Fabrizio Corona è libero: l’ex paparazzo può tornare a casa

  • 1 8
    Credits: Olycom

    Fabrizio Corona torna a casa. Dopo diversi mesi trascorsi all’interno della comunità Exodus di Don Mazzi, che lo aveva ospitato dopo la scarcerazione dello scorso giugno, Corona ha finalmente ottenuto di tornare nella sua abitazione milanese.

  • 2 8
    Credits: Olycom

    In cambio di questo rientro a casa dovrà occuparsi di lavori e attività sociali, che potrà compiere sul territorio mentre continuerà a vivere sotto un rigoroso controllo.

    Questa decisione giunge dal Tribunale di Sorveglianza di Milano, che ha valutato positivamente il percorso di Corona fin qui svolto.

  • 3 8
    Credits: Olycom

    Il Tribunale ha raccolto anche le parole di Fabrizio che, durante un’udienza della scorsa settimana, ha parlato davanti ai giudici milanesi ribadendo di essere cambiato e chiedendo di poter avere un’occasione per poter dimostrare coi fatti queste sue parole.

  • 4 8
    Credits: Olycom

    L’ex paparazzo dovrà seguire una serie di regole e disposizioni, che gli sono state imposte dal Tribunale stesso, nel periodo durante il quale si dedicherà a lavori socialmente utili.

  • 5 8
    Credits: Olycom

    Proprio all’uscita del Tribunale di Milano è stato accolto da un folto gruppo di giornalisti e fotografi che hanno provato a strappare a Corona un’intervista lampo.

  • 6 8
    Credits: Olycom

    Ma quali sono le regole che Fabrizio dovrà seguire? Durante il periodo di prova l’ex fotografo dei vip non potrà rilasciare interviste non autorizzate, utilizzare i social e diffondere fotografie senza permesso.

  • 7 8
    Credits: Olycom

    I legali di Corona, che lo hanno aiutato in questo complesso cammino giudiziario, sono Ivano Chiesa e Antonella Calcaterra; entrambi si sono dichiarati pienamente soddisfatti dopo gli sforzi degli ultimi mesi (vedi Repubblica.it – Ansa).

  • 8 8
    Credits: Olycom

    Fabrizio Corona potrà anche riabbracciare i suoi cari e soprattutto il figlio, anche se dovrà rispettare alcune limitazioni di orario. Aspettiamo di conoscere quali saranno le attività che gli verranno affidate nei mesi a venire.

/5

Dopo diversi mesi trascorsi in una comunità di recupero, Fabrizio Corona torna a casa per dedicarsi ad attività imposte dal Tribunale

Fabrizio Corona è ora pronto a ripartire da zero: basti pensare com'è cambiato l'ex re dei paparazzi da quando, spavaldo e arrogante, lanciava dal balcone della sua casa di Milano mutande con il suo nome ai fan o ricorreva ai soldi come sua unica religione. Gli anni in carcere l'hanno trasformato, che ne sarà di lui d'ora in poi? Ricorriamo insieme le ultime tappe della sua vita.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te