I momenti più glamour degli Oscar

  • 1 13
    Credits: Getty Images

    La gamba destra di Angelina Jolie. Sul red carpet degli Oscar 2012, Angelina Jolie ha sfoggiato uno strepitoso abito realizzato appositamente per lei dall'Atelier Versace, che è rimasto impresso nell'immaginario collettivo. Il motivo? Un vertiginoso spacco che metteva in evidenza la sua gamba destra, in una posa a dir poco plastica.  

  • 2 13
    Credits: Getty Images

    Jennifer Lawrence inciampa sui gradini. La notte degli Oscar 2013 è stata memorabile per Jennifer Lawrence che ha vinto l'Oscar come miglior attrice per Il lato positivo. E memorabile è stato anche il momento in cui l'attrice è andata a prendere la sua preziosissima statuetta: vittima dell'emozione, infatti Jennifer è scivola a terra!

  • 3 13
    Credits: Getty Images

    Durante la notte degli Oscar 2013 non sono mancate le sorprese. Come il collegamento in diretta con La Casa Bianca, in cui la first lady Michelle Obama ha annunciato il trionfo del film Argo, prodotto e diretto da Ben Affleck.

    "E' stato un anno eccitante" ha detto Michelle Obama prima di annunciare il vincitore.

  • 4 13
    Credits: Getty Images

    Tra le protagoniste indiscusse degli Oscar 2013, c'è stata indubbiamente Adele. La cantante infatti oltre ad aver vinto la preziosa statuetta per la canzone Skyfall è stata anche la protagonista di una scenetta molto divertente.

    Come si vede nello scatto infatti Adele permette a Catherine Zeta-Jones di accarezzare il suo Oscar (ma se lo tiene ben stretto!).

  • 5 13
    Credits: Getty Images

    Sacha Baron Cohen è noto per il suo carattere irriverente e ha scatenato non poche polemiche agli Oscar 2012. L'attore infatti si è presentato sul tappeto rosso vestendo i panni del protagonista del suo film in uscita: Il dittatore.

  • 6 13
    Credits: Getty Images

    Per andare a ritirare il suo Oscar nel 2012 come miglior attore per il film The Artist, Jean Dujardin si è avvalso di una mascotte speciale: il suo caro amico peloso. Un'immagine emozionante e difficile da dimenticare!

  • 7 13
    Credits: Getty Images

    Tra i momenti da ricordare, c'è l'emozione Gwyneth Paltrow nella notte degli Oscar 1999 quando la splendida attrice è salita sul palco per ritirare la statuetta come miglior attrice per il film Shakespeare in Love.

  • 8 13
    Credits: Getty Images

    Halle Berry nel 2002 è stata la prima attrice afro-americana a vincere un Oscar. In preda all'emozione del momento, l'attrice ha ringraziato tutta Hollywood con un discorso che ha superato di quattro volte i classici 45 secondi canonici.

    Al termine del suo lunghissimo intervento Halle Berry ha voluto ringraziare anche l'allora marito Eric Benet pronunciando la sfortunata frase: "In ultimo, ma non meno importante, devo ringraziare Spike Lee". Gli scherzi dell'emozione!

  • 9 13
    Credits: Getty Images

    L'Oscar per l'entusiasmo lo vince senz'altro Cuba Gooding Junior! Nella notte degli Oscar 1996 l'attore di Jerry Maguire è salito sul palco esultando per ritirare la celebre statuetta. Un entusiasmo a dir poco contagioso!

  • 10 13
    Credits: Getty Images

    Nello stesso anno, 1996, l'indimenticabile Christopher Reeve è stato accolto con ben due standing ovations sul palco degli Oscar. L'attore di Superman è stato protagonista di un terribile incidente a cavallo nel 1995 a causa del quale è rimasto paralizzato.

  • 11 13
    Credits: Getty Images

    Degli Oscar 2001, in molti ricorderanno lo stravagante outfit di Bjork, che ha sfoggiato sul red carpet una mise a dir poco singolare. Parliamo dell'abito a 'cigno' firmato Marjan Pejoski sotto il quale la cantante indossava solamente un body effetto nude look.

  • 12 13
    Credits: Getty Images

    Era il 2001 l'anno in cui Julia Roberts vinse l'Oscar per l'interpretazione di Erin Brockovich. Resasi conto di aver superato il tempo limite del suo discorso, l'attrice dichiarò: "Una ragazza avuto il suo momento. Chiunque ha cercato di farmi stare zitta. Non ha funzionato con i miei genitori e non ha funzionato.. ora". Simpatica!

  • 13 13
    Credits: Getty Images

    Nel 1998, James Cameron ha vinto 11 Oscar per con il film Titanic ed è diventata celebre la frase pronunciata dal regista poco dopo la nomination: "Sono il Re del mondo". Come dargli torto? Titanic ha eguagliato il record di Oscar ottenuto dal film Ben Hur nel 1959.

Quando si dice: momenti da Oscar! Nell'album dei ricordi, ecco gli episodi più glamour che sono passati alla storia

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te