donna che mangia hamburger, cattive abitudini, fast food

10 cattive abitudini che ci illudiamo di non avere

Le buone abitudini richiedono una certa pratica, ma le cattive abitudini le possiamo collezionare come le figurine. Ecco come liberarsi dei vizietti che proprio non vogliono lasciarci vivere al meglio

Le cattive abitudini ti perseguitano? Stai tranquilla, ci passiamo tutte e prima o poi riusciamo in qualche modo a darci un taglio. L’importante, come sempre, è crederci fino alla fine.

Le giornate produttive non succedono e basta: bisogna imparare a crearsele ad arte. Le routine che ci fanno sentire bene richiedono pratica e disciplina. Altrettante sono richieste per lasciare indietro quelle che definiamo come cattive abitudini. I vizi che ci fanno sentire male psicologicamente, fisicamente e a livello emotivo. A volte, sono abitudini pessime che ci mettono a disagio anche quando incontriamo le persone.

Mangiare troppo sotto stress (o non mangiare affatto)

Stress e alimentazione vanno pari passo, e sono collegate tra loro in maniera bidirezionale. Vale a dire che sì, quando siamo stressate, tendiamo a cambiare il nostro rapporto col cibo. Al tempo stesso però tendiamo a sentirci più stressate quando mangiamo in maniera disordinata e poco sana.

Il cibo è fonte di rassicurazione e pace interiore. Privarsene del tutto è un modo che abbiamo per punirci per qualcosa, mentre eccedere con le quantità è una strategia di compensazione. Sappiamo bene, però, che entrambe queste cattive abitudini hanno un effetto calmierante per la mente solo temporaneo. Gli effetti negativi sul nostro corpo sono incalcolabili, invece.

Impara a mangiare consapevolmente tenendo sotto controllo lo stress. E viceversa!

Cattive abitudini: mangiarsi le unghie

Non solo mangiarsi le unghie è poco igienico, ma è anche poco gradevole da vedere e lascia unghie danneggiate in maniera permanente. Quello che è peggio, è che col tempo puoi arrivare a danneggiare anche i tuoi denti, arrivando a spese odontoiatriche non indifferenti.

Ci sono tanti prodotti sul mercato che possono aiutarti a smettere di mangiare le unghie, e a ognuna il suo. Quello che conta davvero, però, è l’intenzione di smettere. A nulla ti servirà uno smalto amaro se sei risoluta a mangiarti quell’unghia.

Cattive abitudini: circondarsi di persone negative

“Impossibile!”, “Non ce la farai mai!” Se queste sono frasi che senti spesso dire ai tuoi amici, ragazza mia, è giunto il momento di cambiare aria. Tutti conosciamo persone che tendono al pessimismo cosmico, e talvolta queste persone sono anche buoni amici. Tuttavia, se consideriamo che non esiste critico più severo di noi stesse, finiremo per credere davvero che il bicchiere è sempre mezzo vuoto.

Circondati di persone che illuminano le tue giornate con una botta di vita. Trascorri più tempo con persone che ti sono di supporto, e non risucchiano la vita da ogni cosa che le circonda.

Smetti di fumare, subito!

Il fumo nuoce alla salute, e tutti lo sanno. Non per questo però decidono di smettere di fumare, o riescono a convincersi a farlo. Oltre a essere una delle cause principali di malattie respiratorie gravi, invecchia precocemente i tessuti, ingiallisce unghie e denti e provoca alito cattivo. Inoltre infastidisce e arreca danno anche a chi ti circonda, per via del fumo passivo.

Smettere di fumare non è facile, e potresti avere bisogno di aiuto. Sappi però che nel momento in cui deciderai di smettere, ti sarai fatta il regalo più bello di tutta la tua vita. E lo avrai fatto anche ai tuoi cari.

Alzare il gomito in modo irresponsabile

Un bicchiere di vino la sera, dopo una dura giornata di lavoro, è un meritato premio. Quando questo premio comincia a diventare una mezza bottiglia al giorno, però, c’è un problema. Il consumo eccessivo di alcol non nuoce solo alla tua salute, ma avrà ripercussioni serie anche sul tuo umore e il tuo stato mentale.

Cattive abitudini: il cibo spazzatura

Il consumo prolungato di cibi spazzatura, incluse anche le bevande dietetiche dolci, tende a renderti insensibile ai piccoli piaceri del cibo. Ciò significa che per ottenere la stessa soddisfazione dovrai mangiarne molto di più.

Se ti capita di domandarti perché dovresti avere ancora voglia di fast food il giorno dopo che l’hai mangiato, eccoti la risposta. Questo cibo crea una forma di dipendenza da cui è bene slegarsi al più presto. Rimuovere completamente il cibo spazzatura dalla nostra dieta può avere effetti incredibili non solo sul tuo peso corporeo. Farà miracoli anche sul tuo benessere mentale.

Spegni lo schermo!

Troppa televisione, troppo smartphone, troppo computer. Qualunque sia il nostro problema, non ci rendiamo conto di averlo finché non proviamo a privarcene e scopriamo che ci manca in modo insopportabile. Se trascorri più di tre ore a guardare la televisione la sera, sappi che questa abitudine non ha alcuno scopo migliorativo per la tua vita.

Opta per un hobby costruttivo: cucito, lettura, disegno. Qualsiasi attività che stimola la creatività ti farà bene.

Cattive abitudini: arrivare in ritardo

Arrivare in ritardo agli appuntamenti ci fa sembrare pigre, svogliate e in generale disinteressate. Nessuno ti chiede di arrivare in anticipo, ma essere in orario è un modo per dimostrare professionalità sul lavoro e riguardo per gli amici.

Quelle solite, cattive relazioni sentimentali

Se finisci sempre con lo stesso tipo di partner che sai essere sbagliato per te, c’è un problema. Le pessime relazioni, credici o no, sono cattive abitudini tanto quanto il mangiarsi le unghie.

Quando entri in una relazione, chiediti sempre se la persona che hai accanto può essere tossica per te. Se dopo qualche tempo trascorso con lei o lui ti trovi a dover sanare ogni giorno una scottatura diversa, probabilmente è ora di cambiare aria. Una relazione sana, spesso, si basa su di una scelta più consapevole dei propri partner.

Procrastinare fino all’ultimo minuto

Arrivare sempre all’ultimo secondo in tutto non è divertente, né adrenalinico. È solo incredibilmente frustrante. Tutti coloro che procrastinano sempre sanno cosa significa arrivare con l’acqua alla gola.

Da oggi, cambia musica: preparati per tempo, programma i tuoi lavori e dedicati alle tue deadlines con maggiore consapevolezza. La prima volta che riuscirai a consegnare tutto con largo anticipo proverai una magnifica sensazione di soddisfazione: provare per credere.

Riproduzione riservata