10 film d’amore più belli recenti e classici da rivedere

Se hai un animo romantico ecco i 10 film d'amore da vedere perché sono i più belli di sempre, scopri la nostra top ten

<p>Negli ultimi <b>dieci anni</b> sono usciti talmente tanti<b> film d'amore </b>che è praticamente impossibile ricordarli tutti. Quindi, dato che sappiamo che sei anche tu (come tutte le donne, o quasi) un'amante del genere, ti segnaliamo quelli che secondo noi sarebbe il caso di rivedere. Da <i>L'amore non va in vacanza</i> a <i>Cinquanta sfumature di grigio</i>, passando per<i> One Day </i>e <i>Amore & altri rimedi</i>.</p> Credits: ufficio stampa

Negli ultimi dieci anni sono usciti talmente tanti film d'amore che è praticamente impossibile ricordarli tutti. Quindi, dato che sappiamo che sei anche tu (come tutte le donne, o quasi) un'amante del genere, ti segnaliamo quelli che secondo noi sarebbe il caso di rivedere. Da L'amore non va in vacanza a Cinquanta sfumature di grigio, passando per One Day e Amore & altri rimedi.

Film d'amore recenti e classici da vedere

La storia del cinema è piena zeppa di film d'amore. Un filone, quello dei film romantici più belli da vedere, che non conosce mai crisi.

D'altra parte anche a te piacerà ritrovare, sul grande schermo, tutto quel mix di emozioni e situazioni che vivi quando sei innamorata o che vorresti si ripresentassero dopo un periodo da single. Per non parlare poi della bellezza di immergersi in storie lontane da te, ma proprio per questo affascinanti.

Oltre ai grandi classici film da vedere assolutamente almeno una volta nella vita, anche negli ultimi dieci anni sono usciti molti film che ci sono rimasti nel cuore: da commedie come L'amore non va in vacanza e Un amore di testimone a drammi tipo Espiazione e One Day, passando da cult come Amore & altri rimedi, Cinquanta sfumature di grigio.

Ecco dunque la nostra top ten, i 10 film d'amore fra classici e recenti (guarda anche i film dell'estate 2019) che non devi perderti!

Classifica 10 Film d'amore più belli

  • Io prima di te
  • La forma dell'acqua - The shape of water
  • A star is born
  • Romeo+Giulietta di William Shakespeare
  • After
  • Twilight
  • 500 giorni insieme
  • Se mi lasci ti cancello
  • Il favoloso mondo di Amélie
  • Shakespeare in Love

1. Io prima di te

E' tratto dal libro cult di Jojo Moyes ed interpretato da Emilia Clarke e Sam Claflin, forse una delle coppie più romantiche di sempre sul grande schermo. Prepara i fazzoletti: è scientificamente impossibile non piangere per la storia di Louisa e Will. Una ragazza giovane, ma che crede poco nelle sue capacità, aiuta un ragazzo abituato a vivere ogni istante con passione e rimasto invece paralizzato.

Louise cercherà di riportare la gioia di vivere in Will, ma anche se alla fine un sentimento d'amore nascerà tra i due, non basterà a far cambiare idea al ragazzo sul finale che ha scelto per sé. (L'avevamo detto che servivano i fazzoletti).

Credits: Ufficio Stampa

2. La forma dell'Acqua - The Shape of Water

Leone d'oro al Festival del Cinema di Venezia e Premio Oscar per La forma dell'acqua: tutto quello che c'era da conquistare il film di Guillermo Del Toro lo ha conquistato, compreso il nostro cuore. Elisa (Sally Hawkins) è muta e conduce una vita scandita da rituali sempre uguali, arricchita da qualche buon amico, la sua collega Zelda (Octavia Spencer) e il vicino Giles (Richard Jenkins).

Nel misterioso laboratorio in cui Elisa fa le pulizie, viene portata una creatura dalle sembianze in parte acquatiche e in parte umane con la quale la donna stabilisce un contatto. Certa che lo vogliano usare per fini poco puliti e probabilmente eliminarlo, Elisa si mette in gioco per salvarlo e fra la donna e l'uomo pesce nasce il più imprevedibile dei sentimenti: l'amore. Capolavoro di poesia.

