Make up naturale

Come si fa a esaltare l’abbronzatura soltanto con un make up naturale?

Giochi di luce, bronzer e rossetti illuminanti: l'abbronzatura è meravigliosa e dev'essere valorizzata, ma con le strategie corrette. Vediamo insieme come puoi dare risalto al tuo nuovo colorito con un trucco speciale!

La pelle baciata dal sole è il sogno di tutte ed è per questo che devi imparare a valorizzarla con un make up naturale. Dimentica i prodotti che usi durante l'anno e inizia a pensare a qualche nuovo acquisto per il colorito tutto estivo che hai acquisito durante le vacanze.

Le regole da seguire sono poche e semplici ma la parola d'ordine rimane solo una: idratazione. Se vuoi ottenere un risultato perfetto dal tuo trucco naturale, allora devi imparare la regola del less is more. Togliere, non aggiungere. Vediamo insieme come puoi dare valore alla tua abbronzatura in poche e semplici mosse.

Scegli il no-makeup makeup

Si tratta di un ottimo stratagemma per dare risalto al colorito attraverso la valorizzazione di alcuni punti. Parti da una buona base idratata, nutrita con un siero ad azione profonda e prolungata, proseguendo poi con la definizione della linea delle sopracciglia. Via libera al mascara, che dà tono allo sguardo.

Cerca di non accumulare troppi prodotti per non appesantire la pelle, che dopo l'abbronzatura non ha bisogno di essere coperta. Il sole ha infatti anche una funzione purificante e ti libera da tutte le imperfezioni. Soffocare i pori potrebbe significare ottenere l'effetto contrario, anche perché il viso è il primo a perdere colore una volta rientrata dalle vacanze.

Attenzione anche all'applicazione del blush. Da evitare assolutamente i colori pastello che spengono l'incarnato. Lo stesso discorso vale anche per il fondotinta, che dovresti evitare almeno per il periodo in cui mantieni l'abbronzatura. Se proprio non puoi farne a meno, allora selezionane uno che sia a bassa coprenza e che abbia una texture leggera.

Non dimenticare l'illuminante

Dopo il sole, la pelle è levigata ma ha un aspetto più opaco. Per questo, non devi mai dimenticare di illuminare i punti strategici con un prodotto specifico. Con l'abbronzatura, i lineamenti si assottigliano e quindi devi fare molta attenzione a dove agisci.

Usa un pennello ampio e morbido per non dare troppa definizione ai contorni e applica il prodotto con delicatezza sull'osso zigomale. I colori sono quelli che meglio si sposano a quello della pelle, con la preferenza per quelli metallici tono su tono.

Illumina anche lo sguardo con un ombretto scelto tra il rosa, il bronzo, l'oro e il rame. Traccia una linea ideale sull'arco di Cupido tra naso e tempia, disegnando un "C". Attenzione all'accesso di prodotto.

Occhio al rossetto

Il rossetto nude è quello maggiormente indicato se hai un'abbronzatura particolarmente intensa. Con il sole e con la nuova pigmentazione della pelle, anche i denti appariranno più bianchi ed è quindi il momento di osare con il rossetto, soprattutto se non sei abituata a questo make up.

Se vuoi sfruttare il colorito dorato puntando sulle labbra, allora puoi lasciare gli occhi naturali e valorizzare con un rossetto anche scuro che sia capace di incorniciare il sorriso. Concessi gli scuri e i mat, anche nei toni autunnali con i quali puoi anticipare i tempi.

Preferisci formule idratanti e che non secchino le labbra. L'effetto potrebbe compromettere tutto il make up e vanificare gli sforzi fatti per esaltare l'abbronzatura che hai ottenuto con tanto impegno.

Cura le mani

Il make up del viso è quello al quale devi prestare maggiore attenzione, ma anche le mani hanno la loro importanza. Con il calore del sole e la conseguente abbronzatura, sembrano più sottili e risultano più affusolate. La manicure dev'essere adattata a questa nuova condizione.

Scegli di portare le unghie corte, con una manicure delicata e nude. Concessi tutti i colori chiari e quelli pastello. Se vuoi osare un po' di più, allora punta sui metallizzati. I toni scuri possono aspettare.

Il bianco è vietato

Il bianco è un tono freddo, quindi non dovrebbe essere applicato in nessuna parte del viso e neanche sulle unghie. Il trucco naturale deve valorizzare la pelle abbronzata e non spegnerla. Ricorda che i colori caldi sono quelli che devi preferire, soprattutto quelli metallici che catturano la luce.

Make up naturale con l'abbronzatura: riepiloghiamo

L'estate è la stagione della libertà, del sole, del mare e delle vacanze. Questi privilegi dovrebbero valere anche per la tua pelle. Cerca di utilizzare meno prodotti possibile e punta sempre su nuance nude e texture leggere. Il fondotinta potrebbe rimanere nel beauty per qualche settimana, senza arrecare danno al tuo viso.

Il trucco occhi è consentito secondo le regole che ti abbiamo indicato, quindi con ombretti metallizzati ma non con il bianco, che riduce i benefici del colore dorato che invece stiamo valorizzando. Il mascara è un valido alleato e non ci sono limiti di applicazione. Anzi, puoi abbondare.

Da tenere d'occhio anche la manicure e i punti da illuminare sul viso. Scegli sempre prodotti di alta qualità e che si adattino al tuo tipo di pelle. Se hai la pelle mista, anche tendente al grasso, è sempre meglio utilizzare prodotti minerali e non in crema.

Riproduzione riservata