I look delle vip over 40

  • 1 6
    Credits: Olycom

    La 46enne Jennifer Aniston, nonostante si stia avvicinando ai 50, sembra essere sempre la fresca e simpatica Rachel di Friends. Sono passati anni da quella serie, ma il suo fisico non ha subito cedimenti né tanto meno il suo look sbarazzino e nel contempo adatto alle diverse circostanze.

    Look che vince non si cambia e questo lo sa bene la bella Jennifer!

    Infatti da quasi 15 anni la Aniston gira sempre con lo stesso taglio di capelli: biondi, lunghi, scalati e con riga al centro.

    Un’eccezione è stata fatta per il caschetto scuro sfoggiato nel 2013 sul set del film di Squirrels to the Nuts, anche se i più esperti pensano si potesse trattare di parrucca e onestamente questo stile un po’ la invecchiava, fra capelli crespi e una frangia un po’ impersonale.

    Nello stesso anno Jen si mostra con un taglio ancora diverso: bob cut biondo, corto e scalatissimo.

    Non si sa se sia per il panico da matrimonio (così si vocifera, attualmente è legata a Justin Theroux) o per la preoccupazione di una gravidanza, ma Jennifer è passata in breve tempo a un fashionissimo long bob per poi tagliarsi la chioma in modo drastico: l’attrice avrebbe motivato la scelta come un rimedio per un trattamento stirante a base di cheratina e formaldeide che le aveva danneggiato i capelli.

    La Aniston non ha resistito e a distanza di poco tempo è ritornata al suo stile che le dona alla perfezione!

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Se Jennifer (Aniston) è rimasta fedele al suo taglio nel corso degli anni, non si può certamente dire che Gwyneth Paltrow abbia fatto follie con la sua chioma. Infatti si presenta quasi sempre con capelli lunghi, lisci, con la riga in mezzo e di un biondo chiaro che le conferisce un look etereo.

    Se l’abbiamo vista mora per Sliding Doors (1998) e Bounce (2000) a fianco di Ben Affleck, possiamo dire che il biondo le stia meglio, donandole eleganza e freschezza.

    Gwyneth ha sperimentato anche il corto sempre in Sliding Doors e nel film con Michael Douglas Delitto perfetto (1998), remake dell’omonimo di Alfred Hitchcock.

    Con il suo visino possiamo dirle che sta bene con tutto, ma per ora vince il lungo!

  • 3 6
    Credits: Olycom

    Sebbene la sua sia una bellezza non convenzionale - bocca grande e un naso un po’ importante - Cate Blanchett riesce sempre a incantarci con il suo fascino diafano e grintoso al tempo stesso.

    Ma per la sua bellezza ha un segreto!

    Si confida rivelando che beve molta acqua e prende poco sole… ecco il perché del suo costante biancore! Infatti dalla madre Cate ha preso l’abitudine di indossare un cappello per proteggere la pelle chiara.

    Il suo viso appare sempre luminoso e uniforme, ma c’è uno stratagemma: l’attrice usa un trucco ad hoc per esaltare la sua pelle porcellanea e per addolcire i tratti androgini applica il blush a pomette, ovvero con dei movimenti circolari per ammorbidire le fattezze del viso.

    Il punto di forza dell’attrice australiana è certamente rappresentato dai bellissimi occhi azzurri, che esalta semplicemente con un mascara ultra black, rubando questo segreto ai truccatori. E nelle occasioni importanti Cate sfoggia anche un rossetto dal rosso accesso in perfetto contrasto col suo incarnato.

    L’aspetto più rivoluzionario di Cate è rappresentato dai capelli con look diversi nel corso degli anni: dal corto sbarazzino al lungo extra liscio per andare all’ondulato che ingentilisce il suo viso.

  • 4 6
    Credits: Olycom

    Sembra che per Sandra Bullock questo sia un momento d’oro sia per  il successo di Gravity (2014) a fianco di George Clooney sia per l’amore vissuto con riservatezza. Pare, poi, che l’attrice si stia attivando per una seconda adozione.

    Sandra di strada ne ha fatta tanta e il suo look nel tempo è cambiato… da maschiaccio e sportiva, seppur sempre molto bella, a donna di classe, elegante e con un certo fascino… non si direbbe proprio che il 26 luglio prossimo compia 51 anni.

     

    Qual è il tuo segreto Sandra?

    La Bullock non si presenta mai senza rossetto e fra le nuance preferite si trova il rosa deciso in una tonalità brillante per esaltare il suo incarnato.

    Sa che gli occhi sono lo specchio dell’anima e quindi punta a catturare l’attenzione su di essi, con uno smokey eyes nei toni più freddi del marrone con una punta di polvere luminosa nella parte interna dell’occhio. L’attrice per il suo sguardo adora usare anche l’eyeliner!

  • 5 6
    Credits: Olycom

    Il tempo sembra essersi fermato anche per la bellissima Rachel Weisz che il 7 marzo ha spento 45 candeline!

    Negli anni ha curato la sua immagine e ha saputo trasformare il suo look rendendosi più sofisticata, come se la sua fosse una bellezza di altri tempi, divenendo una vera e propria icona di stile e di classe.

    Non è vero che gli uomini preferiscono le bionde, se le more sono al top come la bella protagonista di Agorà (2009)... infatti il marito Daniel Craig non se l'è lasciata sfuggire.

    L’incarnato chiaro è esaltato dai capelli castani che Rachel porta con disinvoltura sia sciolti sia raccolti… pettinatura quest’ultima che le dona molto data la grazia naturale della sua postura e il bel collo, conferendo all’attrice londinese un’immagine classica e romantica al tempo stesso.

    Gli occhi di Rachel sono poi magnetici, verdi e profondi  e l'attrice li valorizza con un ombretto ghiaccio – dall’impalpabile effetto satin – e con ciglia scurissime e molto allungate. Alle volte abbina anche abiti verdi, sfatando la vecchia e banale regola che non ci si possa vestire dello stesso colore dei propri occhi!

  • 6 6
    Credits: Olycom

    Quando si pensa a Halle Berry salta subito alla mente il suo taglio corto, sempre più trendy… infatti può essere definita come la regina dell’ultracorto o meglio del taglio garçonne.

    Nel corso della sua carriera, però, la bella Halle ha cambiato più volte taglio e stile, passando dal lungo e riccio di Catwoman (2004) al corto, senza perdere mai in fascino. Nei mesi scorsi l’abbiamo vista con un delizioso caschetto lievemente ondulato.

    Non c’è che dire: Halle sa giocare coi propri capelli senza cadere in tinte estreme o sforbiciate eccessive!

    Ora la bella attrice, premio oscar (nel 2002 lo vinse per Monster’s Ball), ha deciso di far crescere la chioma, addolcendo il viso con un lungo fino alle spalle, un po’ondulato, una frangia lieve e un colore dai toni più scuri sulla nuca che tendono a schiarirsi andando sulle punte.

/5

Sono belle, brave e affermate… le quarantenni di Hollywood ci impartiscono regole di stile e di look che le più giovani si sognerebbero

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te