Robbie Williams: da single a marito e papà

  • 1 6
    Credits: Olycom

    Recentemente li abbiamo visti al Festival di Cannes più innamorati che mai, sfilando romanticamente sul red carpet!

    Parliamo della coppia formata da Robbie Williams (41) e dalla moglie Ayda Field (36).

    Per l’occasione l’ex Take That ha valuto dare un colpo di stile e posare per i fotografi con un insolito ciuffetto biondo platino, mentre Ayda ha indossato un bellissimo vestito lungo “vedo non vedo”, sorridendo in continuazione… che fosse un filo imbarazzata?

    Com’era da aspettarsi i flash dei fotografi sono stati tutti per loro!

    Recentemente i due sono finiti nell’occhio del ciclone per la denuncia da parte dell’ex assistente del cantante  Gilles De Bonfilhs, con un’accusa contro la bella mogliettina di Robbie, che a quanto pare in casa ha delle abitudini piuttosto libertine, come girare nuda in totale tranquillità e parlare della sua via intima senza la benché minima discrezione… si vede che starà bene con se stessa e vuole condividere tutto o forse è semplice invidia da parte dell'ex assistente!

    A Cannes la coppia era sorridente e serena, le preoccupazioni legali non erano nell’aria!

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Robbie Williams a Cannes ha sostenuto anche un’ottima causa: quella dell’ “oro etico”!

    Infatti Chopard ha organizzato una festa riproponendo l’ambientazione di una miniera per sottolineare la nuova filosofia della Maison: l’oro delle ultime collezioni deve assolutamente essere estratto nel rispetto delle norme etiche, sociali e ambientali… ottimo!

    Una mega tenda di color ora di 36 metri quadrati, a Port Pierre Conto sulla Croisette, ha ospitato l’evento e il concerto esclusivo di Robbie per 700 invitati.

    La notte del 19 maggio è stata tutta sua, esibendosi verso mezzanotte per circa un’oretta, trasformandosi nel principe di questa nottata!

    Ma dov’è finito il cattivo ragazzo di un tempo? Che la famiglia gli abbia fatto mettere la testa a posto?

  • 3 6
    Credits: Olycom

    Amo l'energia di mia moglie, è come avere una squadra di cheerleader concentrata in una sola persona”.

    Robbie aggiunge: “Con lei non mi annoio mai, è anche la mia migliore amica. Insieme stiamo bene”.

    E infine dichiara: “Lei è la mia ancora, ha reso la mia vita sicura. Mi ha salvato dall’autodistruzione.

    Ed è con l’attrice televisiva statunitense Ayda Field che ha deciso di costruire la propria famiglia, donandole il suo cuore!

  • 4 6
    Credits: Instagram

    Robbie e Ayda si sono sposati il 7 agosto 2010 nei giardini della villa di Beverly Hills - Mulholland Estates - del cantante, dopo quattro anni insieme.

    Incredibile se si pensa che il primo incontro fra i due è stato un appuntamento al buio organizzato da amici comuni!

    La cerimonia è costata circa 13 milioni di dollari e alle nozze erano presenti parenti e amici stretti, ma non gli ex componenti della celebre band.

    Non c’erano né testimoni né damigelle, ma otto “amici a quattro zampe” agghindati con collari di fiori per l’evento... davvero stravagante!

    La coppia di tradizionale ha voluto solo gli impegni nuziali per sugellare il proprio amore per sempre.

  • 5 6
    Credits: Olycom

    Dopo il matrimonio la famiglia si è allargata e oggi Robbie e Ayda hanno due meravigliosi bimbi.

    Nel marzo 2012 il cantante ha annunciato emozionatissimo la gravidanza della campagna e il 18 settembre Robbie e Ayda sono diventati genitori per la prima volta di Theodora Rose, soprannominata affettuosamente Teddy.

    Sette mesi fa sono diventati genitori bis di un bel maschietto: Charlton Valentine.

    “Siamo stati benedetti con un bellissimo bambino”, così Robbie ha annunciato al mondo la nascita del suo secondogenito, documentando con foto e video le fasi del travaglio della moglie che a twittato:

    “Se Robbie Williams non fosse mio marito lo ucciderei”!

  • 6 6
    Credits: Instagram

    “Non voglio essere nient’altro che un padre e un marito”!

    Così Robbie ha dichiarato in passato e sta mantenendo la promessa…

    Il cantante ha anche condiviso un momento forte del parto della sua primogenita: alla nascita la piccola stava diventando blu, perché il cordone ombelicale le si era avvolto attorno al collo, rischiando di soffocarla.

    L’esperienza è stata fortissima, ma Robbie ha saputo mantenere il sangue freddo e a gestire la situazione. Oggi nel raccontare la vicenda, con simpatia, riesce a scherzarci sopra, affermando che:

    “È stato come i primi trenta minuti di Salvate il Soldato Ryan, è stato come Ayda Vs Predator”.

    Facciamo i nostri migliori auguri a questa splendida famiglia!

/5

Uno dei “bad boy” più amati del mondo dello spettacolo ha messo la testa a posto. Nella sua vita, follie a parte che lo contraddistinguono, oltre alla carriera in costante ascesa, oggi ha anche una splendida famiglia

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te