Ragazza sul letto che usa il suo smartphon

10 consigli per usare Tinder al meglio

app
Non riesci ad emergere da una moltitudine di profili ed è difficile trovare incontri interessanti? Questi dieci (semplicissimi) consigli per usare Tinder fanno proprio al caso tuo!

Hai scaricato Tinder sullo smartphone, eppure hai difficoltà a trovare incontri interessanti. Forse un paio di consigli per usare Tinder al meglio fanno proprio al caso tuo! Se ti sei stancata di chattate inconcludenti e match che non stanno nelle tue corde probabilmente stai sbagliando qualcosa.

Tinder è una delle più celebri (e utilizzate) app di dating che esistano, è stata lanciata nel 2012 e ha più di 50 milioni di utenti attivi. Semplice da usare e con un'interfaccia intuitiva, Tinder ti permette di sfogliare (nel vero senso del termine) una serie di potenziali partner che corrispondono alle caratteristiche che cerchi. O almeno è questo il proposito.

Se prima in molti storcevano il naso al solo pensiero di chattare con degli sconosciuti e organizzare incontri con partner virtuali, oggi questo pensiero è stato sdoganato. E di fatto sono moltissimi gli utenti di Tinder, sia uomini che donne, che si servono dell'app regolarmente per conoscere nuove persone. Se sei uno di questi utenti è giunto il momento per ottimizzare l'utilizzo che fai della app e adottare una strategia che ti consenta di raggiungere l'obiettivo: incontrare persone interessanti e a te affini e - perché no - magari trovare l'amore. Ecco per te 10 semplicissimi consigli per usare Tinder in modo (davvero) efficace.

Aggiorna al meglio il tuo profilo

Come ogni social network e app di dating, anche Tinder ti consente di gestire il tuo profilo personale. Il tuo biglietto da visita, quel che in fondo ti consente di presentarti agli utenti con tutte le informazioni che ti riguardano. Ma soprattutto con foto e immagini che descrivano la tua personalità.

Del resto per abbattere la barriera virtuale che ti separa dai potenziali partner è inevitabile che serva anche la tua immagine. Non tutti si mostrano con foto reali ma tra i consigli per avere effettivamente successo su Tinder c'è proprio quello di evitare questo errore.

Scegli le foto giuste

Non utilizzare foto qualsiasi ma scegli degli scatti che rispecchino il tuo modo di essere. Prediligi dei primi piani senza troppi filtri, con colori accesi ma naturali e possibilmente in cui metti in mostra il tuo bel sorriso. A un volto sorridente non si può resistere!

Naturalmente puoi condividere sul tuo profilo anche foto a mezzo busto oppure con figura intera. Non ci sono regole in tal senso, devi essere tu a decidere come (e quanto) mostrarti online. Magari potresti optare per delle foto che raccontano di viaggi o belle esperienze che hai vissuto. In questo modo darai agli altri la possibilità di captare subito qualcosa di te.

Inserisci nella bio informazioni per te importanti

Uno dei consigli più importanti per il corretto utilizzo di Tinder è: aggiorna la bio! La app ti dà la possibilità di inserire nel tuo profilo tutte le informazioni che ritieni importanti, dalla tua età alla città in cui sei nata, dal lavoro che svolgi fino ai tuoi hobby e i tuoi passatempi preferiti. Puoi anche condividere la tua musica preferita direttamente da Spotify!

Ci sono utenti che scorrono i profili in maniera superficiale, questo non possiamo negarlo. Ma una bio ben curata e ricca di informazioni sicuramente ha più possibilità di attirare l'attenzione di partner interessati a conoscere realmente qualcuno. Anzi, in questo modo farai una pre-selezione senza neanche muovere un dito e gli utenti meno interessanti si "autoelimineranno" dalla tua cerchia.

In ultimo, una cosa davvero essenziale. Nella bio specifica cosa cerchi, se ti interessano relazioni a lungo termine o soltanto amicizie oppure incontri occasionali. Anche questo dettaglio ti dà maggiore possibilità di avere match a te affini.

Sfrutta Super Like, Boost e Super Boost

Consigli per usare Tinder? Naturalmente devi sfruttarne tutte le potenzialità e conoscere le funzioni che potrebbero davvero fare la differenza. Tinder si scarica gratuitamente sullo smartphone ma esistono alcune opzioni per gli abbonati, quindi a pagamento, che rendono l'esperienza di dating molto più efficace.

Una di queste funzioni è il Super Like che, come si evince dal nome, non è il semplice cuoricino che metti ai profili che ti sembrano interessanti. Il Super Like fa sapere all'utente che lo riceve di essere piaciuto davvero tanto, perciò se ricambia sicuramente saprai che è scoccata una scintilla. E se son rose, fioriranno.

