Bridgerton: i romantici beauty look di Daphne da copiare subito

Pelle diafana, blush e colori appena accennati: se sogni un look principesco è arrivato il momento di approfondire i beauty look di Daphne Bridgerton e la sua romantica allure

Dove c’è la firma di Shonda Rhimes – Grey’s anatomy ndr – il successo è assicurato. È stato così anche per Bridgerton, la serie di Netflix che ha debuttato il 25 dicembre e che, in pochissimo tempo, è stata vista più di 60 milioni di volte.

C’è chi l’ha definito ‘il nuovo Gossip Girl in costume’, forse per destabilizzare il reboot in uscita, sta di fatto che questa serie tv che vede il susseguirsi di amori, avventure e vicende della famiglia Bridgerton durante la Regency Era, obbliga a un binge watching matto e disperato (lo possiamo assicurare).

Protagonista della stagione è la giovane Daphne Bridgerton, interpretata da Phoebe Dynevor, e la sua ascesa in società compresa la storia del corteggiamento con l’aitante duca di Hastings.

Una cosa salta subito all’occhio della giovane Daphne: la bellezza delicata e sussurrata, fatta però di piccoli dettagli ben studiati che si sposano perfettamente con gli abiti in seta che sfilano tra balli e ricevimenti.

Merito del lavoro di Lynda J Pearce, truccatrice e hair designer dello show, che ha realizzato per lei un look sobrio, elegante e appena sussurrato.

Gli hairlook ispirati a Audrey

Una baby bang - la frangetta super corta - che scopre il viso arricchendolo con due ricci ai lati della fronte. Impossibile non rimanere folgorati dall’hairlook di Daphne che, in tutte le puntate, sfoggia questo signature look insieme a raccolti e semi raccolti con boccoli morbidi e delicati.

Gli appassionati di cinema in costume, e decisamente molto attenti ai dettagli, non avranno perso l’occasione per notare i richiami al look di Audrey Hepburn nel film degli anni 50 Guerra e Pace, ambientato all'inizio dell'800. 

Non da meno l’haircolor: un biondo fragola delicato che illumina l’incarnato diafano mettendo ancor più in risalto il finish dewy e luminoso caratteristico delle più giovani.

Il make-up di Daphne Bridgerton

Niente sbavature, look naturale e finish glow: sono pochi, ma ben chiari gli elementi che caratterizzano il make-up giovane e freschissimo di Daphne.

Fondamentale, in questo caso, è la pelle che diventa protagonista in tutto e per tutto. In questo caso, come raccontato anche dal cast, skincare, beauty routine e maschere illuminanti sono stati gli elementi principali per un finish dewy.

Imperdibile il blush rosato che sottolinea le guance con un effetto delicato e bonne minne. Se vuoi copiare lo stesso look, in questo caso, meglio optare per una formulazione in crema che aggiungerà un po’ di luminosità eliminando l’effetto polveroso che potresti ottenere con un classico blush in cialda.

E gli occhi? Anche qui paga la semplicità e, insieme a un buon primer che uniforma l’incarnato rendendolo liscio e senza imperfezioni, basta un tocco di ombretto sapientemente sfumato sulla palpebra superiore. Un nocciola rosato e un leggero marrone che definisce l’ombra e la piega dell’occhio. L’ideale da indossare tutti i giorni.

Labbra intese, delineate e profondamente idratate: basta davvero poco per replicare il lips look di Daphne Bridgerton. Basterà una matita dello stesso colore della mucosa e, dopo aver delineato e riempito il tutto, una generosa passata di lip balm per rendere il tutto più armonioso e delicato.

I mille usi della matita per labbra, la bacchetta magica di ogni beauty case

VEDI ANCHE

I mille usi della matita per labbra, la bacchetta magica di ogni beauty case

Se hai trovato utile il nostro focus sui beauty look di Daphne Bridgerton, potrebbe interessarti anche lo stile di Audrey Hepburn.

Riproduzione riservata