Matteo Salvini bacia Elisa Isoardi: “È la donna della mia vita”

  • 1 5
    Credits: Youtube

    Per la prima volta, sul settimanale Oggi, Matteo Salvini - fotografato con il libro 'Fuori!' scritto da Matteo Renzi prima che diventasse segretario presidente del Consiglio - parla della sua relazione con Elisa Isoardi e ammette: "Io la amo. Non riesco a vivere senza di lei. È la donna della mia vita". Ed è per questo che hanno festeggiato insieme i 43 anni del leader del Carroccio.

  • 2 5
    Credits: Youtube

    "Matteo Salvini è una bella persona. Mi piace la sua grinta da leader giovane. È uno che parla a tutti. Ci stiamo frequentando, ci vediamo. Io sono libera. Lui pure. Chi vivrà, vedrà", aveva detto al settimanale Chi Elisa Isoardi qualche tempo fa.

  • 3 5
    Credits: Youtube

    Poi sono stati 'beccati' sempre dal settimanale Chi durante un incontro notturno dove era volato un bacio, ma i due avevano mantenuto il più stretto riserbo sulla relazione nonostante la conduttrice e il leader leghista facessero ormai coppia fissa.

  • 4 5
    Credits: Facebook

    Matteo Salvini è stato sposato con Fabrizia Ieluzzi dal 2003 al 2010 e da cui ha avuto un figlio nel 2003, Federico. Nel 2012, invece, dalla realazione con Giulia Martinelli, è nata Mirta.

  • 5 5
    Credits: Facebook

    Elisa Isoardi, modella e conduttrice, classe 1982, nel 2000 vince la fascia di Miss Cinema al concorso di Miss Italia. E, fino all'incontro con Matteo Salvini, aveva sempre detto di pensare solo al lavoro.

Per un anno il segretario della Lega e la conduttrice sono riusciti a mantenere il riserbo sulla loro relazione anche se al settimanale Chi lei aveva ammesso di vedersi col politico. Ora il bacio conferma l'amore.

Il leader del Carroccio, Matteo Salvini, è stato paparazzato la sera del suo 43esimo compleanno mentre baciava la conduttrice Elisa Isoardi. Dopo molte smentite, conferme e altrettante smentite è finalmente arrivato l'annuncio dell'amore che lega i due da oltre un anno.

Sfoglia la gallery per scoprirne di più.

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te