Tutti gli utenti iscritti a Tinder, anche senza abbonamento, hanno un Super Like al mese a disposizione. Invece è un'esclusiva degli utenti Tinder Plus e Tinder Gold il Super Boost. Di base tutti possiamo usare il normale Boost, che aumenta di dieci volte la visibilità del tuo profilo per 30 minuti. Con il Super Boost è tutta un'altra storia: il tuo profilo potrebbe essere visto fino a 100 volte di più rispetto al normale.

Attiva Tinder Smart Photos

La app di dating da qualche tempo ha implementato una funzionalità chiamata Tinder Smart Photos. Di che si tratta? Semplicemente ti consente di lasciare alla app la scelta della foto principale da mostrare quando gli utenti "inciampano" nel tuo profilo. In sostanza la app analizza il numero di swipe ricevuti da ciascuna foto e a seconda della quantità riordina le tue foto in ordine di popolarità. Quindi in teoria la foto migliore viene messa in primo piano.

Rendi il tuo profilo animato

Hai presente i boomerang di Instagram? Da qualche anno Tinder ha introdotto qualcosa di simile. Ti dà la possibilità di sfruttare la funzionalità Loops, ovvero puoi inserire al posto di una normale foto statica una GIF di due secondi nel tuo profilo (in loop, appunto). In questo modo quando gli utenti scoveranno il tuo profilo, non solo ti vedranno in tutto il tuo splendore ma anche in movimento!.

Magari ti sembrerà banale ma fidati, tra i consigli per usare Tinder al meglio è uno dei più utili. Lo dicono proprio i dati ufficiali della app, secondo i quali da quando gli utenti usano Loops le probabilità di match sono aumentate quasi del 30%. Niente male.

Collegati su Tinder nelle "ore di punta"

Sapevi che ci sono dei momenti migliori (e più fruttuosi) per usare Tinder? Ebbene sì, se vuoi avere maggiori possibilità di successo devi scegliere attentamente giorni e orari in cui connetterti alla app. Secondo gli esperti sono due quelli da tenere d'occhio, il giovedì sera e la domenica tra pomeriggio e sera.

Il giovedì sera a quanto pare è un momento della settimana ad alto "traffico" di utenti, in cui moltissime persone sono predisposte a dare più match e passare del tempo a chattare online. Del resto il weekend è alle porte ed è il giorno ideale per iniziare ad organizzarsi.

La domenica pomeriggio (ma anche sera), invece, a quanto pare da statistiche rappresenta proprio l'apice dell'utilizzo di Tinder. C'è sempre il maggior numero di utenti online quindi, anche in questo caso, tieni a mente che potrebbe darti più possibilità di conoscere persone interessanti e organizzare appuntamenti.

Non solo love: sii aperta alle nuove amicizie

Non possiamo negare che la maggior parte degli utenti scarichino Tinder per conoscere l'anima gemella, o per avere incontri anche sporadici con nuovi partner. Ma non precluderti alcuna possibilità e sii aperta anche alle nuove amicizie. In fondo si tratta di una app che ti consente di scambiare due chiacchiere con persone che non conosci e tra queste potresti trovarne di interessanti e affini, anche se non sono esattamente "il tuo tipo".

E poi non dimenticare che non tutte le love story più appassionate iniziano con un colpo di fulmine. Magari all'inizio non c'è molta chimica, ma con il tempo da cosa può nascere cosa. E se così non fosse potresti sempre trovare amici con cui condividere esperienze, uscite o viaggi in compagnia.

Un po' di netiquette non guasta

Arriviamo al consiglio dei consigli per usare Tinder e qualsiasi altra app o social che esista: non scordare la netiquette. La buona educazione dovrebbe essere alla base della vita di ognuno, sia quando ci troviamo nella realtà che nelle situazioni virtuali. Non è sempre così e purtroppo questo rende spesso difficile l'utilizzo di app come Tinder.

Ma tu distinguiti e vai per la tua strada. Ricorda di porti con gentilezza nei confronti del tuo interlocutore. Questo verrà sicuramente apprezzato da persone rispettose proprio come te e ti dà la possibilità di avere conversazioni tranquille e interessanti.

Sii te stessa!

Tra i consigli per usare Tinder al meglio, cos'altro possiamo aggiungere se non "essere te stessa"? Per quanto possa apparire banale, la sincerità e la genuinità sono caratteristiche che ripagano sempre. Quindi non sforzarti di essere qualcun altro, metti a frutto le tue doti e i tuoi pregi.

Troverai sicuramente qualcuno che ti apprezzi per ciò che sei!

Riproduzione riservata