spa capelli in casa, donna che cura i propri capelli

Spa per capelli in casa? Si può fare con questi 5 trucchi

Solo l’idea di un trattamento per capelli degno di una spa ti mette di buon umore? È giunto il momento di trasformare questo sogno di relax in pura realtà!

Basta sognare: la spa per capelli in casa si può fare, eccome. Se anche solo sentire queste parole ti fa entrare in un profondo stato di relax e benessere, sei arrivata nel posto giusto. Prendersi cura della propria chioma è un gesto d’amore verso se stesse che calma i nervi e regala un momento di indescrivibile piacere.

Ecco qualche consiglio per realizzare un vero e proprio trattamento spa per capelli, direttamente a casa e in tutta serenità. Prepara un bel set di candele profumate, metti su la tua musica preferita e fatti un regalo per capelli lucenti, fantastici e felici tanto quanto lo sarai tu.

Spa per capelli in casa: massaggia con amore il cuoio capelluto

Il primo step per realizzare un'autentica esperienza da spa per capelli in casa è il massaggio al cuoio capelluto. Rilassante e profondo, riattiverà la circolazione e ti farà sentire tanto coccolata da farti venire voglia di programmare un sonnellino di bellezza quando avrai terminato.

Il massaggio al cuoio capelluto dev’essere effettuato su un capello asciutto. Scegli un prodotto ricco di oli essenziali come l’argan, o un burro ricco e nutriente come quello a base cocco od olio d’oliva. Anche l’olio di mandorle dolci ha un effetto delizioso. Ti raccomandiamo di non lesinare con le quantità! Dovrai scegliere il prodotto più adatto alle tue esigenze, in base alla natura del tuo cuoio capelluto e delle sue necessità specifiche. L’olio d’argan, per esempio, potrebbe essere troppo ricco per una cute predisposta alla forfora.

Pratica un massaggio in senso orario e antiorario utilizzando i polpastrelli fin quasi alla base delle unghie. Non grattare mai con troppa intensità: il massaggio ha lo scopo di far penetrare il prodotto in profondità e coccolare il cuoio capelluto. La durata del massaggio dovrebbe aggirarsi attorno ai 10-20 minuti in base alle tue esigenze di tempo.

Fai seguire un piacevole trattamento al vapore

Prendi un asciugamano di buona qualità e immergilo in acqua ben calda. Strizzalo dall’acqua in eccesso in maniera tale che non goccioli più, ma che sia ancora caldo e morbido. A questo punto, avvolgilo attorno ai capelli. Questa procedura farà in modo che gli oli che hai scelto per idratare i tuoi capelli penetrino a fondo nella struttura del capello e nel cuoio capelluto.

Mantieni l’asciugamano in testa per 5-6 minuti. Nel frattempo concediti un bel drink rinfrescante a base di acqua, menta fresca e limone. Quest’ultima parte non ha un vero scopo terapeutico per i capelli, ma ti farà sentire coccolata come in una vera spa.

Spa per capelli a casa: lava i capelli con uno shampoo delicato

Lo shampoo perfetto non esiste: esiste solo quello adatto alle tue esigenze in termini di formulazione. Una volta rimosso l’asciugamano, lava accuratamente i capelli con acqua tiepida e una noce di shampoo delicato.

Forse non lo sai, ma l’acqua tiepida dà tregua alle radici e le fa respirare, rinfrescandole in profondità dopo il lungo massaggio a cui le hai sottoposte per riattivare la circolazione. Non c’è bisogno di lasciare in posa lo shampoo: potrai risciacquarlo in qualsiasi momento una volta che hai terminato con l’applicazione.

Spa per capelli a casa: è il momento del balsamo!

Le coccole non sono ancora finite: dopo lo shampoo, naturalmente, è arrivato il momento del balsamo o della maschera. Cremoso, profumato, irresistibile. Applicalo sulla lunghezza del capello e concediti da 10 a 30 minuti di riposo per lasciarlo penetrare in profondità. In questo modo riuscirà a rilasciare tutte le sue proprietà nutritive senza fretta, e con la massima resa. Approfittane per concederti un episodio della tua serie TV preferita o leggere un buon libro e goditi la pace assoluta mentre pregusti il risultato.

Solo a questo punto risciacqua con abbondante acqua tiepida e districa i capelli con una spazzola gentile. Già da bagnati, potrai saggiarne la nuova consistenza. Se hai scelto i prodotti giusti, saranno morbidi e deliziosi al tatto. Provare per credere: non riuscirai a staccare le dita da tutta quella setosità!

Post shampoo: dagli oli al gloss

A questo punto rimetti a scaldare il tuo fido asciugamano. Nell’attesa, districa i capelli e applica un balsamo senza risciacquo. Dagli oli fino al gloss, percepirai subito una grande differenza. L’olio serve per nutrire i capelli molto danneggiati, mentre un buon gloss sarà in grado di ravvivare i colori e renderli più vibranti e intensi. Avvolgi i capelli nell’asciugamano caldo e ben strizzato, e lasciali a riposo altri 30 minuti. Solo allora potrai finalmente asciugarli servendoti di un phon di qualità.

Leggi sempre l’etichetta dei tuoi prodotti post lavaggio: alcuni potrebbero fare eccezione e richiedere un nuovo risciacquo. La tua spa per capelli a casa è fatta, e prendersi un po’ di tempo per sé non è mai stato così produttivo e rilassante al tempo stesso.

Riproduzione riservata