Bryan Cranston torna in tv come protagonista nel ruolo del giudice Michael Desiato

Your Honor, Bryan Cranston torna dopo Breaking Bad: di cosa parla la serie tv su Sky

L'inteprete noto come Walter White torna in televisione con un altro ruolo forte: è il giudice protagonista della miniserie Your Honor, un thriller da non perdere.

È un thriller ad altissima tensione Your Honor, la nuova serie con protagonista Bryan Cranston. Approda in Italia su Sky, dopo aver già riscosso grande successo negli Stati Uniti.
Creata e sceneggiata da Peter Moffat (The Night Of), si tratta di una miniserie targata Showtime che riporta in un ruolo da protagonista Bryan Cranston, famoso interprete di Walter White nella serie altrettanto celebre Breaking Bad.

Questa volta l’attore si ritrova a interpretare un giudice integerrimo, che però si ritrova costretto a scegliere tra la propria integrità morale e la vita del figlio. Per la sua interpretazione del giudice Michael Desiato in Your Honor, Cranston è stato nominato come Miglior attore di una miniserie ai Golden Globe 2021.

Bugie, inganni, colpi di scena e scelte impossibili: Your Honor è un thriller drammatico da non perdere, con un Bryan Cranston alle prese con un personaggio molto intenso, dilaniato tra coscienza e senso paterno.
Ecco quello che c’è da sapere sulla nuova miniserie su Sky.

La trama

Michael Desiato è un giudice di New Orleans, famoso per la sua integrità morale nei confronti della legge e con un senso della giustizia al di sopra di qualunque sospetto. Un anno prima sua moglie è stata uccisa durante una rapina in un quartiere malfamato della città. Vedovo, il giudice Desiato vive con il figlio adolescente Adam, un ragazzo sensibile e amante della fotografia.

Il giorno del primo anniversario della morte della madre, Adam si reca in macchina sul luogo in cui è avvenuta la tragedia. Vuole portare dei fiori e una foto in segno di omaggio, ma viene avvicinato da una gang che lo impaurisce. Il ragazzo risale in macchina in preda all’agitazione e gli viene un attacco di asma. Mentre guida a tutta velocità per allontanarsi da quella periferia, si distrae per cercare l’inalatore e a un incrocio investe in pieno un motociclista, che muore poco dopo.

In preda allo choc e devastato dal senso di colpa, Adam scappa senza chiamare i soccorsi. Poi confessa l’accaduto al padre, che lo accompagna alla stazione di polizia affinché si costituisca. Proprio al distretto, il giudice scopre che la vittima dell’incidente è Rocco Baxter, figlio del boss mafioso più potente della città.
Il giudice realizza immediatamente che per il figlio costituirsi e andare in prigione significherebbe morte sicura. Sa bene che la lunga mano della criminalità organizzata arriverebbe anche dentro le mura del carcere per consumare la vendetta dei Baxter.

Michael Desiato è di fronte a un drammatico conflitto interiore. Se si comporta secondo coscienza, suo figlio è spacciato. Per l’uomo, l’unica possibilità di proteggere Adam, è nascondere la verità a qualunque costo. Il giudice si ritrova così costretto a nascondere il figlio dalla legge e dai loro nemici. Mente anche ai suoi amici, tra cui l'aspirante sindaco Charlie, il miglior amico di Michael, quasi un fratello per lui.

Come se ciò non bastasse, la colpa dell'omicidio stradale alla fine va a ricadere su Kofi Jones. È un giovane afroamericano membro della gang dei Desire, i quali lo convincono a dichiararsi colpevole. Il giudice Desiato cerca di aiutarlo coinvolgendo Lee Delamere. La donna, sua ex protetta, ora è un'avvocata di successo. Ma la vendetta dei Baxter colpisce prima che si possa salvare il finto colpevole…

Bryan Cranston, da Walter White a Michael Desiato

Per tutti, Bryan Cranston è principalmente Walter White di Breaking Bad, il professore di chimica di Albuquerque che si scopre malato e si si mette a sintetizzare droga (metanfetamina, ndr) per assicurare alla famiglia un capitale dopo la sua dipartita.
Per la sua interpretazione di Walter White, l’attore ha collezionato quattro Emmy e un Golden Globe e tante altre nomination.

È sempre stata la televisione, in effetti, la dimensione migliore per Cranston, che raggiunge la popolarità proprio grazia a un’altra serie tv. Si tratta di Malcom (in onda dal 2000 al 2006), incentrata su un adolescente prodigio e sulla sua famiglia disfunzionale, in cui lui interpreta Hal, padre immaturo e affettuoso del protagonista.

La carriera di Bryan Cranston è molto lunga, come attore per il cinema e la televisione, ma anche come doppiatore, regista (per esempio, dirige lui il primo episodio di Your Honor) e perfino sceneggiatore – della serie Sneaky Pete, che lo ha impegnato anche come interprete tra il 2015 e il 2019.

Quando e dove vedere la serie tv

La miniserie targata Showtime è composta da dieci puntate in tutto. Your Honor debutta su Sky Atlantic mercoledì 24 febbraio alle 21.15 e andrà in onda fino al 24 marzo.
L’appuntamento con la miniserie è per ogni mercoledì sera per cinque settimane, al ritmo di due episodi a serata. La serie è disponibile on demand e in streaming su Now Tv.

Il cast oltre Bryan Craston

Bryan Cranston è indubbiamente la super star di Your Honor, poiché ha il ruolo del giudice Michael Desiato, pronto a tutto pur di proteggere suo figlio, a sua volta interpretato da Hunter Doohan.

Michael Stuhlbarg (Chiamami col tuo nome) e Hope Davis (A proposito di Schmidt, Captain America: Civil War) sono invece Jimmy e Gina Baxter, a capo della temuta famiglia mafiosa nonché genitori di Rocco, che viene investito da Adam.

Isiah Whitlock Jr. (The Wire) è Charlie, il migliore amico di Michael e un politico con numerose connessioni nel mondo della criminalità organizzata. Carmen Ejogo (Selma, True Detective III), è Lee Delamere, l’ex protetta di Michael, che da lui viene convinta a prendere in carico il caso di Kofi Jones (Lamar Johnson); Sofia Black-D'Elia (The Night Of) è Frannie, l’insegnante di fotografia di Adam, con cui il ragazzo ha una relazione segreta.

A completamento del cast ci sono Margo Martindale (la senatrice Elizabeth Guthrie, la suocera di Michael e la nonna di Adam); Lilli Kay (l’unica figlia femmina di Gina e Jimmy Baxter); Amy Landecker è la detective Nancy Costello.
In qualità di guest star c’è anche Maura Tierney (The Affair) nel ruolo di Fiona McKee, uno degli avvocati dell’accusa nella corte presieduta da Michael.

10 serie tv da vedere se ti è piaciuto The Undoing

VEDI ANCHE

10 serie tv da vedere se ti è piaciuto The Undoing

Riproduzione riservata