sulla Walk of Fame.

    Oggi è mamma single di un bimbo adottato; si ritiene che l'attrice sia una delle più pagate nella storia di Hollywood ma anche una donna molto generosa, come testimoniano le sue numerose donazioni alla Croce Rossa e a tutte le fondazioni che aiutano le popolazioni in difficoltà.

  • 4 8
    Credits: Olycom

    Una delle attrici e donne di spettacolo più esilaranti, dinamiche e grandiose del panorama italiano è la torinese Luciana Littizzetto. Muove i suoi primi passi nei teatri piemontesi come attrice e regista, fino a giungere ai primi anni 90 in cui è Sabrina, nel programma televisivo Celito Lindo, condotto da Bisio. Nasce in quel periodo il tormentone "Minchia Sabbry" che la accompagnerà verso il successo all'interno di programmi sportivi, comici, film d'intrattenimento e commedie televisive.

    Oggi la Littizzetto condivide due figli in affido insieme al compagno Davide Graziano ed è reduce dal successo di Fuoriclasse, in cui interpreta la vice-preside di un liceo torinese, e da quello di Italia's Got Talent in cui è stata una dei quattro giudici.

  • 5 8
    Credits: Olycom

    All'età di 15 anni Isabella Ferrari vince il titolo di Miss Teenager durante un concorso nel piacentino. Il premio è un contratto discografico con la WEA italiana ma ben presto il percorso della ferrari cambierà direzione. La celebrità arriva con il ruolo di Selvaggia, in Sapore di Mare e da quel momento l'attrice interpreterà diversi ruoli con registi come Ozpetek, Soavi, Scola e De Maria, che diventerà poi suo marito.

    A giugno 2015 esce nelle sale il suo nuovo film La vita oscena, in cui viene diretta ancora una volta dal marito Renato De Maria. La coppia ha tre figli.

  • 6 8
    Credits: Olycom

    La bella Monica Bellucci ha preso parte a film molto importanti. Ma da dove è cominciata la sua lunga carriera? Inizialmente Monica si dedica alla professione di modella e calca le passerelle più importanti della moda italiana; ben presto però si rende conto che le piace recitare e il suo debutto cinematografico avviene grazie a Dino Risi che la sceglie nel film Vita coi figli. L'anno successivo, invece, recita nel film La riffa con Massimo Ghini.

    Nel 1999 sposa l'attore francese Vincent Cassel, da cui si separa nell'agosto 2013. La coppia condivide due figlie femmine ed è rimasta in buoni rapporti.

  • 7 8
    Credits: Olycom

    Siamo nel quando Francis Ford Coppola dirige I ragazzi della 56esima strada che raggiunge un buon successo di pubblico. Diane Lane ha solo 18 anni e questo film sarà il suo trampolino di lancio. In seguito recita in altri film senza però raggiungere un completo successo, fino al 1999 con A walk on the Moon.

    Oggi è mamma single, dopo il divorzio dal marito Josh Brolin avvenuto di comune accordo.

  • 8 8
    Credits: Olycom

    Valeria Bruni Tedeschi è attrice, regista e sceneggiatrice e nella sua carriera ha lavorato accanto a registi e attori molto famosi. La ricordiamo per il David di Donatello che ha vinto grazie a La seconda volta, La parola amore esiste e Il capitale umano. Nasce da una ricca famiglia imprenditoriale torinese e si trasferisce a 9 anni a Parigi, a causa di minacce da parte delle Brigate Rosse. Ricopre i primi ruoli di successo proprio nella capitale francese, che le spalancano le porte anche al cinema italiano.

    Sorella maggiore di Carla Bruni, Valeria non ha mai vissuto della celebrità per al nome della sorella, moglie dell'ex presidente della Francia Sarkozy, ma grazie alla sua ottima carriera di attrice e da breve tempo anche di regista.

Sono cinquantenni vip che hanno esordito molto giovani e che ancora oggi conservano un fascino e una bellezza intramontabili. Scopri con noi quali sono le più celebri del mondo dello spettacolo e tutte le curiosità su come hanno iniziato le loro carriere

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te