Credits: Ansa

3. A Star is Born

Per il ciclo "amori belli e maledetti". Bradley Cooper e Lady Gaga portano sul grande schermo il remake di uno dei più celebri film d'amore della storia e riescono a renderlo ancora più struggente. Lui è un grande cantante sul viale del tramonto, lei è la nuova stella della musica: può il loro amore sopravvivere a due tensioni uguali e opposte?

Anche in questo caso il fazzoletto è d'obbligo, ma lo è anche una buona predisposizione a cantare meravigliose canzone scritte da Lady Gaga e Cooper proprio per la pellicola. L'alchimia fra i due protagonisti è innegabile!


Credits: Ufficio Stampa

4. Romeo+Giulietta di William Shakespeare

La rivisitazione di un classico che è a sua volta diventata un classico. Probabilmente uno dei film più belli di Leonardo DiCaprio, giovanissimo e diretto dal geniaccio australiano Baz Luhrmann. La storia è quella scritta secoli e secoli fa da Shakespeare, ma l'ambientazione, le musiche e le dinamiche sono decisamente anni '90.

Nella parte di Giulietta c'è una delicatissima Claire Danes, leggiadra e vestita da angelo. Anche se hai letto la tragedia a scuola, l'hai riletta e studiata per conto tuo, ne hai visto più trasposizioni, nulla potrà salvarti dal pregare a 5 minuti dal finale perché gli amanti si sveglino e si ritrovino.


Credits: Ansa

5. After

E' l'ultimo grande film d'amore che rientra a giusto titolo fra le grandi saghe. Scritto da Anna Todd, il libro di After ha conquistato in breve tempo un pubblico clamoroso. La storia d'amore tra Tessa e Hardin non può non appasionare. Giovane e acqua e sapone lei, tenebroso e misterioso lui: la chimica è tutta lì, pronta a far esplodere di passione i due protagonisti.

Tra incomprensioni, grandi riconciliazioni e sconvolgimenti sensuali è davvero impossibile non lasciarsi coinvolgere dalla parabola di questi due giovani innamorati.


Credits: Ufficio Stampa

6. Twilight

La "sorella maggiore" delle saghe d'amore. E tuttavia Twilight (che non puoi non conoscere) è diversa da tutte le altre, grazie al suo indimenticabile tratto fantasy. Bella è un'umana, Edward un vampiro la cui famiglia è in lotta con gli odiati licantropi e con altri vampiri non altrettanto affabili. L'amore che nasce tra i due, però, non si può fermare e Bella e Edward sono pronti a fare qualunque cosa pur di restare insieme.

Protagonisti di Twilight sono Kristen Stewart e Robert Pattinson, coppia sul set e per qualche tempo anche nella vita, amatissimi dai fan e perfetti nei rispettivi ruoli.


Credits: Ansa

7. (500 giorni insieme)

Il film d'amore indie più bello e commovente di sempre. Una commedia dolce amara su un amore non corrisposto, non fino in fondo comunque, che ti ricorda che l'amore può essere anche molto crudele. Tom (Joseph Gordon-Levitt) conosce Sole (Zooey Deschanel) a lavoro e si convince che sia la ragazza perfetta per lui. Tra i due nasce una relazione, ma se Tom è davvero innamorato di Sole, lo stesso non si può dire di lei che, peraltro, non nasconde affatto i suoi veri sentimenti.

Questo equilibrio precario si rompe e i due si lasciano, cosa che spinge Tom a deprimersi. Dopo essersi ripreso incontra nuovamente Sole, ma deve accettare che la ragazza è andata avanti e che non è che non desiderasse una storia seria, solo non la voleva con Tom. Fazzoletti, lacrime etc.


Credits: Promo Material

8. Se mi lasci ti cancello

Sicuramente uno dei film d'amore più belli e originali di sempre, firmato dal grande Michel Gondry e interpretato da Kate Winslet e Jim Carrey. Se potessi cancellare dalla tua memoria i ricordi dolorosi legati a una relazione o magari la relazione stessa, lo faresti? Clementine e Joel, dopo essersi lasciati, prendono questa decisione ognuno per conto proprio.

