L’Ora del Rosario: il nuovo spumeggiante spettacolo di Fiorello

  • 1 8
    Credits: Ansa

    Fiorello torna nei teatri di tutta Italia. Lo showman riappare sul palco, in una nuova dimensione teatrale, presentando uno spettacolo nuovo di puro divertimento e intrattenimento per tutti. Questo nuovo show è partito da Novara il 18 febbraio e toccherà le principali città italiane, portando racconti, gag, musica e aneddoti da sorrisi e risate assicurati.

  • 2 8
    Credits: Olycom

    Da Nord a Sud Rosario Fiorello intratterrà il pubblico italiano che lo conosce bene per la sua simpatia, spontaneità e bravura! Sul palco insieme a lui ci sarà anche la band del Maestro Enrico Cremonesi, che lo stesso Fiorello ha scoperto durante il suo Fuori Programma radiofonico, trasmissione che conduce su Radio Uno. Il nome del tour, ovviamente, non poteva che essere comico. Fiorello gioca infatti con il suo cognome, creando questo titolo che tra i suoi fan e gli addetti ai lavori è diventato subito un tormentone.

  • 3 8
    Credits: Olycom

    Imitatore, cantante, conduttore radio e tv, showman, comico, intrattenitore…Fiorello è tutto questo. Nasce nella splendida Catania nel 1960 e inizia la sua carriera come animatore nei villaggi. Dopo qualche programma sulle principali reti approda nel 1992 su Italia 1 con il fortunato programma Karaoke, da lui stesso consacrato e condotto per diversi anni. Si capisce fin da subito che questo ragazzo farà strada, grazie al suo modo diretto, divertente e innovativo di fare spettacolo e di catturare l’attenzione dei telespettatori.

  • 4 8
    Credits: Olycom

    Si impadronisce delle scene televisive sempre più e dopo l’enorme successo di Stasera Pago Io, programma del sabato sera in prima serata, Fiorello si impone tra gli showman italiani più apprezzati e amati, in grado di cantare, recitare, ballare, divertire in uno stesso programma. Diventa all’unanimità lo one man show italiano per eccellenza. Ma Fiorello è anche conduttore radiofonico e, accanto all’amico e collega Marco Baldini, porta al successo anche il programma Viva Radio 2, raggiungendo picchi di ascolto incredibili.

  • 5 8
    Credits: Olycom

    Sempre con Baldini, Fiorello collabora anche alla realizzazione di altri spettacoli tra cui Il più grande spettacolo dopo il week-end, che si ispira alla canzone di Jovanotti, uscita nelle radio qualche mese antecedente, con il nome di Il più grande spettacolo dopo il Big Bang. Lo spettacolo si suddivide in quattro puntate, supera il 50% di share e raggiunge un successo clamoroso, che lo consacra definitivamente a vero mattatore dello spettacolo.

  • 6 8
    Credits: Olycom

    Durante i suoi spettacoli, in tv o per radio, Fiorello ha ospitato tantissimi vip tra attori e cantanti. Ha prestato le sue capacità di imitatore comico a numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, copiandone i modi di fare, la gestualità e il tono della voce! Tra i più celebri e divertenti ricordiamo le imitazioni di  Celentano, Andrea Camilleri, Bruno Vespa, Claudio Baglioni, Morandi, Giovanni Muciaccia, Morgan e Mike Bongiorno. Proprio questi ultimi due sono diventati davvero famosi e considerati momenti di spettacolo tra le pagine più divertenti degli ultimi anni di storia della nostra radio e televisione. In compagnia di Marco Baldini alias Ariso, ha interpretato il cantante Morgan, giudice all'epoca di X Factor insieme alla collega Arisa. Con Mike Bongiorno, invece, si instaurò una complicità particolare, che nacque da una iniziale "presa in giro" del personaggio da parte delle imitazioni di Fiore e che si trasformò poi in una amicizia e collaborazione professionale per spot divertenti e famosi che i due girarono insieme.

  • 7 8
    Credits: Olycom

    Insomma, Fiorello è un personaggio davvero completo, mai volgare e sempre attento a creare uno spettacolo nuovo e divertente per il proprio pubblico. Come nel caso di L’Ora del Rosario, in cui si destreggia, come sempre, con abile improvvisazione, ma senza mai lasciare nessuna battuta al caso, oltre al fatto che in ogni teatro in cui si è esibito da febbraio fino ad oggi ha sempre personalizzato lo spettacolo a seconda del pubblico che si trovava di fronte a lui. A Novara si è parlato di paniscia e biscottini, che probabilmente ad Assisi o Gallipoli non sanno nemmeno cosa siano! :)

  • 8 8
    Credits: Olycom

    L’unica certezza è che il grande comico catanese ha saputo ancora una volta colpire il pubblico, regalandogli una serata di risate e divertimento. Aggiungiamo anche che, a pochi giorni dal compleanno di Mina, Fiorello si è concesso un dialogo e un duetto “a distanza” con la celebre cantante, proprio durante lo spettacolo.
    Sembrerebbe che questo tour teatrale sia una marcia di riavvicinamento verso la tv…noi lo speriamo e naturalmente lo attendiamo presto!

Attore, cantante, comico, showman...l'amatissimo Fiorello riparte dai teatri con un nuovo e divertente spettacolo dal titolo "L'Ora del Rosario"

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te