Ragazza coi capelli lunghi in autunno

5 trattamenti per capelli perfetti per l’autunno

Con l'autunno cadono le foglie... E anche i nostri capelli! Il momento ideale per coccolarci con dei trattamenti specifici che gli diano nuovo vigore e lucentezza

La bella stagione è giunta al termine e le calde giornate estive sono solo un lontano ricordo. Le temperature si rinfrescano, le giornate si accorciano e cadono le foglie... Proprio come i nostri capelli!

Dopo tre mesi (o più) di sudore, salsedine e shampoo più frequenti del solito è quasi scontato ritrovarsi con i capelli danneggiati e sfibrati, che si increspano non appena mettiamo piede fuori casa. Mettete una mano in testa e passatela tra le ciocche: vi sembrano forse un po' più sottili del solito?

Questo è il momento ideale per coccolarsi con dei trattamenti per i capelli perfetti per l'autunno. Qui ve ne proponiamo 5 che potete gestire tranquillamente a casa, donandovi un piacevole momento di relax (e nutrimento) ad ogni shampoo.

Shampoo idratante

C'è un errore comune che molte di noi commettono. Vuoi per via dei mille impegni (alzi la mano chi non fa la spesa di fretta), vuoi semplicemente per pigrizia, spesso ci ritroviamo ad acquistare il primo shampoo a buon mercato che troviamo sullo scaffale, magari scontato.

Nulla di strano, ma non è l'approccio corretto alla cura dei capelli. Proprio come accade al nostro organismo, anche loro risentono fortemente dei cambiamenti meteorologici prima di tutto, poi anche dello stress e del cambio stagione in generale. Ed è per questo motivo che dovremmo impegnarci un po' di più nella scelta dei prodotti, ognuno adatto a uno specifico momento dell'anno.

Nel caso dell'autunno, serve una bella bomba di idratazione per i capelli che - al rientro dalle vacanze - si ritrovano sfibrati, crespi e ingestibili. Meglio optare, quindi, per uno shampoo idratante - meglio ancora se con il suo balsamo - da applicare a ogni lavaggio, massaggiando delicatamente e lasciando in posa per un paio di minuti.

Un piccolo consiglio. Se vogliamo che i trattamenti per capelli in autunno abbiano effetto, non esageriamo con i lavaggi. Shampoo troppo frequenti disperdono l'umidità del capello, perciò ogni prodotto risulterebbe vano.

Maschera nutriente

In autunno cadono le foglie e i nostri capelli le seguono a ruota. La quantità di "dispersione" del capello varia naturalmente da soggetto a soggetto, ma resta in comune il fatto di ritrovarsi per qualche settimana (soprattutto a inizio stagione) con ciuffi di capelli ovunque. Basta passarci una mano sopra per ritrovarseli tutti tra le dita...

Risolvere questo problema - o almeno tenerlo a bada - è necessario e non solo per una mera questione di "fastidio". Dobbiamo sempre mantenere la cute in salute oltre ai capelli in sé, ed è per questo che tra i trattamenti capelli per l'autunno che vi consigliamo è una bella maschera nutriente che doni vigore alla cure e al contempo rinforzi il capello dalla radice.

Attenzione, però: la maschera non va applicata ogni volta che facciamo lo shampoo. Basta anche una posa ogni due settimane (o una alla settimana, a seconda delle condizioni del capello).

Siero riparatore

Tra i trattamenti per capelli migliori di cui possiamo beneficiare in autunno c'è senza dubbio il siero riparatore. È vero che per la routine "classica" bastano shampoo, balsamo e maschera ma conoscere qualche prodotto "extra" vi aprirà dinanzi un mondo fantastico.

Il siero riparatore ne è un ottimo esempio. In genere questi prodotti sono realizzati con una particolare formulazione di olii vegetali e minerali nutrienti, disciplinanti e agenti idratanti e ne bastano un paio di gocce per osservarne gli effetti sin dalle prime applicazioni. Si deve applicare subito dopo lo shampoo sui capelli umidi (o anche asciutti) e va massaggiato delicatamente sulla cute.

Un piacevolissimo (e profumatissimo) momento di relax che renderà i vostri capelli super in un batter d'occhio!

Lozione anti-caduta

Come dicevamo, uno dei problemi principali che molte di noi devono gestire in autunno è la caduta dei capelli. Cosa del tutto normale, ma che in certi casi potrebbe diventare quasi preoccupante. Se appartenete al gruppo di persone che in autunno non sanno come fermare la caduta dei capelli - ritrovandoseli ovunque, addosso e in casa - ai trattamenti che abbiamo visto finora potete aggiungere una lozione anti-caduta.

Si tratta di prodotti specifici da applicare con estrema costanza per un certo lasso di tempo, come indicato sulla confezione, ma vedrete che i risultati sono assicurati. Naturalmente prima di scegliere a caso il primo prodotto che capita, rivolgetevi al vostro dermatologo di fiducia. Spesso la caduta dei capelli si lega a disturbi particolari o anche a cattive abitudini di vita e solo il medico può indicarvi la giusta via per gestire la situazione al meglio.

Dacci un taglio!

Ebbene sì, tagliare i capelli rientra nella Top 5 dei trattamenti per l'autunno. Non vi stiamo suggerendo di privarvi della vostra bella chioma - ci mancherebbe! - ma nel periodo di passaggio dall'estate all'autunno, e durante tutta la mezza stagione, non è una cattiva idea dare una spuntatina.

Eliminare le punte rovinate dal caldo, dal sole e dalla salsedine è il primo passo per agevolare la buona crescita dei capelli, alleggerendoli e rendendo anche meno duro il "lavoro" della cute, altrimenti costretta a gestire un peso eccessivo. Mai più capelli fragili e che si spezzano!

Riproduzione riservata