Eppure, per Joel cancellare Clementine non sembra più la soluzione e, aggrappandosi ai ricordi che gli sono rimasti, cercherà di ritrovare la donna. Semplicemente bellissimo e romanticissimo.


Credits: Ansa

9. Il Favoloso Mondo di Amélie

Tutte le ragazze hanno sognato di essere Amélie Poulain almeno una volta nella vita e persino di avere il suo assurdo taglio di capelli. Tutti i ragazzi hanno sognato almeno una volta nella vita di avere una fidanzata come Amélie. Tale è stato l'impatto dell'uscita del film francese di Jean-Pierre Jeunet Il favoloso mondo di Amélie nel 2001.

Tra Nino e Amélie sembra essere una storia muta e impossibile, un continuo inseguirsi senza mai raggiungersi. Amélie è chiusa in se stessa e ha paura che il suo cuore si spezzi, ma grazie alla sua immaginazione e alle musiche di Yann Tiersen riuscirà a realizzare il suo sogno d'amore. E non solo il suo.

Credits: Promo Material

10. Shakespeare in Love

Chi non si è appassionato alla storia d'amore fra il giovane Shakespeare e Lady Viola? Questa interpretazione struggente valse l'Oscar a Gwyneth Paltrow. Ricchissimo di riferimenti alle opere del Bardo e in particolare a Romeo e Giulietta, di cui la storia fra Will e Viola sarebbe stata l'ispirazione, nonché a La Dodicesima Notte, questo film in costume conquista con tutti i colpi di scena e la passione a cui Shakespeare ci ha abituato.

Versi magnifici e una storia d'amore impossibile sono del resto gli ingredienti con cui da secoli il Bardo ci fa battere il cuore e sospirare.


Credits: Ansa

E se desiderate un insight solo sulle ultime uscite, ecco una top ten dedicata interamente ai film d'amore più recenti, in uscita o appena usciti da vedere

10 Film d'amore Recenti

  • - A un metro da te (2019)
  • - La conseguenza (2019)
  • - Resta con me (2018)
  • - 50 sfumature di rosso (2018)
  • - Tuo, Simon (2018)
  • - La vita in un attimo (2018)
  • - Disobedience (2017)
  • - Appuntamento al parco (2017)
  • - A United Kingdom (2016)
  • - Julieta (2016)

10 Film d'amore adolescenziali

  • Il tempo delle mele (1980)
  • Bella in rosa (1986)
  • Colpa delle stelle (2014)
  • 10 cose che odio di te (1999)
  • Moonrise Kingdom (2012)
  • Rome e Giulietta (1968)
  • Noi siamo infinito (2012)
  • I passi dell'amore (2002)
  • Mai stata baciata (1999)
  • Kiss me (1999)

Film d'amore su Netflix

  • Le nostre anime di notte (2017)
  • Lei (2013)
  • One day (2011)
  • L'amore non va in vacanza (2006)
  • Non è romantico? (2019)
  • Tutte le volte che ho scritto ti amo (2018)
  • Nick&Nora: tutto accadde in una notte (2009)
  • La vita di Adele (2013)
  • Ibiza (2018)
  • Sierra Burgess è una sfigara (2018)
<p><b>Cameron Diaz</b> e<b> Kate Winslet</b> sono le protagoniste de <b>L'amore non va in vacanza</b>, film di <b>Nancy Meyers</b> (del 2006) che racconta la storia di Amanda e Iris, rimaste sole dopo i tradimenti dei rispettivi compagni, le quali decidono di cambiare aria per un po' e, incontradosi per caso su internet, decidono di scambiarsi le rispettive case. Quindi Amanda vola in Inghilterra, nel Surrey e Iris a Los Angeles, cercando di rimettere insieme i cocci della loro vita. Nel cast anche <b>Jude Law </b>e <b>Jack Black</b>.</p> Credits: ufficio stampa

Cameron Diaz e Kate Winslet sono le protagoniste de L'amore non va in vacanza, film di Nancy Meyers (del 2006) che racconta la storia di Amanda e Iris, rimaste sole dopo i tradimenti dei rispettivi compagni, le quali decidono di cambiare aria per un po' e, incontradosi per caso su internet, decidono di scambiarsi le rispettive case. Quindi Amanda vola in Inghilterra, nel Surrey e Iris a Los Angeles, cercando di rimettere insieme i cocci della loro vita. Nel cast anche Jude Law e Jack Black.

