I sandali bassi delle star

  • 1 6
    Credits: Olycom

    Da qualche anno ha preso piede la moda dei sandali bassi e risultano molto amati anche dalle star!

    Raso terra o con un filo di tacchetto, semplici o borchiati, sandali gioiello o di stoffa, in pelle o con altre fantasie piacciono sempre e anche tanto, da indossare in occasioni diverse per risultare glam e comode, passando con disinvoltura dalla spiaggia alla città.

    Infatti una caratteristica che i sandali alti non sempre hanno è la comodità e qui si va sul sicuro!

    Quest’anno i due must dell’estate sono i sandali bassi frangiati quelli con un tocco di metal.

    Con le frange, che decorano spesso le borse o i capi che indossiamo, otterremo un piacevole effetto esotico, tra l’altro proposto da molti brand. A passeggio per le vie di Los Angeles Lindsay Loahn (28) ne indossa un paio di colore nero, con uno stile casual: shorts, camicia bianca large e canotta nera!

    Il metal viene, invece, inserito con dettagli o finiture in oro, bronzo o argento e consente perfetti abbinamenti su tutto… indecise fatevi avanti!

  • 2 6
    Credits: Olycom

    Per l’estate 2015 si assiste al ritorno dei sandali alla schiava o chiamati anche da gladiatore, data la somiglianza con le calzature utilizzate ai tempi dei romani.

    In quanto a comodità, però, talvolta lasciano a desiderare e non sono sempre adatti a tutti i fisici, perché rischiano di penalizzare la figura.

    Per chi non è molto alto, ideali sono sandali alla schiava bassi, il più semplice possibili per slanciare il fisico.

    Kourtney Kardashian (36), nonostante la scarsa altezza (1,52 cm), ne indossa un paio basso che arriva al ginocchio, di colore nero abbinato a una gonna corta e camicia bianca: in questo caso la lunghezza della gonna e la bella conformazione delle gambe permettono di vestire un sandalo non sempre agile… della serie: non necessariamente bisogna essere alte per vestire a pennello!

  • 3 6
    Credits: Olycom

    Sempre di moda sono i sandali gioiello che rendono qualsiasi outfit più femminile e prezioso, ideali anche per serate importanti.

    Potremo così mostrare il nostro lato più chic senza perdere la comodità dello stile basso, per non parlare degli abbinamenti veloci da realizzare, passando da un paio di jeans ad abiti da sera più impegnativi… non sbaglieremo mai!

    Anche Jessica Alba (34) non resiste al loro fascino e ne indossa un paio color oro, con pantaloni verde oliva che terminano poco sopra la caviglia con cintura sfrangiata, una semplice canotta bianca, una collana impegnativa dallo stipe esotico e capelli raccolti, dando vita a un perfetto look sbarazzino anche se molto studiato… brava Jessica!

  • 4 6
    Credits: Olycom

    Per chi vuole mettere la comodità al primo posto, ma non perdere in stile può calzare delle fantasiose espadrillas o sandali bassi stile sabot per le nostalgiche degli anni ‘70.

    A proposito di espadrillas la stilista Stella McCartney ha proposto una serie di sandali bassi espadrillas come quelli indossati dalla modella e attrice britannica Kelly Brook (35).

    Le calzature in paglia, anche se non sono il massimo della grazia, risultano molto trendy, grazie alla loro eccentricità, contagiandoci con la loro allegria tutta casual!

  • 5 6
    Credits: Corbis

    Sempre per le amanti della confort, quest’anno andranno di moda i sandali bassi sportivi (molto sportivi!).

    Saranno sicuramente comodi, ma non bellissimi esteticamente e l’effetto sulla gamba non sarà proprio ottimale, ma dipende dagli abbinamenti.

    Queste flats , anche  se non rientrano nei trend migliori per l’estate, stanno prendendo piede e permettono di alleggerire outfit da giorno che risulterebbero troppo eleganti con altre calzature.

    Anche se alla divina Gisele Bündchen (34) stanno benissimo… invidia!

    Sono ideali per le donne in carriera in continuo movimento che non vogliono rinunciare a un vestiario alla moda e consono al proprio lavoro!

  • 6 6
    Credits: Corbis

    Fra i sandali più trendy per l’estate 2015 troviamo i sandali bassi tipo sabot aperti dietro, molto in voga fra gli anni ’60 e ‘70.

    Conferiscono un grande senso di liberà e la comodità è impareggiabile.

    Possono essere bassi, con un tacchetto minimal, come quelli indossati dall’attrice Colleen Miller (82), o anche alti per le irrinunciabili del tacco.

    Per quest'estate c'è l'imbarazzo della scelta!

/5

Scopriamo insieme le nuove tendenze in tema di sandali per l’estate 2015. Quest’anno va di moda lo stile basso, prendiamo spunto da qualche star che non sbaglia mai un colpo

Riproduzione riservata
Stampa
Scelti per te