Sir – Cenerentola a Mumbai: una favola moderna

Credits: Ufficio Stampa

Arriva al cinema Sir - Cenerentola a Mumbai, una favola moderna che lotta contro tutti gli stereotipi ambientata in India: ecco la trama, le curiosità e la clip del film

Sir - Cenerentola a Mumbai

Se hai voglia di una fiaba moderna fuori da ogni schema Sir - Cenerentola a Mumbai è quello che fa per te. Cosa succede se due persone fisicamente vicine, ma in realtà lontanissime in tutti gli aspetti della loro vita si innamorano? Lo scopriamo in questa intensa pellicola scritta e diretta da Rohena Gera, che troviamo al cinema a partire dal 20 giugno.

La regista e sceneggiatrice di origini indiane - che da 20 anni lavora nell'industria cinematografica Usa - ha scelto di fare un vero e proprio ritorno alle origini, scrivendo e portando sul grande schermo una storia tutta indiana, che parla d'amore e che va a scavare con delicatezza nelle contraddizioni del suo paese.

Credits: Ufficio Stampa

La trama

Il riferimento a Cenerentola nel titolo del film non è casuale, perchè la protagonista è proprio una sorta di Cenerentola.

Ratna lavora come domestica per Ashwin, erede di una ricca famiglia di Mumbai. Lui possiede tutto, ma è disilluso sul futuro; lei invece non
possiede nulla ma è piena di speranza e lotta per i suoi sogni. I loro due mondi così distanti si avvicineranno, facendo emergere sentimenti inaspettati ma le barriere tra di loro sembrano insormontabili...

La storia tra Ratna e Ashwin non è solo un amore tra due persone appartenenti a classi sociali differenti: per capire meglio l'impatto della storia bisogna infatti focalizzare sul contesto della società indiana, non così immediato da capire agli occhi occidentali. Per capire meglio ci affidiamo alle parole della regista e autrice del film Rohena Gera:

L’India ha una forza lavoro domestica di 40 milioni di persone, per lo più donne, che lavorano senza contratto, né diritti, in condizioni simili ad una moderna schiavitù. [...] Alla base dell’accettazione di questa grave ingiustizia c’è una considerazione profondamente razzista e classista delle persone, per cui la “propria” cameriera è considerata meno che umana. [...]

Ratna è una vedova e una collaboratrice domestica. Ma non si considera una vittima. È una donna coraggiosa e piena di speranza che sogna di diventare stilista. Il suo datore di lavoro Ashwin, impara a poco a poco a conoscerla e ad interessarsi a lei. Entrambi sanno che il muro invisibile che c’è tra di loro è insormontabile. Vivono l’uno accanto all’altro, condividendo uno spazio intimo, ma sono divisi, due mondi completamente diversi e separati che coesistono sotto lo stesso tetto. Ho voluto scrivere una storia reale in quanto possibile. [...]

Credo che se il pubblico attraverso il film riuscirà a condividere il sentimento dei due protagonisti, e farà il tifo perché possano stare insieme, potremmo considerarlo un ottimo risultato che aiuterebbe a trasformare la nostra idea dell’altro.

La clip del film

Il cast

Ratna Tillotama Shome
Ashwin Vivek Gomber
Laxmi Geetanjali Kulkarni
Il padre di Ashwin Rahul Vohra
La madre di Ashwin Divya Seth Shah
Vicky Chandrachoor Rai
Nandita la sorella di Ashwin Dilnaz Irani
Choti Bhagyashree Pandit
Ankita Anupriya Goenka
Raju Akash Sinha
Sabina Rashi Mal


Sir - Cenerentola a Mumbai: data di uscita al cinema

Sir - Cenerentola a Mumbai arriva al cinema dal 20 giugno 2019, e sarà ditribuito da Academy Two.


Riproduzione riservata