<p class="text-LEFT">Nel 2007 usciva il doloroso, tragico, ma travolgente<b> Espiazione</b>, film di <b>Joe Wright </b>tratto dall'omonimo best seller di<b> Ian McEwan</b> e ambientato negli anni '30 del 1900. Al centro l'amore tra la benestante Cecilia (<b>Keira Knightley</b>) e Robbie (<b>James McAvoy</b>), un ragazzo povero che viene ingiustamente indicato da Briony (<b>Saoirse Ronan</b>), la sorella minore di lei, come un maniaco. Un episodio che costerà poi a Robbie l'accusa di essere il violentatore della cugina della ragazzina. Una volta cresciuta, Briony si renderà conto dell'errore commesso e cercherà in tutti i modi di ottenere il perdono.</p> Credits: ufficio stampa

Nel 2007 usciva il doloroso, tragico, ma travolgente Espiazione, film di Joe Wright tratto dall'omonimo best seller di Ian McEwan e ambientato negli anni '30 del 1900. Al centro l'amore tra la benestante Cecilia (Keira Knightley) e Robbie (James McAvoy), un ragazzo povero che viene ingiustamente indicato da Briony (Saoirse Ronan), la sorella minore di lei, come un maniaco. Un episodio che costerà poi a Robbie l'accusa di essere il violentatore della cugina della ragazzina. Una volta cresciuta, Briony si renderà conto dell'errore commesso e cercherà in tutti i modi di ottenere il perdono.

<p>Sul fronte delle commedie romantiche <b>Un amore di testimone</b> può essere considerato un cult. Diretto da <b>Paul Weiland</b> nel 2008, vede protagonisti<b> Patrick Dempsey</b> e <b>Michelle Monaghan</b>. Lui è Tom, un playboy che non riesce proprio a mettere la testa a posto, mentre lei è Hannah, la sua migliore amica in procinto di sposarsi. Proprio quando la ragazza parte alla volta della Scozia per i preparativi, Tom si rende conto in realtà di essere innamorato di lei e cercherà di fare di tutto per fermarla. Peccato che sia il testimone.</p> Credits: ufficio stampa

Sul fronte delle commedie romantiche Un amore di testimone può essere considerato un cult. Diretto da Paul Weiland nel 2008, vede protagonisti Patrick Dempsey e Michelle Monaghan. Lui è Tom, un playboy che non riesce proprio a mettere la testa a posto, mentre lei è Hannah, la sua migliore amica in procinto di sposarsi. Proprio quando la ragazza parte alla volta della Scozia per i preparativi, Tom si rende conto in realtà di essere innamorato di lei e cercherà di fare di tutto per fermarla. Peccato che sia il testimone.

<p>Nel 2009 il regista tedesco <b>Robert Schwntke</b> ha portato sul grande schermo <b>Un amore all'improvviso</b>, adattamento cinematografico de <b>La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo</b>, romanzo di <b>Audrey Niffenegger</b>. Protagonista Henry De Tamble (<b>Eric Bana</b>), un bibliotecario che a causa di una malattia genetica si trova a fare dei viaggi nel tempo, ogni volta che si trova sotto stress. Un sintomo non facile da gestire, soprattutto quando si innamora di Clare Abshire (<b>Rachel McAdams</b>), che conosce da bambina e sposa non appena divenuta donna.</p> Credits: ufficio stampa

Nel 2009 il regista tedesco Robert Schwntke ha portato sul grande schermo Un amore all'improvviso, adattamento cinematografico de La moglie dell'uomo che viaggiava nel tempo, romanzo di Audrey Niffenegger. Protagonista Henry De Tamble (Eric Bana), un bibliotecario che a causa di una malattia genetica si trova a fare dei viaggi nel tempo, ogni volta che si trova sotto stress. Un sintomo non facile da gestire, soprattutto quando si innamora di Clare Abshire (Rachel McAdams), che conosce da bambina e sposa non appena divenuta donna.

