Rachel McAdams e gli amori sul set

  • 1 6
    Credits: Olycom

    Se si fa il nome di Rachel McAdams, non è immediato associarne il volto, anche se a inizio anni Duemila questa giovane attrice era stata definita “la nuova Julia Roberts” dalla critica. Ma non appena si fa l'elenco dei film di cui è stata protagonista, subito si capisce di che talento stiamo parlando: lei è stata la protagonista del film romantico “Le pagine della nostra vita” con Ryan Gosling, poi di “Midnight in Paris”, diretto da Woody Allen, e ancora a breve la vedremo sul grande schermo in “Southpaw”, insieme a Jake Gyllenhaal. Non paga, è protagonista anche della fortunatissima serie tv “True detective 2”, in cui recita nei panni di Ani Bezzerides, un'investigatrice alcolizzata e spregiudicata. Poliedrica nel lavoro, tanto quanto ammaliatrice in amore: la tradizione vuole che s'innamori sempre del suo collega di set. Ma partiamo dal principio.  

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Nel 2004 Rachel è protagonista insieme all'acerbo Ryan Gosling della commedia romantica più commovente di sempre: “Le pagine della nostra vita”, tratto da un romanzo di Nicholas Sparks. Non fu amore a prima vista: all'inizio tra i due non corre buon sangue, anzi lui proprio non la può sopportare, ma poi, complice anche il set, scoppia la passione che li fa mettere insieme e fare coppia fissa per ben quattro anni. Agli Mtv Movie Awards vincono anche il premio come “Miglior bacio” grazie al film che li aveva fatti incontrare e innamorare. Più romantico di così!

  • 3 6
    Credits: Olycom

    Nel 2011 è la volta di Michael Sheen: con lui recita fianco a fianco nella pellicola “Midnight in Paris”, diretta dal maestro Woody Allen. «Non ci siamo innamorati durante le riprese, cerco sempre di evitare che i rapporti con i colleghi possano distrarmi mentre lavoro – così affermò l'attrice in un'intervista all'epoca - Ma siamo diventati ottimi amici, e penso sia un'ottima base da cui partire. Mi sento molto fortunata ad aver potuto recitare con lui, per Woody Allen e per di più a Parigi». La storia tra i due però naufraga dopo appena due anni. Il motivo? Si vocifera che sia stato il fatto che lei volesse una famiglia, ma lui no, considerato che ha già una figlia, Lily, avuta dall'ex compagna Kate Beckinsale.  

  • 4 6
    Credits: Olycom

    Nel 2014 la bionda Rachel si trova a recitare nell'intenso “Southpaw”, in uscita nelle sale italiane dal 2 settembre, dove interpreta il ruolo della moglie del pugile Bobby Hope, interpretato da Jake Gyllenhaal. I tabloid subito le attribuiscono una storia con lui: complice il fatto che insieme, per prepararsi al film, hanno seguito numerosi match di boxe e che più volte vengono beccati a cena insieme, prima a Pittsburgh, poi a New York. Pettegolezzi smentiti sempre prontamente, anche se l'attore, parlando di lei, ha detto: «Ha dentro di sé un'oscurità bellissima, ma emana luce vera. Essere buio e luce allo stesso tempo è raro. Ero emozionato all'idea di andare al lavoro. Riesci a sentire il suo cuore quando reciti con lei». Bellissime parole, per essere dedicate solo a un'amica...

  • 5 6
    Credits: Olycom

    È di quest'anno la sua partecipazione al telefilm “True detective 2” nei panni dell'investigatrice Ani Bezzerides: qui conosce l'attore Taylor Kitsch, suo coprotagonista, e subito scatta il gossip. Pare che siano stati avvistati, infatti, a cena insieme a inizio giugno all'osteria Mozza a Los Angeles e che degli insider nella cerchia dei due attori abbiano confidato a “Us Weekly”: "Non va avanti da molto, ma è una cosa seria. Sono stati amici per anni, si sono avvicinati di più sul set". Già li chiamano “McKitsch”, ma l'ufficialità ancora non c'è, visto che lei si è limitata a commentare con “ET”: «Buffo, quello che proclama Internet. È strano, bizzarro e surreale, e a un certo punto puoi solo ridere».  

  • 6 6
    Credits: @rachelmcadams su Instagram

    Il prossimo film di cui la vedremo protagonista è “Sotto il cielo delle Hawaii”, insieme a Emma Stone e a Bradley Cooper: la storia vede il militare Brian Gilcrest (Cooper, appunto) recarsi a Honolulu per assistere alla creazione di un programma spaziale. Lì incontra il suo primo amore, Tracy, interpretato dalla McAdams, mentre si innamora di una pilota della Air Force, ovvero la Stone: il dilemma su chi scegliere si trascinerà per due ore di film. Che anche stavolta nella vita vera la McAdams abbia fatto breccia nel cuore di Cooper? Se le rose fioriranno, lo scopriremo tra pochi mesi.

/5

È una delle attrici più promettenti di Hollywood e spesso le vengono attribuiti flirt con i colleghi sul set

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te