Donna abbronzata

Pelle abbronzata e make up: cos’è chic e cos’è cheap

Con l'abbronzatura, in estate cambiano le nostre abitudini di make up: attenzione, però, a non ottenere un effetto cheap. Cosa è meglio evitare e cosa tenere sempre con sé nel proprio beauty.

Estate, stagione di grandi sorrisi e di sole, vacanze e mare fino al tramonto. Un momento unico per rilassarsi, un’occasione per sfoggiare l’abbronzatura. Tra pelle abbronzata e make up, però, c’è qualche passaggio da non sottovalutare, soprattutto perché potremmo incorrere in un effetto chic o cheap a seconda di quali prodotti scegliamo. Quali sono gli errori da evitare?

Ci sono alcuni accorgimenti da prendere per evitare che la pelle possa disidratarsi: allo stesso tempo, dobbiamo esaltare l’abbronzatura e non nasconderla. Giochi di colori e luci, per un incarnato da favola. Se il tuo obiettivo è realizzare un make up chic con l’abbronzatura, ti diremo che cosa fare (e cosa non fare assolutamente).

Pelle abbronzata e make up chic

Se vuoi ottenere un effetto chic, non devi dimenticare un aspetto fondamentale: è il make up naturale a vincere. Scegli prodotti dalla texture impalpabile, che esaltano la pelle abbronzata, rendendola setosa. Non dimenticare ovviamente di acquistare delle palette di ombretti che possano rendere la tua pelle abbronzata ancor più evidente e da sogno.

Il prodotto che non deve mancare nel tuo beauty estivo? Il primer opacizzante è il grande protagonista dell’estate, dal momento in cui ti permetterà di usarlo su mento, fronte e naso, preparando il volto a un trucco fresco, leggero e confortevole. Un altro acquisto irrinunciabile è l’illuminante in crema, i cui costi sono molto contenuti e i vantaggi sorprendenti.

Acquistare un primer opacizzante, amico fidato

I vantaggi di un buon primer opacizzante in estate non vanno affatto sottovalutati, soprattutto perché permette di ridurre la visibilità dei pori, va a levigare le rughe e dare in ultimo un effetto uniforme all'incarnato. Esalta la tua abbronzatura, ma al contempo ti consente di non appesantire in modo eccessivo la pelle. Inoltre, è utile per prolungare la durata del trucco, ideale per appuntamenti galanti.

Usare l’illuminante in crema, leggero e irrinunciabile

Puoi mescolarlo con la crema idratante e ottenere quell’effetto wow che in estate è l’obiettivo principale per un trucco magnifico. Si chiama “magic touch” e la pelle risulta più luminosa e naturale che mai. Ideale per porre l’attenzione sulla tua abbronzatura. In aggiunta, l’illuminante in crema ti aiuta a cancellare i segni della stanchezza dal volto e la pelle, nel complesso, apparirà più compatta e tonica, praticamente perfetta.

Sì ai colori sgargianti per gli occhi

Il consiglio dei make up artist è di osare: curato nei minimi dettagli, il trucco per gli occhi va reso alla grande sfruttando alcuni colori di grande impatto. Dal turchese all'arancione, puoi ricorrere alla creatività, una tavolozza di sfumature incantate che esalteranno l’abbronzatura e catalizzeranno l’attenzione sui tuoi occhi. Il must have dell’estate? Il mascara colorato. Irrinunciabile e chic.

Pelle abbronzata e make up cheap

Avere un colorito abbronzato è il sogno di molte donne in estate, soprattutto perché – almeno nella maggior parte delle volte – non si richiede una base addizionale durante il make up. A parte correggere alcune discromie o imperfezioni, l’utilizzo del fondotinta non è strettamente necessario.

Avere una pelle poco idratata, poi, è decisamente cheap: ricorda di averne sempre cura, soprattutto dopo una giornata trascorsa sotto il solleone! Che dire poi del blush, un prodotto di grande aiuto in inverno, ma del tutto eccessivo in estate? Dopo il trucco chic, vediamo il trucco cheap.

Usare un fondotinta chiaro

Se il tuo obiettivo è di porre risalto sull’abbronzatura che hai ottenuto dopo le vacanze e le giornate al mare, devi ricordare che il fondotinta che usi sempre non andrà più bene. La base dell’incarnato, in questo caso, sarà più scura. Il consiglio delle make up artist? Investire su un fondotinta molto scuro, che poi si andrà a miscelare sulla pelle con il prodotto che usi sempre. Effetto chic assicurato!

Dimenticare di idratare la pelle

Dicono che la pelle sia più bella in estate, ed è vero. Con l’abbronzatura, appariamo al nostro meglio, un incarnato d’incanto e che lascia senza fiato. Non dimenticare, però, che la combo mare-sole pone il derma sotto stress. Nel tuo beauty inserisci una crema idratante, che ti permetterà di sfruttarla poco prima di truccarti. La tua pelle risulterà decisamente più morbida e curata.

Sfruttare in modo eccessivo la cipria o il blush

Il blush è del tutto superfluo in estate. La grande caratteristica della pelle abbronzata è di risaltare senza alcun aiuto. Aggiungere un effetto blush è un disastro assicurato, soprattutto se hai ancora i segni del sole sulla pelle! Allo stesso tempo, la cipria è utile per opacizzare la pelle, magari coprendo il sudore, ma non esagerare: il make up dell’estate 2021, dopotutto, ci vuole belle al naturale. E chi siamo noi per dire di no?

Gioca con i colori, sfuma gli occhi con ombretti caldi o estrosi, idrata la pelle ed esaltala con i prodotti migliori, che ti aiutano a coprire le imperfezioni. Il tuo trucco estivo, alla fine, risulterà chic in ogni momento.

Riproduzione riservata