<p>Un film da vedere con dei kleenex a portata di mano è <b>Amore & altri rimedi </b>di <b>Edward Zwick</b>, basato sul romanzo<b> Hard Sell: The Evolution of a Viagra Salesman</b> di <b>Jamie Reidy</b>. J<b>ake Gyllenhaal</b> è Jamie Randall, rappresentante di prodotti farmaceutici (tra cui il viagra) che, durante una delle sue dimostrazioni, si imbatte in Maggie Murdock (interpretata da <b>Anne Hathaway</b>), una ragazza bella e sfrontata affetta (nonostante la giovane età) dal Parkinson. Lui, che ha la fama di donnaiolo, ci mette poco per conquistarla, ma poi finirà per innamorarsene, anche se la malattia di lei complicherà inevitabilmente le cose.</p> Credits: ufficio stampa

Un film da vedere con dei kleenex a portata di mano è Amore & altri rimedi di Edward Zwick, basato sul romanzo Hard Sell: The Evolution of a Viagra Salesman di Jamie Reidy. Jake Gyllenhaal è Jamie Randall, rappresentante di prodotti farmaceutici (tra cui il viagra) che, durante una delle sue dimostrazioni, si imbatte in Maggie Murdock (interpretata da Anne Hathaway), una ragazza bella e sfrontata affetta (nonostante la giovane età) dal Parkinson. Lui, che ha la fama di donnaiolo, ci mette poco per conquistarla, ma poi finirà per innamorarsene, anche se la malattia di lei complicherà inevitabilmente le cose.

<p>Se amate le storie struggenti dovete per forza rivedervi <b>One Day</b>, film di <b>Lone Scherfig</b>, tratto dal romanzo omonimo di <b>David Nicholls</b> (del 2011). <b>Anne Hathaway</b> e <b>Jim Sturgess </b>sono Emma e Dexter, che si conoscono nel 1988 a Edimburgo nel giorno della loro laurea. I due si perderanno di vista per poi incontrarsi più volte nel corso degli anni, sempre per caso. Nonostante tra di loro ci sia attrazione vivono il loro legame a livello platonico, finché i fatti della vita li porteranno finalmente a coronare il loro amore. Peccato che poi quest'ultimo debba fare i conti con il destino.</p> Credits: ufficio stampa

Se amate le storie struggenti dovete per forza rivedervi One Day, film di Lone Scherfig, tratto dal romanzo omonimo di David Nicholls (del 2011). Anne Hathaway e Jim Sturgess sono Emma e Dexter, che si conoscono nel 1988 a Edimburgo nel giorno della loro laurea. I due si perderanno di vista per poi incontrarsi più volte nel corso degli anni, sempre per caso. Nonostante tra di loro ci sia attrazione vivono il loro legame a livello platonico, finché i fatti della vita li porteranno finalmente a coronare il loro amore. Peccato che poi quest'ultimo debba fare i conti con il destino.

<p>Un film duro, ma estremamente toccante è <b>Alabama Monroe – Una storia d'amore </b>del regista belga <b>Felix Van Groeningen</b>. Uscito quasi in sordina nel 2012 ha poi conosciuto un grandissimo successo di pubblico e di critica, facendo incetta di premi e nomination (tra cui quella per l'Oscar al miglior film straniero). Al centro la storia di Elise/Alabama (<b>Veerle Baetens</b>) e Didier/Monroe (<b>Johan Heldenbergh</b>), innamorati l'uno dell'altro oltre che della musica. Dal loro amore nasce la piccola Maybelle, che però a sette anni muore a causa di un tumore. Una tragedia che finirà per pesare enormemente sulla vita dei suoi genitori.</p> Credits: ufficio stampa

Un film duro, ma estremamente toccante è Alabama Monroe – Una storia d'amore del regista belga Felix Van Groeningen. Uscito quasi in sordina nel 2012 ha poi conosciuto un grandissimo successo di pubblico e di critica, facendo incetta di premi e nomination (tra cui quella per l'Oscar al miglior film straniero). Al centro la storia di Elise/Alabama (Veerle Baetens) e Didier/Monroe (Johan Heldenbergh), innamorati l'uno dell'altro oltre che della musica. Dal loro amore nasce la piccola Maybelle, che però a sette anni muore a causa di un tumore. Una tragedia che finirà per pesare enormemente sulla vita dei suoi genitori.

