5 idee per una fuga romantica in Toscana

  • 23 08 2021
Lasciatevi alle spalle la frenesia quotidiana e cercate il tempo e lo spazio per ritrovarvi con il vostro partner. Tra escursioni, relax termale e degustazioni, abbandonatevi all'incantesimo d'amore di questa regione

Ha stregato star del calibro di Sting e Daniel Day Lewis. Ha ispirato poeti ed enologi a dare il meglio di sé con versi e bottiglie. Ancora oggi, grazie ai suoi tesori artistici, è meta di pellegrinaggio di appassionati di storia, monumenti e quadri. Avete indovinato: stiamo parlando della Toscana, e ora vi spieghiamo in 5 idee di vacanza come può diventare la meta della vostra prossima fuga romantica.

Riaccendere la passione alle terme

Gli antichi romani lo sapevano bene: le terme sono il rimedio a quasi tutti i mali del corpo, ma soprattutto dell'anima. Per dare un taglio netto alla routine che può mettere a dura prova anche i rapporti più saldi, immergersi nelle confortevoli terme delle acque Toscane si rivelerà l'idea migliore di sempre.

Tra i tanti luoghi a vocazione termale, una lunga tradizione ha il territorio intorno al Monte Amiata, un antico vulcano che ha dato vita a numerose sorgenti naturali di acqua termale. Erano amatissime sin dai tempi degli etruschi. Tra le terme all'aria aperta e i moderni stabilimenti non c'è che l'imbarazzo della scelta. Dal punto di vista paesaggistico, da non perdere a Bagni San Filippo il Fosso Bianco, un deposito di calcare accumulatosi nei secoli grazie all'acqua calda ricca di calcio, che fuoriesce spontaneamente dal sottosuolo.

A tutto sport

Non tutte le coppie riescono a rilassarsi, stando in panciolle. Altre ritrovano l'intesa mantenendosi in attività. Per chi ama il gli sport all'aria aperta come il trekking, le escursioni in bici, ma anche quelle sottomarine, la Toscana è la regione giusta.

Nella vasta offerta a disposizione di chi vuole scoprire questo territorio in modo attivo, spiccano i circuiti panoramici per fare trekking. Oltre alla fittissima rete di sentieri individuati dalle inconfondibili strisce bianco-rosse del Club Alpino Italiano, ci sono diverse escursioni che vi faranno battere il cuore e che sarete felici di condividere con il vostro partner.

Il percorso più lungo della regione è la G.E.A., la Grande Escursione Appenninica. È lungo 400 chilometri ed è diviso in 25 tappe, che collegano Umbria, Marche e Liguria. L'obiettivo è celebrare l'appennino toscano e riempirsi gli occhi di grandi panorami, dato che tutto il percorso si svolge su crinale.

Romanticismo sul mare

E a proposito di mare, cosa c'è di meglio, in vacanza, del godersi un aperitivo spettacolare, con tramonto incluso nel prezzo, con la persona che si ama? Probabilmente nulla! In Toscana lo sanno bene e per questo sono spuntati moltissimi locali che celebrano questo momento della giornata con un'incredibile offerta enogastronomica.

Ma la cosa più importante è che spesso, pensando alla Toscana, si hanno in mente le colline e la campagna, ma meno il mare. Invece qui le coste sono ricche di spiagge ghiaiose o sabbiose, come la Marina di Pisa, o di sabbia argentata come quella di Baratti. Se siete alla ricerca di un posto speciale, lontano dalla confusione e immerso nella natura, puntate l'auto verso Scarlino. Le spiagge mozzafiato di Cala Violina e Cala Martina vi regaleranno scorci fantastici e grandi emozioni.

Riaccendere i sensi a tavola

Siamo nella regione vitivinicola che il mondo ci invidia. Qui, il rosso è religione e lo dimostrano i divini Brunello di Montalcino, il Nobile di Montepulciano e i Rossi del Chianti. Per questo nell'itinerario di coppia non può mancare una visita al borgo di Castagneto Carducci, dove vengono coltivate le uve destinate alla produzione dei preziosi vini Bolgheri, con annessa degustazione in cantina. Ad accogliervi, c'è il celebre viale dei Cipressi cantato dal Carducci.

A questo punto, scegliete la cantina con cui sentite più affinità e abbandonatevi ai piaceri della degustazione e della condivisione. Si sa, non c'è niente di meglio di un buon calice di rosso per riaccendere la passione. Se volete farvi un regalo, investite in una bottiglia del celebre Sassicaia DOC. Conservata con cura, può moltiplicare il suo valore nel tempo.

Non dimentichiamo che la Toscana è anche la patria della bistecca alla fiorentina e di tanti altri prodotti tipici che è possibile degustare tra Firenze e dintorni. Perdetevi nella campagna, alla ricerca di agriturismi che ogni giorno portano in tavola i propri prodotti, per assaporare il gusto vero della cucina tipica.

Il fascino dell'arte

Non dimentichiamo che, a completare l'incantesimo vacanziero, la Toscana è ricca di tesori artistici, pensiamo per esempio a Firenze e a tutte le sue bellezze. Scenografia di tantissimi film e scrigno di tante opere d'arte, il capoluogo toscano offre l'imbarazzo della scelta per gli amanti della bellezza. Da chiese e cattedrali allo stupefacente Museo degli Uffizi con i suoi tesori: forse due giorni non bastano, ma qui ci sono un po' di idee.

Ma per concludere degnamente una vacanza romantica, la ciliegina sulla torta è un'escursione tra le storiche botteghe orafe. Qui potrete trovare il pegno d'amore da riguardare per ricordare i giorni meravigliosi vissuti insieme.

I contenuti di questo post sono sponsorizzati da Toscana Promozione Turistica.
© Riproduzione riservata.