I “playboy” del cinema

  • 1 10
    Credits: Olycom

    Quando si parla di playboy del cinema non si possono non menzionare quegli attori che hanno fatto o stanno facendo la storia del cinema, vuoi per la loro bravura e per quell’insieme di fascino e sex appeal che li ha consacrati divi indiscussi e posizionati sul podio degli attori più affascinanti!

    Magari il vicino della porta accanto fosse così!

    Indimenticabile è Marlon Brando (scomparso nel 2004) nel celebre e scandaloso Ultimo tango a Parigi (1972), diretto da Bernardo Bertolucci, al fianco di Maria Schneider. Film considerato quasi pornografico, nacque dalle fantasie sessuali di Bertolucci che inizialmente scelse come attori protagonisti Belmondo e Delon: il primo rifiutò perché trovò la trama troppo licenziosa, il secondo l’avrebbe fatto a condizione di produrlo. Così un Brando, scelto quasi per caso, rivestì la parte a pennello!

    Con questo film Marlon Brando è stato incoronato nuovo sex symbol: sgualcito e irresistibile!

  • 2 10
    Credits: Olycom

    Dello stesso filone non si possono non ricordare Alain Delon, prima citato, e James Dean!

    Delon è un playboy nel DNA: è uno dei volti simbolo del cinema francese grazie alla sua bellezza magnetica, a quel mix di bellezza e maledizione che unito a uno sguardo glaciale e a lineamenti angelici fece cadere moltissime donne ai suoi piedi, fra cui  la bellissima Romy Schneider!

    Si conobbero sul set de L’amante pura (1958) e da lì lei lo seguì a Parigi, dove recitò prevalentemente in film di produzione italiana e francese. Fu un amore passionale e travagliato, una storia oltre il tempo!  

    Sarà negli anni ’60 che Delon,  con il giallo Delitto in pieno sole (1959) di René Clèment,  si farà  notare per la prima volta con uno di quei personaggi belli e dannati che lo renderanno il divo di Francia all'estero.

  • 3 10
    Credits: Olycom

    Ebbe una carriera breve, recitò in soli tre film, ma la sua fama è eterna: stiamo parlando di James Dean!

    Scomparso a 24 anni a seguito di un incidente stradale, è stato in grado di influenzare migliaia di teenager nel modo di pensare e vestire… e di lui disse il grande Humphrey Bogart: “È morto in tempo per diventare un mito".

    A 20 anni vivrà il primo amore con l’attrice Beverly Wills, sarà un rapporto tormentato e di lui la stessa Beverly dirà che era un ragazzo chiuso e introverso, capace di essere tenero e dolcissimo un giorno e fare a pugni il giorno dopo! Seguiranno diverse delusioni amorose nella vita del giovane “Angelo azzurro”, così soprannominato per il colore dei suoi occhi!

    L’ultimo amore fu quello vissuto con l’attrice italiana Annamaria Pierangeli (soprannominata dagli americani Pier Angeli). Lui era innamoratissimo e lei no… alla fine lei sposò un altro e in quel periodo si vociferava anche che Dean potesse essere omosessuale, a seguito di effusioni affettive con Rock Hudson!

    Nessuno potrà sapere la verità, ma questo ragazzo dell’Indiana ha fatto – seppur con una carriera limitatissima per ragioni di tempo – la storia del cinema!

  • 4 10
    Credits: Olycom

    Chi non si ricorda l’avventuriero Rhett Butler di Via col vento?

    Il suo fascino è passato sugli schermi di più generazioni e la stessa Rossella vi ha ceduto alla fine…

    Fu definito il “re di Hollywood” dopo una lunga gavetta e incoraggiamenti da parte delle donne che conobbe e che lo aiutarono a diventare un attore. La prima che credette in lui fu Jennie Dunlop, la seconda moglie di suo padre (Clark Gable rimase orfano di madre a soli 7 mesi), che incoraggiò le velleità artistiche del giovane Gable, destinato altrimenti a diventare un operaio trivellatore di pozzi petroliferi come era nella tradizione di famiglia.

    Seguì l’attrice e regista Josephine Dillon. Vide in lui del potenziale e da attore goffo e pesante sullo scena lo trasformò in quel divo elegante e disinvolto che tutti noi conosciamo! Il 13 dicembre del 1924 si sposarono.

    Seguirono altre 4 mogli!!! La stabilità sentimentale non era proprio il pezzo forte dell’attore!

    Oltre a Clark Gable, altri attori di quel periodo furono simbolo di una generazione di uomini capaci di scrivere essi stessi il loro tempo, impavidi pionieri della storia cinematografica e temerari sex symbol come Tyrone Power, Humphrey Bogart, Gary Cooper!

  • 5 10
    Credits: Olycom

    Se convenzionalmente si adotta dall’inglese il termine playboy, noi italiani possiamo parlare simpaticamente di “don Giovanni”; il fine è il medesimo: essere uno sciupafemmine!

    Indimenticabile in questo ruolo è Marcello Mastroianni ne La dolce vita di Federico Fellini (1960) accanto alla bellissima Anita Ekberg, passata alla storia per la famosa scena del bagno nella fontana di Trevi!

    Circondato da donne seducenti sul set, anche nella vita privata Mastroianni non si fece mancare la passionalità, nonostante rimase legato a una sola moglie, l’attrice Flora Carabella, sposata nel 1950 a soli 26 anni e da cui ebbe Barbara (1951). I due si separano nel ’96 senza mai divorziare.