<p>Il film d'amore più delicato e al tempo stesso travolgente del 2013 è stato invece<b> La vita di Adele</b>, diretto da <b>Abdellatif Kechiche</b> e vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes 2013. Ispirato a Il blu è un colore caldo, romanzo a fumetti di Julie Maroh, vede protagonista Adele (<b>Adèle Exarchopoulos</b>), una liceale francese che si innamora per la prima volta di una ragazza. Lei è Emma (<b>Léa Seydoux</b>), artista provocatoria dai vistosi capelli blu, lesbica dichiarata. Per loro sarà passione misto ad amore: un rapporto speciale che però verrà rovinato dal tradimento di Adele, con un uomo.</p> Credits: ufficio stampa

Il film d'amore più delicato e al tempo stesso travolgente del 2013 è stato invece La vita di Adele, diretto da Abdellatif Kechiche e vincitore della Palma d'oro al Festival di Cannes 2013. Ispirato a Il blu è un colore caldo, romanzo a fumetti di Julie Maroh, vede protagonista Adele (Adèle Exarchopoulos), una liceale francese che si innamora per la prima volta di una ragazza. Lei è Emma (Léa Seydoux), artista provocatoria dai vistosi capelli blu, lesbica dichiarata. Per loro sarà passione misto ad amore: un rapporto speciale che però verrà rovinato dal tradimento di Adele, con un uomo.

<p>L'amore può essere anche un insieme di situazioni tragicomiche, come dimostra<b> Il fidanzato di mia sorella</b>, commedia degli equivoci firmata da <b>Tom Vaughan </b>e uscita nel 2014. L'uomo conteso è Richard (<b>Pierce Brosnan</b>), professore a Cambridge e ex scapolo d'oro che ora sta per diventare padre grazie a Kate (<b>Jessica Alba</b>), sua ex studentessa. Prima di scoprirlo però incontra per caso Olivia (<b>Salma Hayek</b>), una scrittrice dalla vita sentimentale complicata e ne rimane affascinato. Peccato che sia la sorella di Kate.</p> Credits: ufficio stampa

L'amore può essere anche un insieme di situazioni tragicomiche, come dimostra Il fidanzato di mia sorella, commedia degli equivoci firmata da Tom Vaughan e uscita nel 2014. L'uomo conteso è Richard (Pierce Brosnan), professore a Cambridge e ex scapolo d'oro che ora sta per diventare padre grazie a Kate (Jessica Alba), sua ex studentessa. Prima di scoprirlo però incontra per caso Olivia (Salma Hayek), una scrittrice dalla vita sentimentale complicata e ne rimane affascinato. Peccato che sia la sorella di Kate.

<p>Che dire poi delle storie d'amore piccanti e trasgressive, come quella tra Anastasia Steele e Christian Grey, protagonisti della saga di romanzi di <b>E.L. James</b> il cui primo capitolo, <b>Cinquanta sfumature di grigio</b>, è approdato nel 2015 al cinema diretto da <b>Sam Taylor-Johnson</b>. A dare anima e (soprattutto) corpo ai due protagonisti gli attori <b>Dakota Johnson </b>e <b>Jamie Dornan</b>, che nel 2017 ritroveremo nel seguito <b>Cinquanta sfumature di nero</b>.</p> Credits: ufficio stampa

Che dire poi delle storie d'amore piccanti e trasgressive, come quella tra Anastasia Steele e Christian Grey, protagonisti della saga di romanzi di E.L. James il cui primo capitolo, Cinquanta sfumature di grigio, è approdato nel 2015 al cinema diretto da Sam Taylor-Johnson. A dare anima e (soprattutto) corpo ai due protagonisti gli attori Dakota Johnson e Jamie Dornan, che nel 2017 ritroveremo nel seguito Cinquanta sfumature di nero.

Riproduzione riservata