Buon compleanno Patty Pravo

  • 1 6
    Credits: Olycom

    Nasce come “la ragazza del Piper” e negli anni diventa una delle cantanti più famose al mondo, con una vita senza freni e canzoni d’amore che restano indelebili nel tempo.

    Dopo mesi di silenzio Patty Pravo torna in televisione. Di recente è comparsa all'interno del programma Forte Forte Forte in cui ha duettato con Raffaella Carrà. È prevista l’uscita di un nuovo album di inediti della cantante che in questi mesi di “silenzio” ha collaborato con Gianna Nannini, Emis Killa e Giuliano Sangiorgi, cantante dei Negramaro, per la realizzazione di alcuni brani.

    In autunno inoltre è previsto un Tour Teatrale che segnerà il ritorno di Patty Pravo davanti al grande pubblico.

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Nicoletta Strambelli nasce in una famiglia benestante nell’aprile del 1948 a Venezia. Un carattere forte e anticonformista, quella voglia di trasgressione e ribellione tipica degli anni sessanta. Venezia è una città che le va “stretta” e così decide di trasferirsi a Londra prima e successivamente a Roma. Proprio qui era nato il Piper, locale che divenne negli anni trampolino di lancio per molti cantanti. Per la sua carriera da cantante sceglie il soprannome Pravo che vuol dire malvagio. Proprio in quegli anni arriva il suo primo grande successo Ragazzo Triste.

  • 3 6
    Credits: Olycom

    In quel periodo oltre alla musica c'era un'altra moda, quella dei musicarelli, film con protagonisti i cantanti del momento, incentrati su storie romantiche scandite a suon di musica, dei veri fotoromanzi musicali. In pieno sessantotto, esce quello che si rivelerà come il suo più grande successo di sempre, La Bambola, che negli anni ha venduto più di 9 milioni di copie.

  • 4 6
    Credits: Olycom

    Negli anni settanta Patty Pravo si trasferisce in America, ad inseguire il grande sogno. In quel periodo sarà al centro della cronaca per essere finita sulle copertine di riviste come Playboy e Playmen. Nel frattempo la sua carriera da cantante continua grazie al grande successo di Pazza idea, "Pazza idea stare qui con lui ma poi vedere solo te", e successivamente di Pensiero Stupendo, due brani che raccontano di un triangolo amoroso.

  • 5 6
    Credits: Olycom

    Sono state numerose le partecipazioni di Patty Pravo a Sanremo, lasciando sempre il pubblico a bocca aperta sia per l’abbigliamento che per le acconciature stravaganti. Da ricordare nel 1997 quando arrivò sul palco dell’Ariston con E dimmi che non vuoi morire, un brano scritto da Vasco Rossi e Gaetano Curreri. Negli anni successivi ha trascorso anche un periodo in Cina, dove ha spopolato cantando in mandarino, l’unica cantante italiana ad aver fatto ciò.

  • 6 6
    Credits: Olycom

    Una vita turbolenta, tra matrimoni, flirt e trasgressioni da vera diva, negli ultimi venticinque anni la vulcanica Patty Pravo ha fatto di tutto per non cadere nell’oblio, per non passare inosservata. Gli anni passano, ma la ragazza del Piper mantiene il suo spirito, quello che cantava in uno dei suoi primi successi: “senza freni vado e vivo così, qui e là io amo la libertà, e nessuno me la toglierà mai…”

/5

Patty Pravo, nome d’arte di Nicoletta Strambelli, il 9 aprile spegne 67 candeline. Dopo Mina è la cantante italiana che ha venduto più dischi in tutta la sua carriera, 110 milioni, ripercorriamo i momenti più belli

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te