    Arrivò il colpo di fulmine per l’attrice statunitense Faye Dunaway mentre stava girando “Amanti” di Vittorio De Sica; il titolo, nemmeno farlo a apposta, calzava a pennello! Era il 1968 e il tutto finì dopo 2 anni; poi fu la volta di Catherine Deneuve da cui avrà un’altra figlia, Chiara.

    Ebbe relazioni anche con le attrici Silvana Mangano, Lauren Hutton, Ursula Andress, Anouk Aimée e Claudia Cardinale.

    Con la regista Anna Maria Tatò intrecciò una storia nell’ultimo periodo della sua vita e da questo affaire nacque un film-documento intitolato Mi ricordo, sì io mi ricordo.

    Fu un grande attore, ma le donne della sua vita non ebbero certamente vita facile … per loro non fu una “dolce vita”!  

  • 6 10
    Credits: Olycom

    Ritornando ai divi hollywoodiani, il camaleontico e mefistofelico Jack Nicholson ha avuto una vita sentimentale piuttosto movimentata degna del migliore “don Giovanni”!

    Fra il suo matrimonio con l’attrice Sandra Knight e le relazioni extraconiugali non si è fatto mancare nulla, nemmeno per quanto riguarda i figli, un po’ di qua e un po’ di là… ma cosa vogliamo farci: questo è lo stile delle migliori star, fortunate nel lavoro (Jack anche molto bravo con le sue dodici candidature agli Oscar, di cui tre vinti), meno in amore!

    Come disse in una dichiarazione: “Non ho bisogno di scrivere le mie memorie. I miei film sono una lunga autobiografia”.

  • 7 10
    Credits: Olycom

    Se si vuole rimanere in tema di divi belli e dannati, Johnny Depp è un maestro in questo!

    Ora a 50 anni sembra essersi calmato, sono lontani i tempi in cui devastava le camere degli hotel con la compagna di allora, Winona Ryder conosciuta sul set del film Edward mani di forbici; di trasgressioni ne ha fatte tante e in amore non si è risparmiato!

    Dopo un matrimonio alle spalle e numerose relazioni sembrò aver trovato la pace con l’attrice francese Vanessa Paradis con cui iniziò una relazione nel 1998 e da cui ebbe due figli.  Nel 2012 la loro storia finì!

    La ritrovata libertà è piaciuta talmente tanto a Johnny che non ha perso tempo e si è invaghito poco dopo la separazione di un’attrice di 23 anni più giovane, Amber Heard, conosciuta durante le riprese di The Rum Diary nel 2012. Si sono addirittura sposati… ma i vecchi vizi non si abbandonano e l’alcool ha preso il sopravvento! Ora tocca a Johnny decidere dopo un aut aut della moglie: o lei o l’alcool e gli eccessi!

    Come si dice… il lupo perde il pelo, ma non il vizio!

  • 8 10
    Credits: Olycom

    Meno eccessivi, ma sempre playboy di razza, sono i biondi Jude Law e Leonardo Di Caprio.

    Belli sono belli e anche bravi, ma la vita privata non è certo perfetta!

    Più scandalosa e scoppiettante quella di Jude, più seria e composta quella del buon Leo!

    Leo ha avuto al suo fianco sempre donne bellissime, senza mai sposarsi e avere figli. L’ultima relazione, ora conclusasi, è quella con la bellissima modella israeliana Bar Refaeli! Prima di lei l’altra bellissima top model Gisele Bündchen e un flirt con la neomamma Blake Lively!

    Forza Leo, credici di più!

    Se Di Caprio non si è mai sposato, Jude Law lo è stato una volta ed è al quinto figlio! Fra le numerosi relazioni, particolarmente importante per lui è stata quella con la bella Sienna Miller.

    Ora, Jude, metti la testa a posto… che ci piaci di più!

  • 9 10
    Credits: Olycom

    Fra i belli e dannati ci sono anche Sean Pean e Tom Cruise !

    Sean Penn ora sembra aver trovato un po’ di equilibrio con la nuova e bellissima compagna, l’attrice sudafricana Charlize Theron.

    Sembra che lei sia riuscito a domarlo…

    Tienitela stretta Sean!

    Nel suo passato non si fa mancare donne celebri, come Madonna con sui è stato sposato dal 1985 al 1989 e la seconda moglie Robin Wright (dal 1996 al 2007) da cui ebbe due figli!

    Archiviati i vizi e gli eccessi, sembra che uno dei playboy più fascinosi degli ultimi tempi possa ora, a 54 anni, pensare a costruirsi una relazione solida!

  • 10 10
    Credits: Olycom

    Tom, che nel 1990 è stato classificato dalla rivista People come l'uomo vivente più sexy dell'anno, quando aveva 28 anni, ha avuto numerosi relazioni.

    Conosciuti da tutti sono i suoi amori celebri… dopo il primo matrimonio fallito con l’attrice Mimi Rogers, si sposa con l’algida Nicole Kidman conosciuta sul set di Giorni di tuono (1990).

    A lei preferì la più “caliente” Penélope Cruz e l’amore nacque durante le riprese di Vanilla Sky (2001).

    Infine, in terze nozze, si risposa con la Joey di Dawson’s Creek: la dolce e più giovane Katie Holmes, che stava cercando di affermarsi nell’Olimpo delle star.

    Tutte le sue donne sembrano essere scappate per la eccessiva morbosità dimostrata dall’attore nel seguire la setta filosofico-religiosa di Scientology, molto diffusa in America!

    Tom sei bello e bravo, non farle scappare tutte!

/5

Belli, bravi e dannati… sono i divi che oltre ad affascinarci sul grande schermo, ci incuriosiscono per le loro vite private turbolente e dai mille risvolti

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te