Cenerentola, successo senza tempo

  • 1 9
    Credits: Olycom

    Il remake del film animazione del 1950 è da poco uscito nelle sale di tutto il mondo, ottenendo il successo che ci si aspettava. Cenerentola è una delle fiabe Disney che è entrata nelle case di tutto il mondo e che ha raccontato a grandi e piccini la storia di una giovane fanciulla orfana e vittima di angherie da parte della matrigna. Il nomignolo Cenerentola deriva dalla cenere con cui la ragazza si sporca pulendo il camino e occupandosi delle faccende di casa, sempre al servizio della matrigna e delle sorellastre. Come tutte le fiabe il destino di Cenerentola volgerà al meglio e troverà l’amore del Principe Azzurro, che arriverà a salvarla. Il nuovo film, sempre targato Walt Disney Picture, nasce in seguito al successo ottenuto da Alice in Wonderland del 2010.

  • 2 9
    Credits: Olycom

    Inizialmente la parte di Cenerentola viene offerta alla bella Emma Watson, giovane attrice che è divenuta celebre grazie al ruolo di Hermione Granger nella saga di fama planetaria Harry Potter. Classe 1990, la bella Emma ha recitato al fianco di Daniel Radcliffe per dieci anni, raggiungendo un enorme successo. L’ultimo suo lavoro risale al 2014 quando veste i panni di Ila nel kolossal biblico Noah, di Darren Aronofsky.

  • 3 9
    Credits: Olycom

    Dopo l’iniziale rifiuto della Watson si susseguono diversi provini tra alcune attrici giovani e belle, selezionate per la parte principale della fiaba. Saoirse Una Ronan è una di queste, giovanissima attrice irlandese che si è fatta spazio sul grande schermo grazie al ruolo di protagonista ottenuto in Amabili Resti. L'interpretazione di Susie Salmon, ragazzina stuprata e uccisa da un maniaco, che segue dall'aldilà la vita della sua famiglia, le vale nomination a vari premi e riconoscimenti. Nel 2014 compare anche in Grand Budapest Hotel, diretto da Wes Anderson.

  • 4 9
    Credits: Olycom

    Tocca anche ad Alicia Amanda Vikander, attrice svedese che ha rivestito il ruolo di Kitty in Anna Karenina, film del 2012. I suoi tratti, seppur non chiari come quelli delineati nell'immaginario della figura di Cenerentola, fanno comunque di lei una potenziale interprete di questo ruolo. Tuttavia anche questa attrice non convince e viene scartata, per lasciare spazio ad un'ulteriore selezione.

  • 5 9
    Credits: Olycom

    Anche Gabriella Wilde, attrice e modella inglese, è una tra le pretendenti al ruolo. Meglio conosciuta per essere stata il volto di numerose campagne pubblicitarie di Lacoste, Vogue e Abercrombie & Fitch, ha recentemente interpretato Lo sguardo di Satana, accanto a Julianne Moore e Un amore senza fine del 2014, remake del celebre lungometraggio di Zeffirelli del 1981.

  • 6 9
    Credits: Olycom

    È la volta di Imogen Gay Poots che ricordiamo soprattutto per il ruolo della giovane Valerie nel film V per Vendetta del 2006 e per quello di Tammy nel film 28 settimane dopo dell’anno successivo. Anche questa attrice britannica sembra essere perfetta per la parte, grazie soprattutto alla sua fisionomia, ma alla fine non convince del tutto regista e produzione, che decidono di non ingaggiarla per la parte.

  • 7 9
    Credits: Olycom

    Altre due attrici, prima della scelta definitiva, sono state selezionate e hanno sostenuto un provino per il ruolo tanto ambito. Entrambe di origine australiana, vengono selezionate ma poi anch’esse scartate perché non convincono del tutto. La prima è Isabella Heathcote, detta Bella, che nella sua giovane carriera si dedica soprattutto a recitare in produzioni nazionali, come ad esempio nella soap opera Neighbours. Prende parte al film Dark Shadows diretto da Tim Burton, essendo stata selezionata dal regista stesso per la parte in questione.

  • 8 9

    L’altra australiana è Margot Robbie, classe 1990, anch’essa parte del cast di Neighbours fino al 2011 quando decide di lasciare la soap per sbarcare a Holywood, dapprima nella serie televisiva americana Pan Am e, in seguito, interpretando Naomi Lapaglia, la seconda moglie del bel Leo Di Caprio di The Wolf of The Wall Street, successo di Martin Scorsese. Nel 2014 partecipa anche a Suite Francese, di Saul Dibb, accanto a Michelle Williams.  

  • 9 9
    Credits: Olycom

    Una selezione stringatissima e anche molto faticosa! Chi sarà stata la fortunata interprete? Il volto vincente, che ha saputo convincere i selezionatori, è stato quello di Lily James. Fresca, giovane e brillante, 25enne di origine britannica, la James ha saputo incarnare al meglio la Cenerentola della favola, ovvero la protagonista di nome Ella, portando sul grande schermo una figura radiosa e elegante, nonostante la condizione della povera ragazza. Lily è nota soprattutto per aver preso parte al cast di Downton Abbey che ha poi lasciato per dedicarsi completamente a questa produzione Disney, che continuerà certamente ad essere un successo mondiale.

/5

Uscito nelle sale da pochissimi giorni, il film targato Disney ha già riscosso molto successo. Ma quali sono state le attrici che hanno sostenuto il provino per il ruolo di Cenerentola? Scopriamole tutte!

 

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te